-3°

Fidenza

Concorso per un posto da ostetrica, arrivano i carabinieri

Concorso per un posto da ostetrica, arrivano i carabinieri
1

 

Quattro ore di attesa per poter iniziare, al Palasport di via Togliatti, la prova scritta del concorso per un posto per un collaboratore professionale sanitario (categoria D) di ostetrica indetto dall’Ausl di Parma. Un’attesa che ha scatenato le accese proteste dei partecipanti. Rimostranze fatte anche all’Ausl, che si è riservata di fare le proprie valutazioni prima di prendere eventuali provvedimenti. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri.

Su 1500 ammessi, circa 900 persone per un unico posto si sono presentate ieri mattina al Palasport. Alle 9 tutti dentro ed è stato dato il via alle operazioni preliminari ossia l’identificazione dei candidati e il sorteggio della prova da effettuare. A questo punto sono iniziati i problemi: stando a quanto raccontato da alcuni partecipanti e dai loro accompagnatori: all’interno del Palasport non si è riusciti a fotocopiare le prove dell’esame e le fotocopie sarebbero state fatte all’esterno della struttura. «Ci hanno detto che le fotocopiatrici del palazzetto non funzionavano e sono andati a farle da un’altra parte, mettendoci tantissimo tempo» ha sottolineato una ragazza. Fatto, questo, che ha scatenato le proteste dei candidati, che hanno lamentato «disorganizzazione totale» e sollevato dubbi sullo svolgimento della prova. Alcuni di loro ritengono che il concorso sarebbe «da annullare».

Intorno alle 13 – ora in cui è iniziata la prova, che si è comunque svolta regolarmente – nel piazzale del Palazzetto risuonava il grido «Vergogna! Vergogna!». Alcuni candidati si sono ritirati per protesta: «Questa è una farsa. Le fotocopie sono state fatte all’esterno, ci hanno messo tantissimo tempo e noi eravamo dentro senza poterci muovere nemmeno per andare in bagno e abbiamo dovuto aspettare 4 ore» ha lamentato un’altra partecipante. Nel piazzale erano presenti anche persone che accompagnavano i candidati: «Alcuni sono venuti da lontano, altri hanno bambini piccoli. Non è possibile ritrovarsi in una situazione del genere. Dovrebbero annullare e rimborsare le spese che sono state sostenute per venire qui per il concorso» hanno affermato alcune persone.

Da parte sua, l’Azienda Usl di Parma fa sapere che «sono effettivamente ricevute lamentele molti forti da parte dei candidati». L’Ausl sta verificando «lo svolgimento della mattinata per poi fare le proprie valutazioni e prendere le decisioni che si renderanno necessarie, anche alla luce dell’intervento delle forze dell’ordine».A.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    23 Settembre @ 12.14

    900 ( NOVECENTO ! ) CONCORRENTI PER 1 POSTO ( UNO ! ) ! Alcune arrivate con tutta la famiglia al seguito , che adesso vorrebbero pure il rimborso delle spese di viaggio . "Siamo tutti italiani" , e va bene , ma , probabilmente , bisognerebbe arrivare a mettere un po' più ordine in queste cose ! Comunque , anche l' AUSL non può fare il Ponzio Pilato . E' mai possibile che , in previsione di dover fare centinaia di fotocopie per centinaia di concorrenti , in arrivo da ogni parte d' Italia , nessuno abbia controllato se le fotocopiatrici erano funzionanti ( e provviste di carta ) ? Robe da Ridolini ! Ma , tanto , per queste cose non paga mai nessuno !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

1commento

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto mentre va alla fermata del bus: muore un 16enne

2commenti

Epidemia

Legionella: domani la svolta

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

3commenti

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

4commenti

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

43commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

12commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

Calcio

I 10 giocatori piu' cari al mondo

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video