Fidenza

Concorso per un posto da ostetrica, arrivano i carabinieri

Concorso per un posto da ostetrica, arrivano i carabinieri
1

 

Quattro ore di attesa per poter iniziare, al Palasport di via Togliatti, la prova scritta del concorso per un posto per un collaboratore professionale sanitario (categoria D) di ostetrica indetto dall’Ausl di Parma. Un’attesa che ha scatenato le accese proteste dei partecipanti. Rimostranze fatte anche all’Ausl, che si è riservata di fare le proprie valutazioni prima di prendere eventuali provvedimenti. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri.

Su 1500 ammessi, circa 900 persone per un unico posto si sono presentate ieri mattina al Palasport. Alle 9 tutti dentro ed è stato dato il via alle operazioni preliminari ossia l’identificazione dei candidati e il sorteggio della prova da effettuare. A questo punto sono iniziati i problemi: stando a quanto raccontato da alcuni partecipanti e dai loro accompagnatori: all’interno del Palasport non si è riusciti a fotocopiare le prove dell’esame e le fotocopie sarebbero state fatte all’esterno della struttura. «Ci hanno detto che le fotocopiatrici del palazzetto non funzionavano e sono andati a farle da un’altra parte, mettendoci tantissimo tempo» ha sottolineato una ragazza. Fatto, questo, che ha scatenato le proteste dei candidati, che hanno lamentato «disorganizzazione totale» e sollevato dubbi sullo svolgimento della prova. Alcuni di loro ritengono che il concorso sarebbe «da annullare».

Intorno alle 13 – ora in cui è iniziata la prova, che si è comunque svolta regolarmente – nel piazzale del Palazzetto risuonava il grido «Vergogna! Vergogna!». Alcuni candidati si sono ritirati per protesta: «Questa è una farsa. Le fotocopie sono state fatte all’esterno, ci hanno messo tantissimo tempo e noi eravamo dentro senza poterci muovere nemmeno per andare in bagno e abbiamo dovuto aspettare 4 ore» ha lamentato un’altra partecipante. Nel piazzale erano presenti anche persone che accompagnavano i candidati: «Alcuni sono venuti da lontano, altri hanno bambini piccoli. Non è possibile ritrovarsi in una situazione del genere. Dovrebbero annullare e rimborsare le spese che sono state sostenute per venire qui per il concorso» hanno affermato alcune persone.

Da parte sua, l’Azienda Usl di Parma fa sapere che «sono effettivamente ricevute lamentele molti forti da parte dei candidati». L’Ausl sta verificando «lo svolgimento della mattinata per poi fare le proprie valutazioni e prendere le decisioni che si renderanno necessarie, anche alla luce dell’intervento delle forze dell’ordine».A.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    23 Settembre @ 12.14

    900 ( NOVECENTO ! ) CONCORRENTI PER 1 POSTO ( UNO ! ) ! Alcune arrivate con tutta la famiglia al seguito , che adesso vorrebbero pure il rimborso delle spese di viaggio . "Siamo tutti italiani" , e va bene , ma , probabilmente , bisognerebbe arrivare a mettere un po' più ordine in queste cose ! Comunque , anche l' AUSL non può fare il Ponzio Pilato . E' mai possibile che , in previsione di dover fare centinaia di fotocopie per centinaia di concorrenti , in arrivo da ogni parte d' Italia , nessuno abbia controllato se le fotocopiatrici erano funzionanti ( e provviste di carta ) ? Robe da Ridolini ! Ma , tanto , per queste cose non paga mai nessuno !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gara a Bologna, "Scrivi un film per Ambra Angiolini"

cinema

Gara a Bologna: "Scrivi un film per Ambra Angiolini" Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

parma-bassano

Crociati, una sola ricetta: vincere Diretta

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

6commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

3commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

3commenti

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

dopo il furto

Ritrovato il cancello del campo di concentramento di Dachau

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

1commento

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery