13°

29°

Fidenza

Concorso per un posto da ostetrica, arrivano i carabinieri

Concorso per un posto da ostetrica, arrivano i carabinieri
1

 

Quattro ore di attesa per poter iniziare, al Palasport di via Togliatti, la prova scritta del concorso per un posto per un collaboratore professionale sanitario (categoria D) di ostetrica indetto dall’Ausl di Parma. Un’attesa che ha scatenato le accese proteste dei partecipanti. Rimostranze fatte anche all’Ausl, che si è riservata di fare le proprie valutazioni prima di prendere eventuali provvedimenti. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri.

Su 1500 ammessi, circa 900 persone per un unico posto si sono presentate ieri mattina al Palasport. Alle 9 tutti dentro ed è stato dato il via alle operazioni preliminari ossia l’identificazione dei candidati e il sorteggio della prova da effettuare. A questo punto sono iniziati i problemi: stando a quanto raccontato da alcuni partecipanti e dai loro accompagnatori: all’interno del Palasport non si è riusciti a fotocopiare le prove dell’esame e le fotocopie sarebbero state fatte all’esterno della struttura. «Ci hanno detto che le fotocopiatrici del palazzetto non funzionavano e sono andati a farle da un’altra parte, mettendoci tantissimo tempo» ha sottolineato una ragazza. Fatto, questo, che ha scatenato le proteste dei candidati, che hanno lamentato «disorganizzazione totale» e sollevato dubbi sullo svolgimento della prova. Alcuni di loro ritengono che il concorso sarebbe «da annullare».

Intorno alle 13 – ora in cui è iniziata la prova, che si è comunque svolta regolarmente – nel piazzale del Palazzetto risuonava il grido «Vergogna! Vergogna!». Alcuni candidati si sono ritirati per protesta: «Questa è una farsa. Le fotocopie sono state fatte all’esterno, ci hanno messo tantissimo tempo e noi eravamo dentro senza poterci muovere nemmeno per andare in bagno e abbiamo dovuto aspettare 4 ore» ha lamentato un’altra partecipante. Nel piazzale erano presenti anche persone che accompagnavano i candidati: «Alcuni sono venuti da lontano, altri hanno bambini piccoli. Non è possibile ritrovarsi in una situazione del genere. Dovrebbero annullare e rimborsare le spese che sono state sostenute per venire qui per il concorso» hanno affermato alcune persone.

Da parte sua, l’Azienda Usl di Parma fa sapere che «sono effettivamente ricevute lamentele molti forti da parte dei candidati». L’Ausl sta verificando «lo svolgimento della mattinata per poi fare le proprie valutazioni e prendere le decisioni che si renderanno necessarie, anche alla luce dell’intervento delle forze dell’ordine».A.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    23 Settembre @ 12.14

    900 ( NOVECENTO ! ) CONCORRENTI PER 1 POSTO ( UNO ! ) ! Alcune arrivate con tutta la famiglia al seguito , che adesso vorrebbero pure il rimborso delle spese di viaggio . "Siamo tutti italiani" , e va bene , ma , probabilmente , bisognerebbe arrivare a mettere un po' più ordine in queste cose ! Comunque , anche l' AUSL non può fare il Ponzio Pilato . E' mai possibile che , in previsione di dover fare centinaia di fotocopie per centinaia di concorrenti , in arrivo da ogni parte d' Italia , nessuno abbia controllato se le fotocopiatrici erano funzionanti ( e provviste di carta ) ? Robe da Ridolini ! Ma , tanto , per queste cose non paga mai nessuno !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

cinema

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

ARRABBIATO

Risate

Si infuria con l'autista...poi succede l'istant karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

E' morta l'anziana investita in via Pellico

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

2commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

risate e solidarietà

Balli di gruppo in piazza Garibaldi - Video - Foto

È in corso la Giornata del Naso Rosso di Vip Parma

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

aziende

Casappa, grande festa per i 65 anni: da Lemignano leader nel mondo Gallery

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

PARMA CALCIO

Intenso allenamento senza Lucarelli e Munari: video-commento di Piovani

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

3commenti

VARESE

Soffoca la moglie e si getta dalla finestra

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

1commento

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover