SICUREZZA

Telecamere, via alla «rivoluzione»

Telecamere, via alla «rivoluzione»
8

Entro fine anno saranno installate telecamere Ocr in centro storico. Parola dell'assessore Cristiano Casa. Leggi di quale «rivoluzione» si tratta.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Astolfo

    29 Settembre @ 10.03

    oltre alle telecamere si potrebbero mettere anche microfoni direzionali per ascoltare quello che dicono i pusher al parchetto di via Amendola al solito ritrovo pomeridiano delle ore 16

    Rispondi

  • Vercingetorige

    28 Settembre @ 16.33

    Si ,ma , poi , tutte queste telecamere devono trasmettere sui monitor di una Sala Operativa , dove qualcuno li tenga d' occhio 24 ore su 24 e faccia subito intervenire le Forze dell' Ordine laddove la situazione lo richieda. Per la violazione dei "varchi" , la mancanza di assicurazione , la mancanza di revisione , si può mandare la multa con una lettera a casa, ma, in caso di pericoli per la pubblica sicurezza , si deve intervenire , non si può mandare la lettera a casa. Dunque , 'sti monitor, dove li mettiamo ? Al Comando dei Vigili Urbani , dove di notte non c' è nessuno e son tutti a casa a dormire ? Così potrebbe succedere come nel Carcere di via Burla , dove due detenuti pericolosi sono stati ripresi in primo piano da telecamere che non guardava nessuno , mentre evadevano scavalcano il muro di cinta con l' ultimo ritrovato della moderna tecnologia : una corda !

    Rispondi

    • incuso

      28 Settembre @ 21.36

      Beh... già individuare auto in circolazione senza assicurazione o revisione non è comunque cosa da poco.

      Rispondi

  • jeffroy

    28 Settembre @ 12.28

    la vera rivoluzione è fare leggi punitive, certezza della pena, certezza delle espulsioni, inasprimento delle pene e recedere da schengen ! anche perché ormai i delinquenti si fanno beffe delle forze dell'ordine, resistono violentemente agli arresti e ai controlli e si permettono di entrare in casa della gente sicuri che se anche sorpresi la fanno comunque franca ...

    Rispondi

  • Remo

    28 Settembre @ 11.38

    e si sa più niente della collaborazione dei Carabinieri in congedo, almeno al Parco Ducale? (e magari chiedere anche la collaborazione dei Poliziotti in congedo, magari per la Cittadella...)

    Rispondi

  • filippo

    28 Settembre @ 08.41

    I delinquenti tremano....le leggi italiane sono severissimeeeeeee

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)