Lega Pro

Parma, tre punti soffertissimi

Parma, tre punti soffertissimi
Ricevi gratis le news
3

A Forlì il Parma va sotto 2-0, pareggia con Guazzo e Scavone ma nel recupero prende il terzo gol. Nella ripresa la rimonta: segnano Evacuo, baraye e Calaiò su rigore. La vetta ora è a tre punti.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    16 Ottobre @ 12.47

    Ma si , il gioco ha le carenze di sempre , però il fatto che la squadra abbia ribaltato il risultato , passando da un 2 a 0 ad un 3 a 5 , indica un impegno ed uno sforzo di volontà apprezzabile , e , speriamo , di buon augurio. Quando , al ventesimo del primo tempo , perdevamo già per 2 a 0 , personalmente la davo per finita.

    Rispondi

  • Giorgio

    16 Ottobre @ 09.26

    gioger@alice.it

    E' molto triste (anche se divertente dal punto di vista dei gol) vedere partite come quella di ieri, in cui la tua squadra soffre tanto contro un manipolo di ragazzi che oltre all'impegno (quello che manca al Parma) non mostrano altro... tre gol segnati in tutto il campionato, tre gol segnati contro la nostra difesa... mi sembrava di vedere un incontro di box, dove c'era un pugile cinquantenne con tanta esperienza e un ventenne alle prime armi... il cinquantenne sta immobile per 10 round e il giovane lo massacra saltando come un grillo... poi all'ultima ripresa il ragazzo non ce la fa più, il cinquantenne sferra un pugno e lo manda ko... ma non è questo il modo di fare... l'esperto cinquantenne deve sferrare il pugno da ko alla prima ripresa per evitare sorprese... non può andare sempre così bene... eppure questo è lo schema di tutte le partite disputate fino ad ora... oltre ad Apolloni e alle sue indubbie colpe mi viene da pensare che i nuovi acquisti siano scarsi e alla fine i migliori in campo siano sempre i ragazzi dell'anno scorso... ieri Zommers, Baraye, Simonetti, Guazzo e anche lo stesso Benassi (che ha giocato un quarto d'ora ma ha dimostrato sicurezza) sono stati i migliori in campo... forse leggermente sotto tono Lucarelli e Corapi, ma dei nuovi si salva solo Scavone... come vedrei bene ancora Caccioli al posto di Canini, Lauria, l'impegno e la grinta di Longobardi... forse il gioco e gli schemi non c'erano neanche l'anno scorso, ma almeno i ragazzi sputavano l'anima prima di uscire dal campo... l'anno scorso andavo alla partita con l'entusiasmo di un ventenne... quest'anno entro allo stadio quasi per inerzia e preparato a subire le prepotenze della squadra avversaria... cattiveria ragazzi!!! Grinta!!!!! Addentate le caviglie degli avversari!!!!! Mangiateli vivi!!!!!!! Il tempo è ancora tanto e le potenzialità tecniche ci sono... dovete solo abbandonare quell'aria compassata che vi contraddistingue e scendere in campo col coltello fra i denti... poi non ce ne sarà più per nessuno... possibile che nessuno sappia imporvi questa mentalità che hanno tutte le squadre che abbiamo incontato finora? Allora, se nessuno ve la da, datevela da soli... forza ragazzi, per arrivare a maggio 2017 c'è ancora tanto tempo!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • la pulce

    16 Ottobre @ 08.05

    Che ridor!!!! Siete troppo ottimisti voi giornalisti!!! "Ora la vetta è a tre punti" E secondo voi una squadra che punta a vincere il campionato prende 3 gol in 45 minuti dal fanalino di coda????

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Ascolti: fiction Canale 5 a 2,2 mln, Sarà Sanremo 11.36%

televisione

Ascolti tv: la fiction Sacrificio d'amore vince di misura su Sarà Sanremo

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

STADIO TARDINI

Il Parma col Cesena punta alla cinquina Diretta dalle 15

I crociati hanno vinto le ultime quattro gare in casa ma i romagnoli sono in gran forma con un attacco prolifico. Fuori Munari, gioca Dezi

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

ALLUVIONE

Tra ruspe e "angeli del fango": a Lentigione si lavora senza sosta Foto

Messa domenicale sul sagrato della chiesa

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

8commenti

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

1commento

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260