18°

33°

Porporano

Rapina in villa, minacciato un ragazzo

Rapina in villa, minacciato un ragazzo
Ricevi gratis le news
3

Sono arrivati nel tardo pomeriggio e puntavano alla cassaforte. Una razzia messa a segno con freddezza e precisione da banditi professionisti che, certamente, hanno agito dopo avere preparato il colpo con cura.
E' successo nei giorni scorsi a Porporano dove una banda di tre banditi hanno preso di mira una villa all'interno della quale si trovava un ragazzo che è stato minacciato. Il colpo è riuscito e ora sono in corso indagini per risalire ai responsabili.

Luca Pelagatti

L'espressione «rapina in villa» evoca persone terrorizzate, banditi mascherati, acido sentore di paura. Tutti gli elementi che si ritrovano nel colpo messo a segno da alcuni sconosciuti che, nel tardo pomeriggio di qualche giorno fa, hanno preso di mira una villetta nella zona di Porporano. Una razzia messa a segno con freddezza e precisione da banditi professionisti che, certamente, hanno agito dopo avere preparato il colpo con cura. E che, supposizione assai ovvia, erano certi di poter trovare un ricco bottino. 

Lo rivela la tecnica usata e la decisione nell'affrontare la loro vittima anche se per ricostruire l'accaduto sono pochissimi i dettagli che trapelano dagli investigatori della questura che usano le formule di rito per proteggere le indagini in corso. Tuttavia nella zona di Porporano la notizia ha impiegato poco a diffondersi e, soprattutto, a creare allarme nei residenti che per l'ennesima volta parlano di un territorio con pochi controlli. E dove chi abita isolato fa i conti con la paura quotidiana di trovarsi faccia a faccia con un malvivente armato.

La raggelante esperienza vissuta appunto da un ragazzo minorenne che intorno alle 19 è stato affrontato da un balordo che ha forzato una finestra per entrare in casa. Per il giovanissimo non c'è stata la possibilità di reagire ma neppure quella di chiedere aiuto o provare a fuggire. Il malvivente, volto coperto e abiti scuri, con in mano un coltello lo ha minacciato intimandogli di stare calmo. E chiarendo di volere arrivare alla cassaforte. Come potesse il bandito sapere che nella casa c'era una cassetta blindata è tutto da chiarire. Ma è proprio questo dettaglio che fa pensare che i malviventi sapessero bene cosa cercare. E anche dove. Secondo quanto ricostruito il rapinatore infatti sapeva anche la collocazione della cassaforte. Quello che gli serviva era sapere come aprirla: ma il ragazzo ha assicurato di non avere le chiavi. Quello è stato il momento peggiore, quello in cui la paura è stata più grande. Era impossibile prevedere la reazione del balordo e un gesto di violenza è impossibile da escludere con certezza. Ma i rapinatori evidentemente erano preparati anche a questa evenienza. Uno di loro infatti aveva con sè un sacca contente un flessibile e con quello ha attaccato la cassa che ha retto giusto qualche minuto prima di cedere.

Non è stato ancora possibile sapere cosa contenesse l'armadietto blindato, se oltre a oggetti d'oro ci fossero anche contanti. I ladri però a quel punto sono apparsi soddisfatti e se ne sono andati lasciando il ragazzo finalmente libero di tornare a respirare e chiedere aiuto. Quando i poliziotti sono arrivati a Porporano i ladri erano già molto lontani con la refurtiva. Restava solo la vittima, smarrita e incredula. Sconcertata di fronte alla scoperta che le rapine in villa non sono cose da tg. Ma succedono anche qui. A casa nostra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    25 Ottobre @ 22.03

    mandra_sala@libero.it

    Il grande assessore sicurezza Casa, cosa dice ? Perché non relaziona ai cittadini in una assemblea pubblica lo stato delle azioni volte ad rginare e risolvere il grosso problema della criminalità?

    Rispondi

  • jeffroy

    25 Ottobre @ 19.39

    la bell'Italia dell 'UE, dei flussi migratori dal 'est europa e delle leggi dei nostri politici e di magistratura democratica.. e vai !

    Rispondi

  • Massimo

    25 Ottobre @ 13.53

    Sempre peggio..andiamo sempre peggio!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

Prevenzione

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

TRAVERSETOLO

Quattro profughi in un appartamento: è polemica

OSPEDALE

Pronto soccorso, Brescia «corteggia» Cervellin

Universiadi

Folorunso e Fantini: «Vogliamo la finale»

PERSONAGGI

102 anni, addio alla ricamatrice Lina Zanichelli

Fidenza

Morto a 51 anni Giorgino Ribaldi

pedoni penalizzati

Marciapiedi dissestati: problemi di sicurezza

Sissa Trecasali

La barca affondata nel Po non si trova

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente