10°

20°

Montechiarugolo

I resti delle bare? In un cassone davanti al cimitero

I resti delle bare? In un cassone davanti al cimitero
1

Un cassone davanti al cimitero di Montechiarugolo contiene i resti delle bare dopo le estumulazioni. Il caso è emerso durante i lavori della consulta dei cittadini. Leggi tutti i particolari.

MONTECHIARUGOLO

Ilaria Ferrari

Alla Consulta di Montechiarugolo i cittadini hanno portato all’attenzione dell’Amministrazione lo stato del cimitero per il quale è stata lamentata “una situazione di degrado”. In realtà, una delle due situazioni che causava disordine e disagio era già stata risolta nelle ore precedenti, lasciando soddisfatti i residenti, ovvero la presenza di arbusti completamente secchi, mentre è rimasto evidente il secondo problema: un grosso cassone arancione parcheggiato davanti al camposanto e vicino al quale spesso vengono abbandonati materiali di vario genere.

«Sui cimiteri stiamo facendo un’operazione complessiva che riguarderà tutto il Comune – evidenzia il sindaco Luigi Buriola – e prima di tutto ripristineremo proprio il verde inserendo essenze meno fragili delle precedenti. Gli arbusti malati sono già stati rimossi e stiamo valutando i nuovi inserimenti arborei. Serve certamente una manutenzione generale che contiamo di poter iniziare nel 2017 e abbiamo cercato di migliorare la gestione ordinaria rispetto a quanto fatto finora anche grazie alla presenza fissa di una persona che si occuperà delle varie frazioni” specifica ancora il primo cittadino».

I residenti hanno inoltre e soprattutto chiesto chiarimenti circa il cassone arancione che si trova nel parcheggio del camposanto dove, a volte, vengono anche abbandonati rifiuti dai soliti incivili: «Contengono i resti delle estumulazioni – specifica il primo cittadino – ovvero pezzi di bare principalmente, materiale di risulta dei vari cimiteri frazionali. Soprattutto su Monticelli, Basilicanova e Basilicagoiano abbiamo iniziato un processo di recupero dei campi impegnati e degli avelli in perpetua in modo da non dover procedere con ulteriori ampliamenti ma poter utilizzare in rotazione gli spazi già esistenti. Queste probabilmente saranno le prime frazioni sulle quali inizieremo a lavorare vista la necessità di bonificare, ma certo non mancherà neppure Montechiarugolo».

Il cassone arancione ha un’apertura idraulica, viene inoltre specificato, e non è dunque possibile aprirlo a mano per inserire rifiuti domestici o scarti di lavorazione ma non sono comunque mancati gli abbandoni nenelle sue vicinanze: «Stiamo valutando una diversa collocazione - ha evidenziato il sindaco - in modo che sia visivamente meno impattante e per evitare, appunto, episodi di inciviltà per quanto riguarda l’immondizia e soprattutto l’abbandono di inerti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pasquale

    03 Novembre @ 13.29

    Non ci vedo niente di male: da qualche parte devono pur finire. Le mettono in un cassone chiuso che prima o poi svuotano.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Addio a Valenti, lo sportivo

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

1commento

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

Parma

Maltempo: allerta della protezione civile fino alle 18

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

Calcio

Parma, la parola ai tifosi

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

MUSICA

"Canzone per curare le piante": il nuovo singolo dei ManìnBlù Video

SACERDOTE

Don Ubaldo, da Tabiano alla Siberia

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

1commento

AL REGIO

De Andrè, Cristiano canta Fabrizio

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

8commenti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

7commenti

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

maltempo

Torna la neve in Lombardia Video

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport