10°

18°

Montechiarugolo

I resti delle bare? In un cassone davanti al cimitero

I resti delle bare? In un cassone davanti al cimitero
1

Un cassone davanti al cimitero di Montechiarugolo contiene i resti delle bare dopo le estumulazioni. Il caso è emerso durante i lavori della consulta dei cittadini. Leggi tutti i particolari.

MONTECHIARUGOLO

Ilaria Ferrari

Alla Consulta di Montechiarugolo i cittadini hanno portato all’attenzione dell’Amministrazione lo stato del cimitero per il quale è stata lamentata “una situazione di degrado”. In realtà, una delle due situazioni che causava disordine e disagio era già stata risolta nelle ore precedenti, lasciando soddisfatti i residenti, ovvero la presenza di arbusti completamente secchi, mentre è rimasto evidente il secondo problema: un grosso cassone arancione parcheggiato davanti al camposanto e vicino al quale spesso vengono abbandonati materiali di vario genere.

«Sui cimiteri stiamo facendo un’operazione complessiva che riguarderà tutto il Comune – evidenzia il sindaco Luigi Buriola – e prima di tutto ripristineremo proprio il verde inserendo essenze meno fragili delle precedenti. Gli arbusti malati sono già stati rimossi e stiamo valutando i nuovi inserimenti arborei. Serve certamente una manutenzione generale che contiamo di poter iniziare nel 2017 e abbiamo cercato di migliorare la gestione ordinaria rispetto a quanto fatto finora anche grazie alla presenza fissa di una persona che si occuperà delle varie frazioni” specifica ancora il primo cittadino».

I residenti hanno inoltre e soprattutto chiesto chiarimenti circa il cassone arancione che si trova nel parcheggio del camposanto dove, a volte, vengono anche abbandonati rifiuti dai soliti incivili: «Contengono i resti delle estumulazioni – specifica il primo cittadino – ovvero pezzi di bare principalmente, materiale di risulta dei vari cimiteri frazionali. Soprattutto su Monticelli, Basilicanova e Basilicagoiano abbiamo iniziato un processo di recupero dei campi impegnati e degli avelli in perpetua in modo da non dover procedere con ulteriori ampliamenti ma poter utilizzare in rotazione gli spazi già esistenti. Queste probabilmente saranno le prime frazioni sulle quali inizieremo a lavorare vista la necessità di bonificare, ma certo non mancherà neppure Montechiarugolo».

Il cassone arancione ha un’apertura idraulica, viene inoltre specificato, e non è dunque possibile aprirlo a mano per inserire rifiuti domestici o scarti di lavorazione ma non sono comunque mancati gli abbandoni nenelle sue vicinanze: «Stiamo valutando una diversa collocazione - ha evidenziato il sindaco - in modo che sia visivamente meno impattante e per evitare, appunto, episodi di inciviltà per quanto riguarda l’immondizia e soprattutto l’abbandono di inerti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pasquale

    03 Novembre @ 13.29

    Non ci vedo niente di male: da qualche parte devono pur finire. Le mettono in un cassone chiuso che prima o poi svuotano.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery