pakistan

La 'Ragazza afghana' dal carcere all'ospedale

Dopo il no alla libertà provvisoria diventa un caso politico

ragazza afghana
Ricevi gratis le news
0

Un tribunale pachistano ha respinto oggi a Peshawar, smentendo le ottimistiche previsioni della vigilia, una richiesta di libertà provvisoria per Sharbat Gula, la 'Ragazza afghanà, divenuta celebre nel 1985 a 12 anni per un ritratto del suo volto e dei suoi magnetici occhi verdi, apparso su una copertina del National Geographic.
L’ordinanza che dispone la sua permanenza in carcere, è però stata mitigata dall’ambasciatore afghano Omar Zakhilwal che, dopo aver chiesto l’intervento diretto del primo ministro Nawaz Sharif, è riuscito a farla ricoverare in un ospedale cittadino.
La donna, oggi quarantenne, è ritornata a far parlare di sè dopo essere stata arrestata il 26 ottobre con l’accusa di aver ottenuto illegalmente una carta di identità pachistana, in una vicenda che rischia di trasformarsi in un elemento di tensione ulteriore nelle difficili relazioni fra Kabul e Islamabad.
In custodia preventiva per due settimane per ordine di un giudice, Sharbat è comparsa oggi davanti ad un tribunale speciale. Dopo aver ascoltato gli argomenti di difesa e pubblico ministero, il giudice le ha negato la libertà provvisora ritenendo plausibile un suo coinvolgimento nell’ottenimento di un documento falso dall’Anagrafe pachistana.
Ieri l’avvocato difensore aveva sottolineato che la donna, madre di quattro figli, è affetta da epatite C, ed è l’unico membro della famiglia in grado di provvedere con il suo lavoro al loro mantenimento. Il legale aveva poi ricordato che Sharbat è stata arrestata mentre stava per tornare in Afghanistan.
Ma gli argomenti non hanno intenerito la Corte che ha disposto la permanenza in prigione. La reazione della diplomazia afghana non si è fatta attendere ed ha avuto effetto, tanto che in un post su Facebook, l’ambasciatore Zakhilwal ha reso noto che «affinchè si possa curare è stato accettato il trasferimento di Sharbat in una stanza privata di ospedale con i famigliari».
«Stiamo facendo del nostro meglio per ottenerne il rilascio il prima possibile», ha concluso l’ambasciatore, ricordando di aver lui stesso «richiesto al premier del Pakistan di intervenire e farla rimettere in libertà».
Nel 1984 Steve McCurry, fotogiornalista, ritrattista e specialista dell’Asia, si imbattè per caso nel campo profughi di Nasir Bagh a Peshawar nella ragazzina, allora 12enne e fuggita dall’invasione sovietica dell’Afghanistan. Rimase impressionato dal suo sguardo e scattò la celebre foto che l’avrebbe fatta passare alla storia come la 'Monna Lisa della guerra afghanà.
Oltre 17 anni dopo, nel 2002 il reporter ritornò in Pakistan per ritrovare la giovane, rimasta fino ad allora anonima. Potè rivederla, sposata e con tre figli, grazie alla collaborazione di un profugo che era a conoscenza del fatto che la donna si era trasferita a Tora Bora in Afghanistan. Dopo tre giorni di viaggio, Sharbat tornò a Nasir Bagh e McCurry potè mostrarle la foto che lei non aveva mai visto.
«E' lei, ne sono certo - ebbe a dire - perchè i suoi occhi sono ancora oggi inquietanti come lo erano allora». Nacque così un nuovo scatto e un documentario, anch’essi entrati nella storia del National Geographic. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande