12°

22°

pakistan

La 'Ragazza afghana' dal carcere all'ospedale

Dopo il no alla libertà provvisoria diventa un caso politico

ragazza afghana
Ricevi gratis le news
0

Un tribunale pachistano ha respinto oggi a Peshawar, smentendo le ottimistiche previsioni della vigilia, una richiesta di libertà provvisoria per Sharbat Gula, la 'Ragazza afghanà, divenuta celebre nel 1985 a 12 anni per un ritratto del suo volto e dei suoi magnetici occhi verdi, apparso su una copertina del National Geographic.
L’ordinanza che dispone la sua permanenza in carcere, è però stata mitigata dall’ambasciatore afghano Omar Zakhilwal che, dopo aver chiesto l’intervento diretto del primo ministro Nawaz Sharif, è riuscito a farla ricoverare in un ospedale cittadino.
La donna, oggi quarantenne, è ritornata a far parlare di sè dopo essere stata arrestata il 26 ottobre con l’accusa di aver ottenuto illegalmente una carta di identità pachistana, in una vicenda che rischia di trasformarsi in un elemento di tensione ulteriore nelle difficili relazioni fra Kabul e Islamabad.
In custodia preventiva per due settimane per ordine di un giudice, Sharbat è comparsa oggi davanti ad un tribunale speciale. Dopo aver ascoltato gli argomenti di difesa e pubblico ministero, il giudice le ha negato la libertà provvisora ritenendo plausibile un suo coinvolgimento nell’ottenimento di un documento falso dall’Anagrafe pachistana.
Ieri l’avvocato difensore aveva sottolineato che la donna, madre di quattro figli, è affetta da epatite C, ed è l’unico membro della famiglia in grado di provvedere con il suo lavoro al loro mantenimento. Il legale aveva poi ricordato che Sharbat è stata arrestata mentre stava per tornare in Afghanistan.
Ma gli argomenti non hanno intenerito la Corte che ha disposto la permanenza in prigione. La reazione della diplomazia afghana non si è fatta attendere ed ha avuto effetto, tanto che in un post su Facebook, l’ambasciatore Zakhilwal ha reso noto che «affinchè si possa curare è stato accettato il trasferimento di Sharbat in una stanza privata di ospedale con i famigliari».
«Stiamo facendo del nostro meglio per ottenerne il rilascio il prima possibile», ha concluso l’ambasciatore, ricordando di aver lui stesso «richiesto al premier del Pakistan di intervenire e farla rimettere in libertà».
Nel 1984 Steve McCurry, fotogiornalista, ritrattista e specialista dell’Asia, si imbattè per caso nel campo profughi di Nasir Bagh a Peshawar nella ragazzina, allora 12enne e fuggita dall’invasione sovietica dell’Afghanistan. Rimase impressionato dal suo sguardo e scattò la celebre foto che l’avrebbe fatta passare alla storia come la 'Monna Lisa della guerra afghanà.
Oltre 17 anni dopo, nel 2002 il reporter ritornò in Pakistan per ritrovare la giovane, rimasta fino ad allora anonima. Potè rivederla, sposata e con tre figli, grazie alla collaborazione di un profugo che era a conoscenza del fatto che la donna si era trasferita a Tora Bora in Afghanistan. Dopo tre giorni di viaggio, Sharbat tornò a Nasir Bagh e McCurry potè mostrarle la foto che lei non aveva mai visto.
«E' lei, ne sono certo - ebbe a dire - perchè i suoi occhi sono ancora oggi inquietanti come lo erano allora». Nacque così un nuovo scatto e un documentario, anch’essi entrati nella storia del National Geographic. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

SERIE B

Parma, batti un colpo

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: si vota per la finale

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: