19°

Lutto

Addio ad Attilio Feleppa, dentista e gentiluomo

E' scomparso a 69 anni. Di origine beneventana, da anni risiedeva a Parma.

Feleppa, dentista e gentiluomo
Ricevi gratis le news
2

E' scomparso a 69 anni Attilio Feleppa, dentista di origine beneventana ma da anni residente a Parma. Uomo dalla molteplici passioni, è stato ricordato con magnifiche parole dalle tantissime persone che lo conoscevano.

E' morto Attilio Feleppa: dentista, medico e anestesista. Un volto molto conosciuto in città e un professionista molto stimato: sia per i numerosi pazienti degli studi di Parma e Sorbolo, che per i tantissimi amici che ha saputo crearsi e coltivare. Aveva 69 anni. 

Un passo elegante, una voce intensa, forte ma sempre gentile, cortese. Un uomo d'altri tempi, ma che nell'epoca di internet, dei cellulari e dei social network aveva saputo catturare con fascino un ruolo da protagonista. Con il sorriso. Mai fuori posto.

Impossibile vederlo arrabbiato, turbolento o cupo. Notevole la competenza (in molti campi e settori) e la sensibilità nell'intervenire nelle lunghe chiacchierate.

L'elenco degli aggettivi con cui gli amici, ma anche le persone che hanno intersecato la sua vulcanica vita convergono su quel «gentile» che la dice lunga sul magnetismo che colpiva le persone. Originario di Benevento, Attilio si è laureato all'Università di Napoli in Medicina e chirurgia. Primo passo, come tanti camici bianchi, la «gavetta» (anche) come medico della mutua. Poi la specializzazione, a Siena, in Anestesiologia e rianimazione. Da Siena a Parma per seguire la carriera universitaria. Quarant'anni qui, sempre nel cuore del centro storico in via Garibaldi, fanno di lui un parmigiano a tutti gli effetti. Anche se, a essere precisi, lui era un vero e proprio cittadino del mondo. Pianeta che ha visitato in lungo e largo decine e decine di volte. A breve aveva in programma un viaggio in Africa. Tra i tanti. Cinque le lingue parlate (bene), più qualche frase in greco e in arabo. Volendo essere schematici, difficile vista la sua passione per i viaggi: su tutti Egitto e Mar Rosso. A Parma, dopo aver fatto anche il docente in Anestesiologia e rianimazione, Attilio decide di prendere la specialità in odontoiatria. E negli anni '80 apre i suoi due studi, in viale Piacenza a Parma e in via XXV Aprile a Sorbolo. E fino all'ultimo lì c'era eccome.

L'eleganza in tanti casi procede a braccetto con l'amore per l'arte. Così per Attilio: collezionista di cornici d'argento, folgorato dalle figure femminili, eleganti e altissime dell'art déco di Erté. Il gusto nel rito dell'aperitivo. Immancabile nel chiacchierare amabilmente all'Orientale. Presenza magnetica nelle serate al Dadaumpa. E presenza di charme e gusto nelle domeniche a Colle San Giuseppe. Fisso nei pomeriggi tra sole, piscina e balli in compagnia.

Quattro chiacchiere con chi lo conosceva bene, così come con chi lo frequentava saltuariamente, e gli aggettivi usati per ricordarlo volano nel campo della «persona di cuore»: «Generoso», «Dava tutto», «Sempre disponibile», «Lieve», «Mai fuori posto», «Fine», «Magnetico», «Signorile».

E tra un aperitivo e l'altro, così come nella serate con amici, senza mai esprimere fastidio, era pronto a distribuire consigli medici ai tanti (assalto che capita immancabilmente a chi indossa il camice bianco) che si lamentavano per un dolore o per paura di una malattia. Se n'è andato di sabato, con il passo lieve con cui si muoveva nella nostra città o in giro per il mondo a sorridere con garbo. A tutti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniela

    07 Novembre @ 22.52

    Ciao Attilio, non sarai mai dimenticato da chi ti ha conosciuto ed amato. Ci mancherai infinitamente.

    Rispondi

  • Benedetta

    07 Novembre @ 21.06

    Ciao Attilio, mi legano a te bellissimi ricordi della mia vita parmigiana...eri una persona speciale ... colto, tenero, gentile, generoso e sempre disponibile.... avrai sempre un posto nel mio cuore...⚘RIP...❤

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

12commenti

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

CALCIO

Domani si gioca Foggia-Parma, oggi le visite per Ceravolo Video

E' già tempo di nuove sfide per i crociati

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

36commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

IL CASO

Albero travolge un taxi e due auto in centro a Roma: un ferito Foto

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro