15°

29°

Lega Pro

Parma, occasione sciupata

La trasferta di Macerata finisce 0-0: cronaca e commenti

Parma, occasione sciupata
Ricevi gratis le news
5

Il Parma non va oltre uno scialbo 0-0 a Macerata al termine di una partita nella quale non riesce a tirare in porta nemmeno una volta. Ora è terzo in classifica a un punto da Bassano e Venezia.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    13 Novembre @ 11.39

    Il Parma ha giocato bene ! L' unico difettino è stato che , quando , raramente , le nostre "punte" prendevano una palla , la passavano indietro ai nostri terzini , che la ributtavano avanti alla "viva il parroco" , e , così , può essere difficile fare gol . Ho visto la partita su "TV Parma" , ma , ieri sera , la cosa più divertente erano le filippiche della redazione sugli "off topic" !

    Rispondi

  • Giordana

    13 Novembre @ 09.34

    Continuo a ripeterlo,il problema sta nel manico ....

    Rispondi

  • Giorgio

    13 Novembre @ 09.14

    gioger@alice.it

    Il problema grosso non è l'occasione sciupata, anche perchè essere in testa giocando così sarebbe un insulto al buon senso, ma che dopo le piccolissime avvisaglie positive viste col Gubbio siamo tornati nella nebbia più fitta. Anche perchè ieri avevamo di fronte ben poca cosa (ma finora di mostri non ne ho visti in questo girone) e non siamo riusciti a fare nemmeno un misero tiro in porta. Qui non si pretende il BEL GIOCO, ma il GIOCO: cioè che gli undici in campo non siano belle statuine messe lì tanto per riempire il prato, ma che provino almeno a impostare un'azione. Ieri, in 90 minuti, anche ripensandoci non riesco a ricordare UNA sola azione degna di tal nome. Lucarelli, Canini, Saporetti, Canini, Lucarelli... lancio lungo e palla persa... è dall'inizio del campionato che lo schema del Parma è questo. E c'è andata anche bene, perchè se quel tiro casuale al 90° non fosse finito sulla traversa ora saremmo a discutere addirittura di una sconfitta. Ieri veramente non saprei chi salvare, a parte il solito leonino capitano, e anche il mio pupillo Mazzocchi si è perso nel marasma più completo. Peccato davvero, perchè sabato scorso ero tornato dal Tardini col sorriso sulle labbra e un briciolo di speranza. Badate, non è che voglia fare il classico allenatore da bar, anche perchè effettivamente in questa squadra non saprei dove e come mettere le mani: il mio è solo lo sfogo di un tifoso deluso che pretenderebbe, non di vedere il Real Madrid, ma almeno 11 Lucarelli in campo. Scusate ancora se sono stato prolisso, ma le parole mi sono uscite dal cuore oltre che dalla pancia.

    Rispondi

    • marco

      13 Novembre @ 11.22

      Il problema è che noi ABBIAMO un allenatore da bar....e finché non si cambia lui non cambierà nulla. Se in 3 mesi di campionato non è riuscito a dare un gioco a questa squadra perché dovrebbe riuscirci andando avanti?

      Rispondi

  • Ruggero

    13 Novembre @ 07.52

    Deluso, profondamente deluso, neppure la possibilità di arrivare primi in classifica in solitario ha galvanizzato il Parma.Squadra senza anima ma soprattutto senza gioco; delle due è una o i giocatori non seguono le direttive dell'allenatore o Apolloni non riesce a dare gioco alla squadra.Non è possibile che si comprino attaccanti di serie superiori e non gli arrivi mai una palla giocabile in 90 minuti.Ricordiamo che nelle ultime 5 partite si è giocato con le ultime 4 sempre soffrendo tra l'altro e con il Gubbio abbiamo pareggiato nel primo tempo non avendo mai tirato in porta!!!!! E poi mi vengono a dire che la squadra è completa così? ma che centrocampo abbiamo? solo interditori nessuno che riesca a fare passaggi filtranti tutti palloni buttati in avanti a casaccio alla " arrangiatevi voi".In tutte le partite fatte sinora quante punizioni ci hanno dato a favore al limite dell'area avversaria? 3/4? cosa vuol dire? che lì davanti non ci arriviamo mai!!meno male che dovevamo vedere molti miglioramenti! ( dichiarazione di Apolloni), ma ce l'ha in mano la squadra?

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti