-1°

Calcio Mondiali 2018

Nazionale: gli Azzurri vincono a Vaduz, 4 gol al Liechtenstein

Nazionale: gli Azzurri vincono a Vaduz, 4 gol al Liechtenstein

Belotti festeggia dopo lo 0-1

Ricevi gratis le news
0

La vittoria non era da mettere in discussione, la goleada sì. Statistiche e tradizione non erano dalla parte degli azzurri e invece la giovane Italia di Gian Piero Ventura per un tempo ha fatto il suo dovere illudendo tutti. Poi però qualcosa si è inceppato. A Vaduz la Nazionale batte 4-0 il Liechtenstein nella quarta giornata del girone G delle qualificazioni ai Mondiali del 2018. Nel duello a distanza con la Spagna mancano 4 gol che in casa ne ha rifilato 8 a Buchel e compagni, noi ci siamo fermati al poker del primo tempo e resta il rammarico per non aver gonfiato la rete nella ripresa. Qualche risposta positiva c'è e poi il Liechtenstein deve sempre venire a giocare in Italia, ma il fatto che le "furie rosse" abbiano travolto anche la Macedonia non è una buona notizia in chiave primo posto. Funziona il 4-2-4 scelto dal ct, si intende alla perfezione la coppia Immobile-Belotti con il "Gallo" che sta diventando un vero e proprio pilastro della Nazionale del dopo-Conte. E’ l’attaccante del Torino a bloccare il risultato, a servire l’assist a Immobile per lo 0-2 e a siglare lo 0-4. E’ uno degli uomini simboli del nuovo corso, ma non è il solo, non vanno dimenticati i senatori e neanche altri nuovi innesti (oggi al debutto Zappacosta) come Romagnoli, difensore di 21 anni con la personalità, al di là dell’avversario, di un veterano. Partita senza storia, ma non poteva essere altrimenti visto che il Liechtenstein occupa la posizione numero 183 nel ranking Fifa. Però gli azzurri hanno avuto l’approccio giusto e non sempre succede. Storicamente l'Italia si esalta nei grandi appuntamenti, contro le big del mondo, stenta con le piccole, ma a Vaduz è andata diversamente. Ventura affida alla coppia De Rossi-Verratti il centrocampo, davanti a Buffon ci sono Zappacosta, Bonucci, Romagnoli e De Sciglio, poi un’altra linea a 4, quella offensiva che prevede Candreva e Bonaventura sugli esterni, la coppia Belotti-Immobile in mezzo. Il divario è subito evidente, il 4-5-1 del Liechtenstein, con l’empolese Marcel Buchel in mezzo, va subito in difficoltà e nei primi cinque minuti vanno vicini al gol Immobile, Bonaventura e Zappacosta. All’11° sblocca Belotti che sulla sponda di Romagnoli mette dentro. Un minuto dopo il "Gallo" svetta per lanciare Immobile che non si fa pregare: 2-0 al 12°. L'Italia non si ferma, continua a creare e dopo diverse occasioni al 32° arriva il 3-0 di Candreva, mentre al 44° E’ ancora Belotti a firmare lo 0-4, la doppietta personale e il terzo gol in quattro presenze azzurre. Gli azzurri tornano negli spogliatoi perfettamente in linea con il progetto di farne 8 come fece la Spagna. Nella ripresa, però, i meccanismi si inceppano perchè, mentre la temperatura finisce sotto zero, il Liechtenstein si chiude più che può e i varchi del primo tempo, un’Italia meno brillante, non li trova più. Al 22° Ventura inserisce Insigne per Bonaventura e poco dopo Belotti spreca la palla dello 0-5, per poi ripetersi ancora al 27°. I gol servono, entra anche Eder per Candreva per un 4-2-4 sempre più sbilanciato, poi è il turno di Zaza che rileva Immobile. Il 5-0 non arriva, ci provano ancora Belotti e lo stesso Zaza, niente da fare, finisce 4-0. Missione compiuta per quanto riguarda la vittoria, goleada riuscita a metà, potrebbe non bastare, ma non è ancora il momento di fare calcoli. Martedì l’amichevole con la Germania, poi se ne riparlerà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma (inesistente) umiliato ad Empoli 4-0. I crociati crollano all'8° posto

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

7commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

DROGA

Cinque spacciatori in manette: erano pronti a smerciare quattro etti di droga in città Video

4commenti

tg parma

Parma capitale della cultura, ecco cosa cambierà

Tutti i progetti della giunta per il 2020

I titolari di Pepèn

«Ci hanno lasciati soli, siamo amareggiati»

26commenti

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

gemellaggio

Empoli e Parma, amici dal 1984: partita e spuntino tra tifosi

vigili del fuoco

Incendio a Medesano, in fiamme la mansarda di una palazzina Video

carabinieri

Ai domiciliari perchè perseguitava la ex, maltratta la mamma: arrestato

Mobile

In via Torelli la casa dei pusher dell'Oltretorrente

4commenti

commercio

Controlli in cucine e dispense: un altro locale con irregolarità

Salsomaggiore

Lancia 105 grammi di cocaina nel torrente Ghiara: ventenne arrestato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

Serie A

Il Genoa batte l'Inter che viene sorpassata dalla Roma

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto