Parma

E' morto Polidoro Scarica: una vita nel segno del Parmigiano Reggiano

Scarica, una vita dedicata al parmigiano
Ricevi gratis le news
0

Il ritratto di Polidoro Scarica, manager dei caseifici, morto ad 83 anni

Lorenzo Sartorio

Quel miracolo laico ottenuto dalla magia del fuoco, dal prodotto principe della nostra terra, il latte, e dall’atavica esperienza dell’uomo che risponde al nome di «parmigiano-reggiano», lui lo conosceva molto bene e l’ha onorato tutta la vita con il suo lavoro e la sua esperienza. Polidoro Scarica («Doro» per gli amici), nota e stimata figura di imprenditore del settore lattiero caseario, è deceduto nei giorni scorsi all’età di 83 anni.

Parmigiano del sasso, di quella Parma antica all’ombra dei campanili del Duomo e San Giovanni, era nato in borgo Guazzo, dove la mamma gestiva una latteria meta dei ragazzini di allora che, in quella botteguccia, andavano a comprare i dolcetti dall’affabile «bombonén’na». Dopo le elementari e le medie, frequentò il liceo classico «Romagnosi». Studente molto diligente e brillante, si laureò a pieni voti in economia e commercio.

Per una decina d’anni svolse il delicato ruolo di direttore commerciale della «Bormioli Rocco». Quindi la decisione di entrare a pieno titolo nel settore caseario curando i caseifici «Maghenzani» di Pizzo di San Secondo. E anche in questo settore, Scarica testimoniò tutta quell’intelligenza, quella lungimiranza e quella capacità proprie del vero manager. Ricoprì per anni la carica di consigliere del Consorzio del parmigiano- reggiano in rappresentanza dei caseifici industriali. E anche in quella sede fu molto apprezzato per le sue capacità, le sue sempre azzeccate indicazioni e la sua proverbiale correttezza.

Lo ricorda con tanto affetto l’amico di sempre Vittorio Brandonisio, al quale Doro era molto legato. «Da ragazzi eravamo vicini di casa. Doro abitava in borgo Guazzo mentre io in strada Sant’Anna. Ci trovavamo tutti i giorni nella parrocchia della Trinità con l’allora parroco don Saccani. Nella sala parrocchiale ci affrontavamo con altri amici in agguerrite partite di ping pong nelle quali Doro, che era mancino, non sbagliava un colpo. Siamo rimasti sempre in contatto. Ci univa, oltre che una fraterna amicizia, anche la passione per il bridge, che condividevano con alcuni amici sia nelle nostre abitazioni che nei vari circoli partecipando a numerosi tornei».

Rotariano convinto, socio del Rotary club Parma dal 1997, Scarica era un persona molto affabile, disponibile, riflessiva. Insomma, un gran signore, un autentico gentleman. Uomo di profonda fede, era legatissimo alla famiglia. I funerali si svolgeranno domani partendo alle 10.30 dalla casa di cura «Città di Parma» per la chiesa di Fontanelle di Roccabianca, indi la salma sarà tumulata nel cimitero di Marore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

Aveva 41 anni

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale domani alle 14,30

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260