La protesta

Profughi: sindaci in trincea

Profughi: sindaci in trincea
Ricevi gratis le news
13

Per il momento non c'è certezza neppure sui numeri. L'unico dato sicuro, infatti, risale allo scorso 20 settembre quando i profughi nella nostra provincia erano 1502. Ma se è vero, come era emerso a settembre, che gli arrivi di richiedenti stranieri sono circa duecento al mese è facile calcolare quella che potrebbe essere ad oggi la presenza a Parma e dintorni. Ed ancora più facile capire perché i sindaci dei vari comuni, di qualunque orientamento, chiedano chiarimenti e garanzie.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alpino Italiano 66

    19 Novembre @ 17.40

    Non dimentichiamo di 'ringraziare' i parmigiani che affittano appartamenti di loro proprietà alle onlus e così ci troviamo i 'barconi' come vicini, come condomini, bello eh? Vi garantisco che la quotidianità cambia...non dico altro. Se andiamo avanti così ci saranno forti tensioni sociali.

    Rispondi

  • Oberto

    19 Novembre @ 16.29

    Con questa storia poi va a finire male !! dai dai e dai, poi scoppia il bombolone. Non deve più arrivare nessuno, punto e basta. Siamo alla saturazione. Vedrete quando la Germania va a votare come risolve il problema !!

    Rispondi

  • Rodolfo

    19 Novembre @ 12.23

    L'unica certezza è che i profughi arriveranno e saranno mantenuti, se poi tra loro ci saranno ladri e spacciatori sarà un problema di noi cittadini

    Rispondi

  • Vercingetorige

    19 Novembre @ 12.11

    Un fatto è certo : si sono ormai superati i limiti di saturazione .Non possiamo continuare a tollerare masse di sbandati , che vengono qui con la pretesa di vivere a sbafo a nostra spese , bighellonano per le strade , stipano , spesso con biglietto a nostro carico , i mezzi di trasporto pubblico , sui quali ormai sembra di essere in Congo , molestano , vogliono soldi da chi parcheggia una macchina , pure minacciandolo , rubacchiano , spacciano droga , sfruttano la prostituzione , se non anche peggio . Dobbiamo accettare quelli che dimostrano di volersi integrare , cioè quelli che si mantengono con un onesto lavoro. Gli altri vanno espulsi , e non con un foglio di carta della Questura da usare come carta igienica. E bisogna anche tagliare le unghie agli sciacalli che speculano su di loro , facendosi pagare dallo Stato per ospitarli , e sfruttandoli come schiavi dei "caporali" . Ormai il pomodoro , le arance , i mandarini , i limoni , le olive li raccolgono loro , per cinque euro al giorno , in nero , per dodici ore di lavoro da bestie. E , prima che salti fuori il solito frescone a dar la colpa alle "cooperative del PD", ricordo che un nostro illustre concittadino , che non è sicuramente del PD , prende sei milioni di euro all' anno dal Governo per ospitarli . Poi speriamo nel piano europeo "Eunavfor Med Sophia" che prevede l' addestramento della Marina Militare libica a bloccare le partenze dalle sue coste , e riportarsi indietro i barconi nel Mediterraneo. Dovrebbe cominciare ad essere operativo nell' estate 2017 , per andare a regime nel 2018 . Purtroppo in Libia , allo stato attuale delle cose , ci sono tre governi , di cui nessuno riconosce gli altri due.

    Rispondi

    • Oberto

      19 Novembre @ 16.32

      Analisi lucida e perfetta !! La situazione è questa.

      Rispondi

  • Michele

    19 Novembre @ 10.38

    mandra_sala@libero.it

    Il sindaco di Parma da 5 anni dice,assieme al suo assessore nominato Casa, che si tratta di PERCEZIONE e che va tutto bene Ora chiede addirittura L'ESERCITO !!!!! Equini. .. quale è ala verità ? Va tutto bene o è una catastrofe ? Il non aver fatto nulla in 5 anni lo si paga.... li pagheranno cittadini. Pizzarotti e la sua giunta: 5 anni di aria fritta.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

1commento

CONSIGLIO

Via Pontasso: il cavalcavia resterà chiuso ancora a lungo

Si discute il bilancio preventivo 2018: oggi la prima delle tre sedute previste fino alla votazione finale

4commenti

GAZZAREPORTER

Neve: le foto dei lettori da Panocchia all'Appennino

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

2commenti

APPENNINO

Varsi, frana nella notte sulla provinciale 28. Strada ghiacciata al Passo del Bratello Video

Le strade provinciali sono tutte percorribili

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

1commento

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

13commenti

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

1commento

europa league

Le star del Borussia in hotel a Parma (e allenamento a Collecchio) Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day