22°

Ordinanza

Multe da 516 euro ai clienti delle prostitute

Multe da 516 euro ai clienti delle prostitute
Ricevi gratis le news
17

Linea dura contro la prostituzione lungo le strade di Fontevivo. Lo ha deciso il sindaco Tommaso Fiazza che ieri ha emesso un’ordinanza «anti-meretricio» che andrà a colpire non le prostitute ma i clienti. Con sanzioni fino a 516 euro.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimiliano

    19 Novembre @ 21.59

    Allora, io sono liberissimo, in quanto cittadino della democraticissima Repubblica Italiana, di andare con prostitute quando e quanto mi pare e piace. Non commetto nessun reato, non inducono, tantomeno sfrutto o favoreggio il meretricio. Io regalo del denaro ( non è reato) e la signorina mi regala un po' di felicità, trattasi quindi di scambi di regalie, assolutamente non sanzionabile . Tantomeno commetto un illecito amministrativo... Se la trattativa si svolge nella piazzola di un distributore di benzina ad esempio, siamo dentro ad una proprietà privata, quindi non violo alcuna norma del CDS, ergo, non sono sanzionabile. Se la trattativa avviene sulla pubblica via potrei essere al massimo sanzionato per intralcio alla circolazione e sicuramente la cifra da sborsare sarebbe nettamente inferiore ai 516 € Se poi, essendo io una persona di cuore, voglio dare un passaggio ad una ragazza che fa l'auto stop lungo la pubblica via nessuno può dirmi nulla.

    Rispondi

  • Filippo Bertozzi

    19 Novembre @ 20.17

    Tutta colpa della Merlin.

    Rispondi

  • Oldsailor

    19 Novembre @ 19.16

    Personalmente della morale non me ne frega una cippa! Se voglio andare con una prostituta ci vado e stop. Un rapporto paritetico del tu mi fai e io ti do. Non la violento ne la obbligo in quanto e lei che si mette in vendita; ne mi faccio inutili domande e scrupoli su quali siano i motivi che la inducono a prostituirsi. Ce forse qualche differenza tra le battone da strada e quelle che si fanno "signorilmente" chiamare Escort? Tutte battone alla pari per me. Pertanto sono d'accordo con Stefano sul fatto di regolamentarla la prostituzione; ne guadagneremmo tutti; stato compreso, e anche i preti che in borghese potrebbero recarsi in casino come nei bei tempi andati! Basta andare nella vicina Austria dove ci sono fior di Bordelli con ragazze bellissime che ci lavorano e PAGANO LE TASSE! Per questo trovo che l'ordinanza del sindaco, sia solamente ridicola ed inutile e volta solo a fare del fumo. Sinceramente non andrei mai con una tipa del genere a fare sesso in auto; data l'età, ne uscirei anchilosato da portare in ortopedia; ma in una stanza con un comodo letto; sì. E che ci do che ci do! Ma scusi, Sig. Fiazza non sarebbe meglio che guardasse cose MOLTO più importanti nel suo comune di tre puttane sulla strada? Una ultima nota per la redazione: il sig. Redattore ora è diventato anche un "correttore" di bozze; dato che richiama spesso sulla ortografia dei Blogghisti? Forse a fine anno quelli che hanno fatto più errori li rimanda a Settembre? Con quest'ultima malignità chiudo e la saluto.

    Rispondi

    • 19 Novembre @ 19.31

      (Dalla redazione) Più che blogger siete commentatori. Comunque le segnaliamo due refusi: in "né": serve l'accento acuto. E manca anche l'accento grave in "è", visto che è un verbo e non una congiunzione. Immaginiamo che la maiuscola in "bordelli" sia di apprezzamento per l'istituzione. Per il resto le saremmo grati se usasse parole meno volgari.

      Rispondi

      • Oldsailor

        20 Novembre @ 20.03

        Benissimo; allora "commentiamo pure"; le assicuro che la "B" maiuscola e di grande apprezzamento da parte mia per queste pie istituzioni! Per la volgarità del lessico carissima Redazione, io sono abituato a chiamare le cose con il loro nome come scritto anche sui dizionari della lingua Italiana! Se queste parole poi, possono offendere qualcuno; non e affare mio; ma se la vada a prendere con gli stesori dei vari vocabolari. Per quanto poi riguarda l'accento "grave" e quello acuto, vorrà dire che me ne farò una ragione e soprassederò al primo istinto, che è stato quello di suicidarmi per una simile mancanza grammaticale. Mi deve scusare; ma dall' l'ultima volta che mi sono seduto ad un banco scolastico sono passati ben 60 anni, con lavori dal militare ai trasporti lontani eoni dalla scuola . Sicuramente in oltre mezzo secolo; accenti "acuti & gravi" ne hanno fatto di strada da allora! Cordialmente.

        Rispondi

        • 20 Novembre @ 20.36

          (dalla redazione)In effetti non è affar suo, ma nostro. E agiremo di conseguenza la prossima volta.

          Rispondi

  • la camola

    19 Novembre @ 10.35

    dovrebbero estenderle anche ai clienti dei politici !

    Rispondi

  • Michele

    19 Novembre @ 10.33

    mandra_sala@libero.it

    A Fontevivo si fa sul sero:poche ordinanze ma precise ed efficaci. A Parma invece c'è "odrinazinopoli": una boscaglia di inutili proclami che non servono a nulla.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

44commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro