18°

28°

Quartieri

L'orefice Tarasconi lascia borgo del Gallo

L'orefice Tarasconi lascia borgo del Gallo
0

Un altro esercente storico del centro «lascia»: Claudio Tarasconi, orefice e orologiaio, abbandona il suo negozio di borgo del Gallo dopo 52 anni. Ecco i suoi ricordi e le sue nostalgie.

PARMA CENTRO

Lorenzo Sartorio

Fateci caso. E' da un po’ di tempo che non incontrate una persona? Uno dei posti dove la potreste incontrare è borgo del Gallo, quel borghetto dal quale transita tutta Parma e che, come una piccola galleria di parmigianità, conduce in piazzale San Bartolomeo e poi alla cara vecchia Ghiaia.

Chi conosce alla perfezione borgo del Gallo è l’orologiaio-orefice Claudio Tarasconi il quale, dopo 52 anni di ininterrotto servizio insieme alla moglie Gabriella dietro al banco della sua oreficeria, ubicata al civico 1/d «äd bórogh d’al Gal », ha deciso di passare la mano ad Andrea Braglia. Fidentino di nascita, Claudio, all’età di 14 anni, iniziò ad imparare l’arte dell’orologiaio dalla zio che teneva bottega a Fidenza. Giovanotto di belle speranze, nel 1964, aprì un negozio tutto suo in borgo del Gallo dove poi mise le tende. Non nasconde la propria commozione Tarasconi nel momento del passaggio di consegne al giovane Andrea. E allora affiorano nella sua mente i ricordi del borgo di 50 anni fa animato da straordinari personaggi come il salumiere Gandolfi, il droghiere Pelosi, i «polaról» cavalier Bucci e la Maria. D’altra parte, un borgo che si chiama del «Gallo», non poteva non ospitare ben due pollerie. E poi gli amarcord dell’attiguo piazzale San Bartolomeo con il «formajär» il quale vendeva il «parmigiano» che esponeva su un carretto difendendosi come poteva dalle incursioni dei piccioni, l’enoteca Galvani e tanti altri esercizi. Ormai spira in città brezza natalizia e anche i commercianti si stanno attrezzando per addobbare il loro borgo.

«Tanti anni fa - rammenta Claudio, interista sfegatato e fondatore dell’Inter Club Parma - con un altro commerciante, Vittorio, abbiamo realizzato delle luminarie natalizie a forma di lampadario. Il borgo assomigliava a un salotto. E poi le gite, al mare e in montagna, che organizzavamo periodicamente con gli altri esercenti per cementare la nostra amicizia». Esce dal negozio, Claudio, e ammira compiaciuto l’elegante vetrina allestita dal nuovo proprietario. Nel mentre transita lì davanti uno degli ultimi personaggi della vecchia Ghiaia, Gigét Mistrali, loggionista storico del Regio: «A pär äd sentir ancòrra al profùmm d’la cicoläta cälda äd Cantareli», dice Gigèt all’amico. Ed insieme si incamminano verso la Ghiaia mentre l’aria, nel borghetto, profuma di nebbia e di «cavàl pisst» della macelleria Bolsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

IL CASO

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

Lutto

L'ultima lezione di Angela

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

Intervista

Papageorgiou: «Lascio il lavoro per la musica»

Documentario

L'Antelami torna in Duomo

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Futuro vicesindaco

Bosi: «Saremo più vicini ai cittadini»

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

8commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

3commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

2commenti

L'allerta

Il maltempo flagella il Centro Nord: allagamenti e trombe d'aria

L'Italia divisa in due. Sbalzo di 20 gradi tra la Valle d'Aosta e la Sicilia

Il caso

Ancora vandali in Battistero, emergenza baby gang Video

1commento

Politica

Nuova giunta, il rebus dell'assessore all'Ambiente Video

Primo Consiglio tra 15 e 20 luglio

disagi

Temporale su Parma: cellulari, problemi a singhiozzo sulla linea Tim

2commenti

Fatto del giorno

Gara Tep-Busitalia: perquisizioni a Smtp

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

TORINO

Fuggi fuggi in piazza San Carlo, indagata la Appendino

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

SOCIETA'

auto

Il "bullo" della Porsche sfida la Tesla: finale a sorpresa

1commento

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat