12°

23°

Nuova scossa

Terremoto, quanto rischia Parma?

Terremoto: cosa rischia Parma
Ricevi gratis le news
1

 

Quarantaquattro secondi, tanto è durata la scossa tellurica che mercoledì mattina ha fatto tremare la Pianura emiliana, fra Parma e Reggio Emilia. Il sisma, di magnitudo 3,7 della scala Richter, è stato percepito distintamente dalla popolazione con telefonate alla protezione civile e ai vigili del fuoco, che però, al momento non hanno rilevato danni a cose o a persone. Solo nei prossimi giorni sarà possibile tracciare un bilancio più dettagliato di eventuali danni causati a edifici.  Una scossa che ha riportato alla memoria terremoti più intensi, avvenuti, fortunatamente in periodi lontani, ma soprattutto la sismicità della nostra zona. L’Appennino «scricchiola», il «gigante» della natura dopo un periodo di quiescenza si sta lentamente risvegliando. Prima nell’Italia Centrale e poi man mano nella Lunigiana e ora nella Pianura Padana. La sismicità è il chiaro sintomo di una «Catena» giovane che, nonostante la parte esposta, prosegue anche sotto il «materasso» alluvionale, nascosta dai sedimenti accatastati nel tempo, con spessori variabili. Il terremoto di ieri, di magnitudo 3,7 della scala Richter, ha riportato alla memoria terremoti più intensi, avvenuti, fortunatamente in periodi lontani. Testimoni nel tempo dell’avvicinamento di Alpi e Appennini, che in profondità si trasforma in uno sforzo di caricamento di faglie situate sia al piede delle Alpi Meridionali, sia dell’Appennino Settentrionale. Il meccanismo attivo dalla notte dei tempi, procede alla velocità dell’ordine metrico ogni millennio. Le tensioni tettoniche che si evolvono nel tempo sono in grado di generare terremoti, come testimonia sia la sismicità strumentale e storica dell’area padana. Il risultato è quello di una sismicità superficiale con una zona di demarcazione posta convenzionalmente a una profondità di quindici chilometri: al di sotto, a parità di magnitudo, il terremoto farà meno danni, se rapportato ad una vasta area. I sedimenti non ancora consolidati rispondono alle onde sismiche rallentandole, ma allo stesso amplificandone l’effetto. La conseguenza è quella di una maggiore percezione delle onde telluriche ai piani alti degli edifici, ad eccetto di locali variazioni della litologia. La zona epicentrale del sisma di ieri è stata, anche in passato, luogo di forti terremoti. È il caso del terremoto del 10 febbraio 1547 che danneggiò Reggio Emilia provocando la caduta di camini, cornicioni ed il crollo di tetti con danni alla torre del Duomo, del lungo sciame del 1831, che causò danni in provincia di Reggio Emilia e poi reggiano, seguito dal forte terremoto del 13 marzo 1832, con una intensità del settimo-ottavo grado della scala Mercalli. 

V.S.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    01 Dicembre @ 11.05

    REPETITA IUVANT . L' INGV ha fatto una mappa del rischio sismico del territorio italiano . La classificazione prevede 4 zone. La più pericolosa è la zona 1 , poi si va a scendere. Parma Città è in zona 3 ( terremoti distruttivi possibili , ma rari ) . Le località appenniniche sono in zona 2 ( terremoti distruttivi possibili)

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»