19°

29°

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

"Lorenzo, un ragazzo speciale"
Ricevi gratis le news
0

«Un ragazzo speciale, un lottatore vero». Così viene ricordato dagli insegnanti e dagli amici Lorenzo Reynaud, il 15enne deceduto nella notte tra giovedì e venerdì a seguito di una malattia che non gli ha lasciato scampo. Oggi (lunedì) alle 15, a Salso, nella chiesa di Sant'Antonio, saranno celebrati i funerali.

Il Signore ha voluto Lorenzo nel corteo celeste degli Angeli e dei Santi». Così ieri il vescovo di Fidenza monsignor Carlo Mazza ha reso omaggio nella camera mortuaria dell’ospedale di Vaio alla salma di Lorenzo Reynaud, il 15enne deceduto nella notte tra giovedì e venerdì a seguito di una malattia che non gli ha lasciato scampo. Dopo aver recitato il Santo Rosario, il presule ha pregato per Lorenzo e la sua famiglia. «Quando la morte colpisce un ragazzo dell’età di Lorenzo si rimane impotenti e viene da chiedersi il perché sia successo – ha affermato, tra l’altro, monsignor Mazza –. Per rispondere a questo mistero occorre affidarsi totalmente nella fede al Signore». La scomparsa di Lorenzo ha lasciato nel dolore il papà Mauro, la mamma Katia Gallesi, le sorelle Arianna ed Agatha ed i nonni oltre ai numerosi amici e compagni di scuola del 15enne, rimasti sconvolti nell’apprendere che Lorenzo, che fino alla sera prima era a giocare con loro, non c’era più. Era un appassionato della Playstation e si immedesimava spesso nei supereroi, in particolare Super Mario Bros, protagonisti dei giochi della famosa consolle, e non era difficile vederlo alle prese con l’altra sua grande passione, la cucina: da buongustaio qual era, gli piaceva infatti preparare primi e secondi piatti, oltre che dolci. Ad essere colpiti sono stati anche gli insegnanti, ed in particolare Lorenzo Franceschini che di “Lollo” è stato insegnante di sostegno alle scuole medie. «Era un ragazzo speciale, possedeva una grande forza d’animo, un lottatore – afferma commosso Franceschini – . Era sempre positivo, non facevi fatica a volergli bene. Tra noi si era creata una grande empatia, era nata una bella amicizia che andava al di là del semplice rapporto tra professore ed alunno. Sicuramente da oggi mi mancherà qualcosa. Era lui che trasmetteva a noi la forza necessaria, non il contrario».

Nel corso di uno dei tanti ricoveri all’ospedale di Vaio, la scorsa estate Lollo aveva ricevuto una gradita sorpresa: quella della visita della squadra C dei vigili del fuoco di Fidenza, accompagnati da alcuni colleghi, al comando del capo squadra Massimiliano Rivara. Con loro anche il pluridecorato labrador Teodoro, con il conduttore Luca Cresci, che nel recente terremoto che ha interessato il centro Italia ha salvato alcune vite. «Siamo venuti a conoscenza della situazione e non abbiamo esitato ad andare a trovarlo con un’autobotte. A noi il gesto non è costato nulla ma per Lorenzo si è trattato di un grande giorno – sottolinea Rivara – . Al termine lo abbiamo fatto salire sul mezzo per compiere un giro. Siamo ritornati a trovarlo anche l’altra sera. Purtroppo non ce l’ha fatta ma di lui serberemo un grande ricordo». Stasera alle 20,30 Lorenzo verrà ricordato con la recita del rosario nella chiesa di Sant’Antonio; oggi (lunedì) si terranno i funerali alle 15 nella medesima parrocchiale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

Moto

Travolto dopo l'incidente, paura per Federico Caricasulo

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti