IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

Spray al peperoncino in discoteca
Ricevi gratis le news
3

E' successo di nuovo. E per fortuna nessuno stavolta si è fatto male. Ancora una volta una serata in una discoteca è finita con il fuggi fuggi dei giovanissimi clienti e con qualche colpo di tosse. Colpa di uno sconosciuto che ha spruzzato una bomboletta di liquido al peperoncino durante un concerto rap. Sull'episodio indagano le forze dell'ordine.

Giovanna Melli

La brutta moda dello spray urticante spruzzato in discoteca ha colpito anche Parma.

Mercoledì notte mentre si stava svolgendo il «The College Party», al Campus Industry Music in largo Simonini, finita l’esibizione dei rapper Sfera Ebbasta qualcuno nelle vicinanze del palco, ha pensato di spruzzare lo spray urticante, creando così un fuggi fuggi generale e anticipando così la fine di una bella serata.

«Era l’una e trenta di notte e il concerto era appena finito- racconta la proprietaria, Liviana Gagliardi-. Il locale era pieno di ragazzi che stavano festeggiando. Ero all’ingresso e all’improvviso ho visto molti ragazzi correre verso la porta d’uscita. Ho capito subito cosa stava succedendo e immediatamente abbiamo fatto aprire le porte di sicurezza in modo che i ragazzi potessero defluire senza farsi male».

Grazie alla tempestiva apertura delle porte e alla prontezza degli addetti alla sicurezza, che hanno gestito bene la situazione, e nessuno si è fatto male o ha avuto problemi fisici tali da richiedere l'intervento di un medico. «All’esterno del locale c’è sempre presente un’ambulanza con i volontari, in particolare quando abbiamo appuntamenti importanti che attirano molte persone-, spiega la Gagliardi-. In questo caso ci hanno aiutato a gestire la situazione, tranquillizzando i ragazzi e distribuendo bottigliette d’acqua».

«Abbiamo chiamato immediatamente le forze dell’ordine che sono arrivate subito al locale- continua la titolare-. Gli agenti hanno raccolto le testimonianze di alcuni ragazzi presenti; inoltre il locale ha un circuito di sicurezza con telecamere e ora stiamo analizzando i filmati per cercare elementi utili all'identificazione del responsabile».

Per fortuna l’episodio che è accaduto nelle scorse ore al Campus Industry non ha avuto le conseguenze che si sono registrate al Fuori Orario di Taneto di Gattatico, dove, per ben due volte nel mese di novembre, qualcuno ha spruzzato il liquido urticante costringendo nove ragazzi a ricorrere alle cure dei medici del Pronto Soccorso.

«Questo dell'abuso di spray urticanti all’interno dei locali è un malcostume che si sta diffondendo in molte zone d'Italia, in particolare nei locali frequentati da giovanissimi- conclude Liviana Gagliardi-. Le zone colpite non sono certamente solo Parma e Reggio; ma situazioni del genere si sono verificate anche in molte altre città. Quello che per qualcuno può sembrare solo uno scherzo è in realtà un comportamento rischioso che può determinare serie conseguenze. Bisogna fermare il ripetersi di questi gesti prima che qualcuno possa farsi veramente del male».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fausto

    09 Dicembre @ 13.00

    spero che con le telecamere di videosorveglianza riescano ad individuare i colpevoli e a punirli per i danni diretti procurati e per il procurato allarme. credo di fare cosa cosa utile informando l'autore o gli autori che non si tratta di una bravata, ma che probabilmente rischiano di passare il Natale in via Burla, se maggiornenni o in un luogo analogo di Bologna se minorenni...quindi sarà bene che ci pensino (loro per non ripeterlo, tutti gli altri se per caso hanno intenzione di emularli)

    Rispondi

  • Ale

    09 Dicembre @ 11.06

    ...è successo anche al campus industry mercoledì sera

    Rispondi

    • 09 Dicembre @ 15.42

      (dalla redazione) E'proprio quello l'episodio a cui si riferisce l'articolo.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS