16°

30°

criminalità

Fidenza: assalto in tabaccheria, bottino di 20mila euro

In azione quattro incappucciati

Furto lampo in tabaccheria, bottino ingente
Ricevi gratis le news
0

 

Amara sorpresa di fine anno, per i fratelli Morena e Giovanni Guglielmoni, titolari della tabaccheria di viale Martiri Libertà, presa di mira, di notte, dai ladri. Un furto fulmineo che ha fruttato alla banda un bottino di 20mila euro di valore. I soliti ignoti, prima hanno rubato un furgone di proprietà di un fidentino, parcheggiato poco distante, col quale sono arrivati sul posto. Il mezzo è stato poi ritrovato abbandonato lungo una strada, ad alcuni chilometri dalla città.

Per entrare nella tabaccheria, che si trova in un grande condominio e che si affaccia su viale Martiri della Libertà, nella zona del vecchio ospedale e della Bormioli, i ladri hanno scardinato la serratura della porta d’ingresso utilizzando un piede di porco. Sono sparite tutte le stecche di sigarette che si trovavano in uno sgabuzzino, biglietti della lotteria istantanea Gratta e vinci e il fondo cassa lasciato per la riapertura.

I malviventi, in quattro, incappucciati, sono stati filmati dalla videocamera in funzione nella tabaccheria, che ha registrato il furto avvenuto in pochi istanti, alle 3 e 20 dell'altra notte. «Appena è scattato l’allarme – hanno spiegato i titolari della tabaccheria – collegato con la caserma dei carabinieri e con noi, ci siamo precipitati alla velocità della luce. Ma la banda era già sparita. In un minuto e mezzo sono riusciti a rubare tutte le stecche di sigarette di cui ci eravamo riforniti il mattino stesso, numerosi biglietti del Gratta e vinci e il fondo cassa. Dal filmato della nostra videocamera si sono visti in azione quattro uomini incappucciati, che hanno steso un telo e velocemente vi hanno fatto cadere dentro le stecche di sigarette. Si è visto uno, che appena entrato, ha puntato dritto alle slot machine, tentando di scardinare lo scambia-monete, ma inutilmente, anche perché avrebbe perso troppo tempo. Comunque un furto compiuto sicuramente da professionisti, anche perché hanno impiegato pochissimo tempo per metterlo a segno. La banda è arrivata sul posto con un furgone di proprietà di un noto fidentino, rubato poco prima, qui, nella zona. Si sono serviti del mezzo anche per fuggire col bottino. E’ stato poi ritrovato abbandonato, fuori città: i ladri avevano lasciato un pacchetto di sigarette. E noi abbiamo al proprietario abbiamo fatto una battuta ”almeno te le sei fumate?”. Secondo una prima stima, il valore della merce che ci hanno portato via ammonterebbe a circa 20mila euro».

Sul posto, poco dopo il colpo, si sono portati anche i carabinieri, che dopo avere effettuato i rilievi, hanno avviato le indagini. Molto probabilmente i malviventi avevano effettuato prima un sopralluogo nella tabaccheria per vedere come fossero disposti i locali e soprattutto per capire dove potessero mettere le mani, senza perdere troppo tempo. Insomma un furto dai tempi cronometrati: l’allarme è scattato immediatamente e in poco meno di due minuti titolari e carabinieri erano già sul posto. r. c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile»

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti