-2°

il caso

Langhirano, niente telefonini alla scuola media

La scuola media, pianeta senza telefonini
Ricevi gratis le news
0

Cellulari vietati da tre anni nelle classi della Enrico Fermi. E gli studenti? «Hanno dimostrato maturità», dichiara il preside

Enrico Gotti

Nella scuola media di Langhirano i telefoni cellulari sono vietati. Il divieto è in vigore da tre anni. E gli studenti? «Hanno dimostrato maturità. È un elemento di forza» dichiara Luigi Ughetti, preside dell’istituto comprensivo.

Una scuola senza telefonini, come era una volta. Così dice la circolare per i genitori: “A seguito di spiacevoli episodi dovuti ad un uso irresponsabile del telefono cellulare, il consiglio d’Istituto con delibera n. 9 del 02/07/2013 ha confermato il divieto di portare ed utilizzare all’interno della scuola il telefono cellulare. La scuola è de dotata di un centralino telefonico in grado di inviare e ricevere qualunque comunicazione con le famiglie, anche urgenti. Le famiglie che per giustificati motivi ritenessero di dover fornire al proprio figlio il cellulare (da custodire spento sotto la propria responsabilità), sono invitate a farne richiesta scritta al Dirigente”.

«Noi abbiamo vietato l’uso cellulari a scuola perché i ragazzi ne fanno un uso improprio. In contemporanea, stiamo facendo un’azione di formazione sull’uso corretto di cellulari e Internet, che è in sostanza un’attività di prevenzione del cyberbullismo. Martedì avremo un incontro con la polizia postale su questi temi. - dice Ughetti - In generale gli studenti non possono portare lo smartphone a scuola, ma se qualche genitore chiede l’autorizzazione, perché magari il figlio prende l’autobus e ha bisogno di segnalare se perde la corsa, viene accordata la possibilità di portare il telefonino, che va tenuto nello zaino spento, e si può accendere fuori da scuola».

Il regolamento di istituto prevede inoltre che i docenti e il personale amministrativo non possano utilizzare i telefoni cellulari durante l’orario di lavoro. Gli alunni possono utilizzare esclusivamente il telefono fisso della segreteria, “solo in caso di problemi di salute o comunque per seri motivi”.

Cosa è accaduto perché fosse vietato il cellulare a scuola? Ci sono diverse scintille che hanno fatto scattare il provvedimento: anni fa era successo che gli alunni fotografassero le lezioni, che prendessero di mira un compagno di classe, e che scattassero foto nello spogliatoio della palestra, facendole circolare sulle chat del telefono. Da allora la scuola è diventata off limits per i telefonini.

«É diventata una prassi educativa comune, condivisa dalle famiglie, sia nei consigli di classe sia nel consiglio di istituto» spiega la vice preside Maria Stella Ferretti. Se gli studenti vengono scoperti ad armeggiare con lo smartphone a scuola scatta la sanzione, una nota sul registro, il cellulare viene ritirato, consegnato al dirigente, che poi firma un verbale di riconsegna ai genitori.

Martedì, la scuola media Fermi di Langhirano ospiterà i rappresentanti della polizia postale di Parma, per un incontro con i ragazzi delle quattro classi seconde, per un uso corretto di cellulare e Internet e sui rischi dei social network. La scuola sta lavorando anche ad iniziative rivolte ai genitori, insieme a Silvia Ludovico, coordinatrice pedagogica del Comine di Langhirano. «Noi constatiamo che c’è bisogno di formazione anche per i genitori e proporremo incontri su tematiche specifiche» dice Ughetti «questo è un argomento che riguarda principalmente le famiglie».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

7commenti

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa