12°

23°

il disco della settimana

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo  Cocciante
Ricevi gratis le news
0

Compie 45 anni “Mu” uno dei lavori più ambiziosi di Riccardo Cocciante. Un esordio davvero in grande. E' infatti il primo album del cantautore e tastierista italiano nato a Saigon che lunedì compie 71 anni. Come detto, è un'opera complessa. E' stata scritta nel 1972, in piena era progressive, un filone del rock che trovò i suoi principali profeti in Gran Bretagna. Per citare solo alcune band storiche: Genesis, King Crimson, Yes e Van der Graaf Generator. Ma il progressive ebbe degli emuli anche in Italia. Tra cui, appunto, Cocciante, che in questo suo primo lavoro si faceva ancora chamare Richard e non Riccardo. Il disco è, infatti, come da tradizione del rock progressivo, un concept. L'argomento mitologico è affascinante e molto caro agli amanti del prog. Protagonista è dunque l'ipotetico continente di Mu. “Nel diciannovesimo secolo - scrisse Umberto Eco nella sua “Storia delle terre e dei luoghi leggendari” - l'abate Charles Etienne Brasseur aveva cercato di tradurre un codice maia applicando il metodo di decifrazione totalmente erroneo ideato nel Cinquecento da Diego de Landa e aveva inteso sbagliandosi che il manoscritto parlasse di una terra inabissatasi durante il cataclisma. Trovando simboli che non capiva aveva pensato di tradurli come Mu. Dell'idea si era impadronito prima Augustus le Plongeon e più tardi e più diffusamente il colonnello James Churchward di cui ricorderemo “Il continente perduto di Mu” a cui un sacerdote indiano avrebbe mostrato delle tavolette antiche che parlavano dell'origine dell'umanità e che erano state scritte da presunti sacri fratelli che venivano da un continente madre in Asia Sud-Orientale”. Una terra dunque avvolta da mistero che ha “catturato” il giovane Cocciante.
“Mu” risulterà un bel viaggio, dalla suggestiva copertina ai brani, tra cui celeberrimo è "Uomo", con le sue atmosfere mitiche ma anche con i suoi riferimenti al dramma della droga. Dopo un'introduzione l'opera è divisa in quattro parti in cui Cocciantene sviluppa le varie fasi del pianeta: nascita, maturità, fine e resurrezione. E' un disco anche interessante dal punto di vista degli strumenti. Il sound spazia infatti dal sintetizzatore, al sitar e al flauto per arrivare anche all'arpa indiana. Per restare in tema di terre mitiche e pianeti, dopo aver ascoltato "Mu" chi non lo ha ancora fatto dovrà tassativamente sentire anche "Felona e Sorona" (1973), capolavoro delle Orme, un lavoro di cui questa rubrica parlerà.
Quarantacinque anni dopo “Mu” è comunque un disco da ascoltare e da scoprire. E' infatti la prima tappa del percorso di un artista che si farà strada nel panorama della canzone italiana e non solo con brani diventati hit conosciutissime come “Bella senz'anima”, “Margherita”, “Io canto”, “Cervo a primavera” e “Sincerità”. Per alcuni appassionati di prog è proprio però questo “primo” Cocciante il più interessante. L'artista infatti dopo questo inizio preferirà esplorare altre strade e “Mu” resterà un “unicum”, un capitolo a se stante in una carriera comunque piena di successo e premiata dal grande pubblico. Ascoltarlo sarà però utile a ripercorrere gli inizi di uno che è stato tra i maggiori protagonisti della musica pop italiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»