17°

30°

EDITORIALE

La quarta rivoluzione industriale. Una sfida da vincere

La quarta rivoluzione industriale. Una sfida da vincere

Aldo Tagliarerro

0

Ci sono rivoluzioni silenziose che finiscono per fare più rumore di quelle cruente. Ne stiamo vivendo una proprio ai giorni nostri: è la "quarta rivoluzione industriale", sintetizzata nella formula 4.0 perché da alcuni anni, quasi senza accorgercene, ci siamo ritrovati a scandire ogni cosa con il linguaggio che un tempo era solo dell'informatica.
Cos'è - qualcuno si chiederà - la quarta rivoluzione industriale? Le nostre aziende migliori, che l'innovazione ce l'hanno nel sangue, lo sanno fin troppo bene e anche ieri il vento di questa "rivoluzione" ha soffiato alla Cft dove gli imprenditori si sono confrontati sul futuro prossimo venturo (ne leggete a pagina 5). Eppure la vetusta categoria della «casalinga di Voghera» probabilmente resiste anche nel 2017 e si domanderà, dunque, di cosa diavolo stiamo parlando. E' difficile raccontare un cambiamento epocale quando ci si trova proprio nel mezzo e per di più quando corre sulle ali veloci e impalpabili della digitalizzazione, però facendo una sintesi abbastanza violenta possiamo dire che dopo la prima rivoluzione industriale delle macchine a vapore (XVIII secolo), quella dell'elettricità e della produzione di massa (XIX secolo) e quella dell'elettronica e dell'informatica che ancora abbiamo negli occhi dal secolo scorso, nel nuovo millennio è la digitalizzazione a rivoluzionare i processi di produzione, a ridisegnare il rapporto tra uomo e macchina, ad automatizzare i processi, a dialogare e competere con l'universo mondo in tempo reale. Se ne parla dal 2011, quando Berlino lanciò il piano Industry 4.0: le implicazioni e le applicazioni sono infinite e se siete allergici all'inglese magari dure da digerire (cloud computing, big data, sistemi ciberfisici, intelligenza artificiale, stampanti 3d, smart manufacturing) però il futuro di tanti posti di lavoro passa necessariamente da lì.
Anzi, sarà proprio questa la sfida da vincere: se ogni innovazione mette storicamente a rischio l'occupazione (il luddismo è roba di fine '700 e di mestieri che spariscono è zeppa la storia) le società evolute sono quelle che riescono a sfruttare l'innovazione e non a subirla, a creare nuove competenze e a mettere l'uomo al centro. Sarà banale, ma una sorta di "umanesimo" anche nel più tecnologico degli stravolgimenti, resta la bussola a cui ancorarsi.
Occorre uno scarto culturale, certo, ma per chi è in prima linea - le aziende - anche azioni concrete. E per una volta ci rendiamo conto che la politica, capace solitamente di rallentare i processi a colpi di burocrazia o di sbandierare provvedimenti populisti e ben poco sistemici (vogliamo parlare degli 80 euro?), mette sul piatto opportunità uniche: il piano di sviluppo Industria 4.0 varato dal precedente governo - spinto, va detto, dall'azione di Confindustria - esce dalle vecchie logiche degli interventi dall'alto per seguire quelle di una politica per le imprese e le persone. C'è un anno di tempo per cogliere al volo opportunità importanti per gli investimenti e del resto la velocità al giorno d'oggi è tutto. L'industria - e il mondo del credito, come dimostra l'accordo Confindustria-Intesa Sanpaolo - se ne è accorta. Chi invece pare nuovamente distratto è proprio la politica: da una parte volano gli stracci, dall'altra si cerca affannosamente un leader, e invece sarebbe meglio pensare già al 5.0. Perché state sicuri che arriverà, magari prima di quanto possiamo immaginare.
atagliaferro@gazzettadiparma.net

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

2commenti

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

38commenti

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Medesano

Incidente e incendio in zona Carnevala: code per un'ora verso Ramiola

corecom

"Campagna elettorale scorretta": esposto di Ghiretti contro Pizzarotti

6commenti

incendio

Via Farini, fiamme su un balcone: allarme rientrato Foto

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia». La replica: "Bufala colossale"

1commento

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Napoli

Accoltella un compagno in classe per "provare la lama"

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

2commenti

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

3commenti

SPORT

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare