-3°

14°

editoriale

Il voto in Inghilterra? E' (ancora) sulla Brexit

Westminster Londra
Ricevi gratis le news
0

"L'argomento migliore contro la democrazia è una conversazione di soli cinque minuti con l’elettore medio". Winston Churchill - statista dall'aforisma sulfureo - conosceva bene vizi e virtù anglosassoni e oggi che la culla della moderna democrazia europea rischia di soffocare proprio per quell'eccesso di democrazia che fu il referendum sulla Brexit, Londra avrebbe bisogno di un leader di tale spessore. Lo sa anche Theresa May, che provando a fare la Margaret Thatcher (che non è) indice elezioni in fretta e furia: a giugno i cittadini di Sua Maestà torneranno alle urne, formalmente per scegliere il nuovo governo, ma di fatto per votare nuovamente sulla Brexit. Vediamo perché.
Il primo ministro conservatore ha tre buoni motivi per andare al voto: il primo è la necessità di un maggiore controllo sul Parlamento dove oggi ha un margine di appena 17 seggi (per gli standard italiani sarebbero un'enormità...) soprattutto dopo che la Corte Suprema ha ribadito che in una democrazia parlamentare l'esecutivo non può tagliare fuori le Camere; il secondo è la ricerca di una legittimazione politica poiché la May non è entrata al numero 10 di Downing Street grazie al voto ma per il suicidio politico di David Cameron; il terzo è un bieco calcolo di realpolitik perché numeri alla mano l'ultimo sondaggio assegna ai Tories la bellezza di 21 punti di margine (46% contro 25%) sui Laburisti colati a picco da quando Jeremy Corbin "il rosso" ha riconquistato le briciole a sinistra perdendo tutti i voti moderati.
Il piano di Theresa May con il blitz elettorale è quello di una vittoria a mani basse sulle macerie laburiste che la legittimi nel negoziato partito in salita con Bruxelles (ma deve stravincere, una vittoria risicata sarebbe inutile). Peccato che la May avesse sempre negato la necessità di andare a votare e che prima di diventare premier fosse pure contraria alla Brexit. Scomodando Freud potremmo ipotizzare che il ricorso alle urne sia la mossa con cui l'inconscio della May fa i conti con sé stesso, ma proviamo un'analisi più razionale. La verità è che Theresa May, rimasta con il cerino in mano del risicatissimo voto sulla Brexit (51,9%, il 37,5% degli elettori) dopo che il vinto Cameron e il vincitore Farage si sono fatti immediatamente da parte, si è resa conto di essersi cacciata in un guaio grosso. Il conto per l'uscita dall'Ue si profila salatissimo, a partire dagli oltre 60 miliardi di euro di contributi mancanti a Bruxelles per arrivare alla forte svalutazione della sterlina e alle violente spinte centrifughe della Scozia.
Se oggi Londra capisce di non poter avere accesso al mercato unico per imprese e banche se limita la libertà di movimento delle persone, anche gli elettori che imboniti dallo Ukip votarono per la Brexit convinti di risolvere con una crocetta la fastidiosa minaccia migratoria, cominciano a porsi qualche domanda su chi pagherà i costi.
E per quanto riguarda i sondaggi, facciamo pur finta di non ricordare che hanno clamorosamente ciccato tutte le ultime previsioni, Trump incluso, ma un conto è il dato sul gradimento politico di laburisti, conservatori e lib-dem (il classico terzo incomodo che potrebbe godere fra i due litiganti) e un altro recarsi alle urne, dove potrebbe emergere una maggioranza trasversale che rimette in discussione la Brexit. Non dimentichiamo infine che la City, ferita dalla lenta emorragia di banche d'affari e studi professionali profilata dall'esito referendario, continua a essere fortemente contraria a perdere il baricentro della finanza continentale. Chissà cosa direbbe Churchill?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ascolti; 7 mln spettatori per Don Matteo, serata Rai

Terence Hill interpreta Don Matteo

TELEVISIONE

Ascolti tv: Don Matteo vince con quasi 7 milioni di spettatori

Daniele Bossari: «Sposo Filippa l'8 giugno»

gossip

Bossari-Lagerback: ecco la data delle nozze, con la "regia" di Enzo Miccio

William calvo taglia capelli a zero, stampa infierisce

Gran Bretagna

Il principe William si taglia i capelli a zero: la stampa infierisce

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Forze di polizia sotto organico: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

POLIZIA

Parma, mancano agenti: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

Nella lettera, il sindaco sottolinea che Parma è penalizzata rispetto ad altre città dell'Emilia-Romagna

5commenti

FURTO

Collecchio, va a fare la spesa e le svaligiano la villa

Casa a soqquadro. La proprietaria: «Conoscevano le nostre abitudini»

1commento

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Ceravolo e Calaiò in recupero. Ma non sono al 100%" Video

Traversetolo

In fiamme autocarro che trasportava fieno a Vignale Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

1commento

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

1commento

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

1commento

SCUOLA

Albertelli, saranno trasferite le elementari ma non le prime

Inchiesta

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

FIDENZA

Chirurgia senza bisturi per rimuovere tumori gastrointestinali: nuove tecniche a Vaio

Già eseguiti due interventi, perfettamente riusciti

Dopo la sentenza

Le foto dei figli in rete? E' polemica

1commento

TRIBUNALE

Cocaina, patteggiano due «fornitori» di Langhirano

ECONOMIA

Bonatti, Ghirelli: «Valutiamo tutte le opzioni per crescere»

PARMA

La Provincia ha lasciato la storica sede di piazza della Pace Video

La cronaca del trasloco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

1commento

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

maltempo

L'uragano flagella il Nord Europa: 10 morti Video impressionante

CHIESA

Reggio Emilia, ex sacerdote fa outing su Facebook: "Amo un uomo"

SPORT

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

tennis

Griglia di partenza rovente: al via domani i regionali di Tennis a squadre indoor Fotogallery

SOCIETA'

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova