10°

22°

Lesignano

Avviato un progetto per accogliere nuovi profughi

Avviato un progetto per accogliere nuovi profughi
Ricevi gratis le news
11

Dopo il no all'accoglienza di profughi in un ex caseificio di Mulazzano Monte, si prospetta l'arrivo di nuovi richiedenti asilo in un ex caseificio di San Michele Cavana. Leggi tutti i particolari e le perplessità dei residenti.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    24 Agosto @ 09.05

    Giorgio R.

    Sindaco dimettiti !Aveva dichiarato che non era d'accordo di metterne tanti in un solo posto e bla bla poi cambiato indi r izzo PER INTERESSE ONLUS COOP COMUNE ecco che ANTICOERENZA sibfanno avanti. A tutta la giunta che gira fiera delle proprie azioni dico VERGOGNATEVI abbassate la testa non vi rispettiamo.

    Rispondi

  • Gio

    16 Agosto @ 14.23

    Giorgio R.

    Credono di risolvere i problemi così intanto milioni di italiani sono sulla soglia della povertà dopo aver lavorato anni. Strade da asfaltare che non vengono asfaltate. Il giro di soldi che non porta lavoro ma miseria ci ha portati alla rovina. Giovani maschi che arrivano qui a frotte da mantenere. Invece di incentivare il lavoro abbassando le tasse fanno il contrario accontentano qualcuno e buttano in miseria un paese intero l'Italia. Gli ospedali e le scuole le paghiamo noi e il Viminale paga le onlus o chi li accoglie.....ALLORA FATE PAGARE TUTTO A CHI LI VUOLE magari aziende a caccia di manodopera a basso costo che sfruttano il territorio.

    Rispondi

  • Cristina

    12 Agosto @ 23.10

    ...sono arrivata alla conclusione che la maggioranza degli italiani vuole i profughi. Ci sono soldi che giano e quando ci sono i soldi....siamo finiti. Andremo tutti via all estero e i profughi prenderanno i nostri posti.alziamo la bandiera !!!! Dobbiamo essere orgogliosi di essere in italia !!!

    Rispondi

  • Cristina

    12 Agosto @ 23.03

    ....diciamo che il governo da anche i soldi a noi italiani per accogliere questi " profughi"... Gira e rigira anche noi siamo dei furboni. Quello che mi chiedo cosa farà questa gente messa in un ex caseificio a san michele cavagna ???

    Rispondi

  • Demianlee

    12 Agosto @ 22.41

    Dal dizionario Hoepli. profugo [prò-fu-go] agg. e s.m. (pl. m. -ghi; f. -ga, pl. -ghe) Che, chi è costretto a fuggire dal proprio luogo d'origine, in seguito a calamità naturali, eventi bellici, persecuzioni politiche ecc.: i profughi del terremoto; p. politico, religioso. Non mi pare sia questa la condizione di provenienza della stragrande maggioranza di quelli che definite impropriamente e ostinatamente "profughi". Quindi la mia giovane parente italiana che è emigrata in Austria a cercar lavoro, secondo quella che il filosofo Fusaro definisce neo lingua orwelliana, si potrebbe definire profuga?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

4commenti

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

7commenti

elezione del segretario

Pd , 19 congressi su 51: testa a testa Cesari (229 voti) Moroni (223)

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel