13°

23°

PARMA

Codice etico, multa in vista per Lucarelli

Codice etico, multa in vista per Lucarelli
Ricevi gratis le news
9

Il Parma applica il codice etico annunciato ad inizio stagione: capitan Lucarelli sarà multato per la lettera scritta su Facebook e indirizzata a Tommaso Ghirardi. Multa anche per Scavone dopo l'espulsione di domenica.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Manuela

    13 Settembre @ 12.49

    Io sono per la libertà di espressione, specialmente se divulgata con una lettera ironica e intelligente come quella scritta dal capitano. Il codice etico in questo caso mi sembra un bel modo di spillare quattrini

    Rispondi

  • max

    13 Settembre @ 12.01

    Bella/Brutta storia questa. Entrano in ballo mille ragionamenti politico/sportivi/comunicativi/convenienza e chi più ne ha più ne metta. Non so il motivo vero per cui il capitano abbia preso questa iniziativa ma certamente alla società non è piaciuta essendo forse un agitare le acque in un momento dove si preferiva che le telecamere fossero spente. Una iniziativa da capo-popolo che potrebbe avere ulteriormente accresciuto la sua fama in curva nord ma forse diminuito il suo valore all'interno della società. Non è casuale che le grandi bandiere smesso di essere determinanti in campo vengano accantonate, soprattutto quando ci sono cambi societari. A tutta Parma farebbe piacere dimostrare ancora una volta che noi siamo diversi ma...in realtà sta succedendo tutto esattamente come in tutto il mondo pallonaro.

    Rispondi

  • AndreaF

    13 Settembre @ 10.11

    Le regole sono regole. Se si adotta tutti quanti un codice etico non si fanno distinzioni. Spero solo che la società usi bene quei soldi, magari girandoli in beneficienza a chi ne ha davvero bisogno.

    Rispondi

  • Caronte

    13 Settembre @ 10.05

    Ottimo! concordo pienamente con la società. L'uscita di Lucarelli è stata inutile e non tempestiva. Se ha qualcosa da dire a Ghirardi lo vada a trovare a casa sua. I proclami sui social hanno rotto!!! Per me tifoso, basta il procedimento giudiziario in atto, ci vorrà del tempo ma alla fine il Ghiro pagherà le sue colpe. Tra l'altro con un post del genere secondo me non ha fatto altro che caricare i bresciani che ci hanno messo anche più grinta nel giocare la partita, quella che gli ha consentito di vincere la partita.

    Rispondi

    • Michela

      13 Settembre @ 12.09

      Si abbiamo perso per colpa della lettera di Lucarelli.................ma mi faccia il piacere. Ps , con la giustizia italiana il Ghiro, come lo chiami tu, non pagherà ma i niente. Chi ha pagato, sono stati i dipendenti che si sono trovati senza un lavoro, e i creditori senza un soldo. Che poi la Società faccia pagare la multa a Lucarelli per applicare le regole ok, ma x tutto il resto IO STO CON IL CAPITANO.

      Rispondi

  • Enzo

    13 Settembre @ 09.46

    Il codice etico forse prevede premi a Scozzarella e Scaglia a prescindere (e anche a Bassi, perché no?) e a chi nella vecchia gestione era ai margini (Baraye), e nonnismo a chi era nel Parma prima della rivoluzione (Lucarelli declassato e multato, Zommers mandato a fare panchina al Pordenone per fargli fallire la carriera. Oltre ad aver tolto dagli speaker l'aida e tutti gli inni del parma per far posto a musica pop di pessimo gusto, per ricordarci che questo Parma non è una squadra dal passato glorioso dei tifosi e della sua gente, ma una squadretta di provincia di proprietà di D'Aversa, Scozzarella, Scaglia e Faggiano.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un boato del pubblico apre il concerto dei Rolling Stones Manda le tue foto

LUCCA

Un boato del pubblico apre il concerto dei Rolling Stones Manda le tue foto

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

MODA

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

CALESTANO

Shock anafilattico: paura per un operaio punto da un calabrone a Marzolara Foto

Il 118 ha inviato un'ambulanza e l'elicottero del Maggioe

borgotaro

A casa coi genitori, disoccupati e spacciatori: arrestati due fratelli

1commento

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

4commenti

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

FUMETTI

La fine di Rat-Man: addio alla serie non all'eroe Foto

Ortolani: "La sfida per me sarebbe inventare un altro personaggio"

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

tg parma

Profughi a San Michele Tiorre, in arrivo i primi otto Video

5commenti

donne in difficoltà

A Corcagnano la prima casa di accoglienza gestita da una comunità migrante

fidenza

Ruba sul treno: inseguito e bloccato da un altro straniero

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

APPENNINO REGGIANO

Scalatore precipita dalla Pietra di Bismantova: 24enne a Parma in gravi condizioni

TERREMOTO

Ancora una forte scossa a Città del Messico: i palazzi oscillano

SPORT

VENEZIA-PARMA

"Una vittoria meritata sul piano del carattere": il video-commento di Grossi

3commenti

VENEZIA-PARMA

Di Cesare, l'uomo-gol: "Il Venezia, squadra ostica. Abbiamo sfruttato l'occasione" Video

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

PARMA

"Musica nera" degli States e lirica: una serata con Brunetto e i fratelli Campanini Video

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery