16°

TRAVERSETOLO

ll sindaco: «I profughi si rifiutano di lavorare»

ll sindaco: «I profughi si rifiutano di lavorare»
Ricevi gratis le news
53

Il sindaco di Traversetolo Dall'Orto critica i migranti ospitati a Vignale: «Si rifiutano di lavorare a supporto degli operai del verde pubblico».

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Cristina

    04 Ottobre @ 22.23

    A casa li rimandi nel loro paese

    Rispondi

  • Giorgio

    04 Ottobre @ 20.19

    Concludendo.......loro non sono obbligati a lavorare, ma noi siamo obbligati a mantenerli!

    Rispondi

  • simone

    04 Ottobre @ 18.43

    Federicot io non ho parole. Ma non voglio nemmeno discutere. Cioè siamo strapieni di ladri , zingari che ti mettono la mano nella borsa sul bus, centinaia di spacciatori 24 ore no limits, rapinatori gentaglia squallida a fiumi...quale è la sua soluzione? Ha ragione Indiana. Riempire una nave alla settimana in direzione opposta.

    Rispondi

    • federicot

      04 Ottobre @ 19.44

      federicot

      Ho già spiegato i perché e i percome: per lavorare devi avere un contratto, per avere un contratto , se sei straniero , devi avere una motivazione sulk permesso di soggiorno che ti consente di lavorare. Questi , deduco, che hanno permesso di soggiorno con lo status di PROFUGO. NON POSSONO LAVORARE PERCHE' LO DICE LA LEGGE E IL DATORE DI LAVORO HA RESPONSABILITA' ANCHE PENALI NEL CASO.

      Rispondi

      • Nàno

        05 Ottobre @ 14.11

        Quindi Federicot quelli che invece riescono a farli lavorare rischiano grosso, giusto? Diciamolo al Centro d'Accoglienza di Via del Cornocchio che hanno sfruttato i profughi per ripulire il campo da calcio della parrocchia di P.le Pablo dando, peraltro, un gran bel segnale alla comunità......

        Rispondi

      • 04 Ottobre @ 20.10

        (Dalla redazione) In realtà quelli che non possono lavorare - se non in modo gratuito e volontario - sono i richiedenti asilo, cioè le persone che stanno aspettando di sapere se la loro richiesta di asilo sarà approvata dall'apposita commissione. Una volta chiuso l'iter in modo positivo possono - e devono, se vogliono mantenersi - lavorare, come tutti.

        Rispondi

  • Davide

    04 Ottobre @ 15.58

    Faranno pur quello che ne avranno voglia...li sono andati a prendere in Libia, li hanno sistemati in hotel, li pagano qualcosina per i propri vizi e non gli ha detto nessuno che sono OBBLIGATI A LAVORARE O FARE VOLONTARIATO vario...poi come in tutte le società ci sono i volenterosi e quelli meno si vede che a Traversetolo ci sono i secondi.

    Rispondi

  • Angelo

    04 Ottobre @ 15.42

    I miei nonni dicevano: chi non lavora non mangia.Un vecchio detto popolare.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cecilia Rodriguez accolta dai fischi in discoteca fa il gesto dell'ombrello

Gf Vip

Fischi per Cecilia Rodriguez, che fa il gesto dell'ombrello

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo"

Spettacolo

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo" Video

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era

FESTE PGN

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse

inverno

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse Video - Foto

1commento

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

gabriella corsaro

Concerto di Natale al presidio Froneri Video

1commento

via fratti

Ruba un cane per mendicare: pochi giorni dopo entra in azione in un distributore

2commenti

antidroga

Marijuana tra i mattoni della Pilotta e nelle siepi di via dei Mille: blitz dei carabinieri

4commenti

classifica

Furti nei negozi? Ancora noi sul podio: la terza merce più rubata è il parmigiano

VIA CAVOUR

Bulletto dà una manata al mago che si esibisce

14commenti

shopping

Mercatino, il Natale arriva in via Garibaldi Gallery

IL CASO

Fa sparire il Van Gogh di un amico, condannato

SOLIDARIETA'

Sempre più poveri: si moltiplica il pranzo di Natale

3commenti

via casa bianca

Trova i ladri in casa: scappano e la spingono fuori

5commenti

ARTE

«Parma Illustrata» è anche una mostra Chi c'era

SALSOMAGGIORE

Nuova vita per il campo da golf

Fontanellato

Nuova «casa» per la torta fritta

3commenti

mafia

La figlia di Riina: "Non era il mostro che vedete voi, in cuor mio certe cose non sono state commesse"

2commenti

weekend

Domenica a Parma e in provincia: l'agenda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, il difficile comincia adesso

di Paolo Ferrandi

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Neve, caos a Heathrow. Scuole chiuse e -15°

Pania della croce

Tragedia sulle Apuane, escursionista muore cadendo, ferito il compagno

SPORT

POSTICIPO

Il Milan soffre ma piega il Bologna

SERIE B

Il Palermo stende il Bari 3-0 e prende il volo. Parma secondo La classifica

SOCIETA'

Calcio

Le magie di Zola nel disco del rocker King Krule Video

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

MOTORI

HYPERCAR

McLaren Senna, la supercar definitiva: 800 Cv e 750mila sterline

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS