11°

ALLARME

Protesta in via Bixio: «Schiamazzi e risse davanti all'Openshop24»

Protesta in via Bixio: «Schiamazzi e risse davanti all'Openshop24»
Ricevi gratis le news
13

Nonostante l'ultimo intervento delle volanti all'«Openshop24» i residenti protestano: «Il negozio attira pusher e ubriachi»

Chiara Pozzati

Una fetta di quartiere con non pochi problemi, esposti, richieste del Questore. «Ma il giorno dopo resta tutto così com’è». Tornano a infiammarsi gli animi di commercianti e residenti di via Bixio sul piede di guerra per la fauna attirata dall’«Openshop24».

Nel frattempo i poliziotti, lontano da riflettori, rispondono alle chiamate inferocite. L’ultimo intervento ha visto due volanti arrivare a razzo di fronte al mini-supermarket a gettoni.

Gli agenti hanno identificato quattro giovani all’interno del punto vendita. Bilancio: due di loro sono stati accompagnati in borgo della Posta per passare sotto la lente i documenti, un altro ha alle spalle una lunga serie di precedenti penali.

«Siamo grati alle divise per la vicinanza costante, ma il problema va affrontato alla radice – si schiariscono la gola i più agguerriti -. Siamo rimasti di stucco di fronte alla risposta arrivata dal Municipio, certo è che non siamo soddisfatti e non ci arrenderemo fintanto che non verrà trovata una soluzione definitiva».

C’è già chi parla di “piccola mala di quartiere”, chi insiste per imboccare le vie legali contro il Comune, chi vuole fondare un comitato. Sta di fatto che in questo spicchio d’Oltretorrente si naviga in acque agitatissime. Negli androni dei palazzi e oltre le vetrine si rigurgitano rabbia ed esasperazione. Poi via di foto, video scattati dalle finestre per raccogliere prove «che solo l’amministrazione sembra non trovare».

A far precipitare la situazione «il costante andirivieni di derelitti. Come la goccia che scava la roccia: succede tutti i giorni. Personaggi che urlano, mollano le bici appena rubate, spacciano e usano l’Openshop come fosse un salotto di casa».

A parlare è una giovane donna che intercetti col cane al guinzaglio. «E questo è solo quello che si vede di giorno, ma anche di notte la situazione non migliora. Schiamazzi e risse qui di fronte – gli occhi roteano verso il supermercato self-service – non sono certo mancati in questi anni».

Già, perché di anni si tratta ormai. Mentre la Questura prosegue nel suo via vai, gli accertamenti della polizia municipale sono ancora in corso.

Due giorni fa, quando è scoppiato il casus a causa della comunicazione ufficiale del Questore, protocollata in Comune il venti luglio, è arrivata la spiegazione dall’assessorato alla Sicurezza: «Posto che non è sufficiente sostenere che un problema si è acuito per effetto della semplice presenza di un attività, ma occorre dimostrarne il contributo diretto e in considerazione del fatto che il Questore ha rinviato al Comune la valutazione del provvedimento da adottare, sono da tempo in corso gli opportuni accertamenti della Polizia municipale».

Una risposta che non solo non ha convinto, ma anzi ha alimentato l’esasperazione di residenti e commercianti costretti a questa convivenza non semplice.

«E’ inaudito che la reazione dell’amministrazione sia stata questa – replica chi minaccia rappresaglie -. Abbiamo presentato un esposto particolarmente articolato, ma preciso nelle richieste. Si è levata anche la voce del Questore, cosa occorre di più?».

«E sia ben chiaro: qui non si parla di razzismo – sentenzia un 50enne, mani da muratore, naso da Cirano -. Semplicemente di rispetto delle regole e del prossimo. Ti ubriachi, rubi, dai fastidio alle donne, spacci e orini contro il muro? Non puoi rimanere impunito».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • matgabil

    23 Ottobre @ 00.20

    Con calma il comune farà

    Rispondi

  • Bastet

    22 Ottobre @ 21.41

    Più che altro non si capisce come mai , tanti, abbiano rivotato Pizzarotti! Si impara dai propri sbagli già alla scuola materna....evidentemente non tutti.

    Rispondi

  • Roberto

    09 Ottobre @ 10.54

    Ma guarda un pò...Il Mama e il Surfer's hanno chiuso per colpa della vendita di alcool dopo le 23 e i problemi sussistono...STRANO EH...Ma non era colpa di quei due bar ?

    Rispondi

  • la rivolta di atlante

    08 Ottobre @ 21.29

    la rivolta di atlante

    BELLA LA DENOMINAZIONE DI " PICCOLA MALA DI QUARTIERE " E' PROPRIO QUELLO CHE OTTERRA' MINNITI E I SUOI COMPAGNI A TRE NARICI CON LA SPALMAZIONE DEI MIGRANTI IN TANTI COMUNI MEDIO PICCOLI ESATTAMENTE LA STESSA BRILLANTE MOSSA DELLA DC CON I MAFIOSI NEGLI ANNI 60-70 , LI HA SPALMATI IN TUTTA LA NAZIONE E ADESSO GRAZIE ALLO " JUS SOLI REGIONALE " CI TROVIAMO LA CAMORRA A SEREGNO CHE MINACCIA UN SINDACO E L ' ANDRANGHETA A MILANO CHE SI INFILA IN OGNI APPALTO. TRA 10-20 ANNI , CON LA CRISI IL PEGGIO ACCELERA, CI TROVEREMO LA MAFIA NIGERIANA A FRAORE E LA MAFIA TUNISINA IN CENTRO CITTA' ............ GRANDI STRATEGHI ... UNICO SINCERO E' IL GOVERNATORE DE LUCA CHE , TESTUALI PAROLE, HA DETTO .... MANCANDO LA MAFIA SALENTINA LE MAFIE AFRICANE HANNO PRESO IL SOPRAVVENTO ..... LO STATO LEGALE ERA LATITANTE DA TEMPO, PERSO NEL BUONISMO E NEL GARANTISMO .... SPERO CHE CI ARRIVI IL NOSTRO DUTERTE ( VERO STRATEGA ANTI-MAFIE FILIPPINO).

    Rispondi

  • Tristar

    08 Ottobre @ 18.13

    @redazione se vedo degrado nel piazzale della Pilotta o della stazione non chiedo l'abbattimento delle stesse. Sappiamo tutti molto bene che queste situazioni sono figlie di un'accoglienza scriteriata e dell'incapacità delle istituzioni (a partire dal governo) di porvi rimedio attraverso carcerazione dei delinquenti o espulsione dei non aventi diritto d'asilo.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS