11°

22°

ALLARME

Protesta in via Bixio: «Schiamazzi e risse davanti all'Openshop24»

Protesta in via Bixio: «Schiamazzi e risse davanti all'Openshop24»
Ricevi gratis le news
11

Nonostante l'ultimo intervento delle volanti all'«Openshop24» i residenti protestano: «Il negozio attira pusher e ubriachi»

Chiara Pozzati

Una fetta di quartiere con non pochi problemi, esposti, richieste del Questore. «Ma il giorno dopo resta tutto così com’è». Tornano a infiammarsi gli animi di commercianti e residenti di via Bixio sul piede di guerra per la fauna attirata dall’«Openshop24».

Nel frattempo i poliziotti, lontano da riflettori, rispondono alle chiamate inferocite. L’ultimo intervento ha visto due volanti arrivare a razzo di fronte al mini-supermarket a gettoni.

Gli agenti hanno identificato quattro giovani all’interno del punto vendita. Bilancio: due di loro sono stati accompagnati in borgo della Posta per passare sotto la lente i documenti, un altro ha alle spalle una lunga serie di precedenti penali.

«Siamo grati alle divise per la vicinanza costante, ma il problema va affrontato alla radice – si schiariscono la gola i più agguerriti -. Siamo rimasti di stucco di fronte alla risposta arrivata dal Municipio, certo è che non siamo soddisfatti e non ci arrenderemo fintanto che non verrà trovata una soluzione definitiva».

C’è già chi parla di “piccola mala di quartiere”, chi insiste per imboccare le vie legali contro il Comune, chi vuole fondare un comitato. Sta di fatto che in questo spicchio d’Oltretorrente si naviga in acque agitatissime. Negli androni dei palazzi e oltre le vetrine si rigurgitano rabbia ed esasperazione. Poi via di foto, video scattati dalle finestre per raccogliere prove «che solo l’amministrazione sembra non trovare».

A far precipitare la situazione «il costante andirivieni di derelitti. Come la goccia che scava la roccia: succede tutti i giorni. Personaggi che urlano, mollano le bici appena rubate, spacciano e usano l’Openshop come fosse un salotto di casa».

A parlare è una giovane donna che intercetti col cane al guinzaglio. «E questo è solo quello che si vede di giorno, ma anche di notte la situazione non migliora. Schiamazzi e risse qui di fronte – gli occhi roteano verso il supermercato self-service – non sono certo mancati in questi anni».

Già, perché di anni si tratta ormai. Mentre la Questura prosegue nel suo via vai, gli accertamenti della polizia municipale sono ancora in corso.

Due giorni fa, quando è scoppiato il casus a causa della comunicazione ufficiale del Questore, protocollata in Comune il venti luglio, è arrivata la spiegazione dall’assessorato alla Sicurezza: «Posto che non è sufficiente sostenere che un problema si è acuito per effetto della semplice presenza di un attività, ma occorre dimostrarne il contributo diretto e in considerazione del fatto che il Questore ha rinviato al Comune la valutazione del provvedimento da adottare, sono da tempo in corso gli opportuni accertamenti della Polizia municipale».

Una risposta che non solo non ha convinto, ma anzi ha alimentato l’esasperazione di residenti e commercianti costretti a questa convivenza non semplice.

«E’ inaudito che la reazione dell’amministrazione sia stata questa – replica chi minaccia rappresaglie -. Abbiamo presentato un esposto particolarmente articolato, ma preciso nelle richieste. Si è levata anche la voce del Questore, cosa occorre di più?».

«E sia ben chiaro: qui non si parla di razzismo – sentenzia un 50enne, mani da muratore, naso da Cirano -. Semplicemente di rispetto delle regole e del prossimo. Ti ubriachi, rubi, dai fastidio alle donne, spacci e orini contro il muro? Non puoi rimanere impunito».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    09 Ottobre @ 10.54

    Ma guarda un pò...Il Mama e il Surfer's hanno chiuso per colpa della vendita di alcool dopo le 23 e i problemi sussistono...STRANO EH...Ma non era colpa di quei due bar ?

    Rispondi

  • la rivolta di atlante

    08 Ottobre @ 21.29

    la rivolta di atlante

    BELLA LA DENOMINAZIONE DI " PICCOLA MALA DI QUARTIERE " E' PROPRIO QUELLO CHE OTTERRA' MINNITI E I SUOI COMPAGNI A TRE NARICI CON LA SPALMAZIONE DEI MIGRANTI IN TANTI COMUNI MEDIO PICCOLI ESATTAMENTE LA STESSA BRILLANTE MOSSA DELLA DC CON I MAFIOSI NEGLI ANNI 60-70 , LI HA SPALMATI IN TUTTA LA NAZIONE E ADESSO GRAZIE ALLO " JUS SOLI REGIONALE " CI TROVIAMO LA CAMORRA A SEREGNO CHE MINACCIA UN SINDACO E L ' ANDRANGHETA A MILANO CHE SI INFILA IN OGNI APPALTO. TRA 10-20 ANNI , CON LA CRISI IL PEGGIO ACCELERA, CI TROVEREMO LA MAFIA NIGERIANA A FRAORE E LA MAFIA TUNISINA IN CENTRO CITTA' ............ GRANDI STRATEGHI ... UNICO SINCERO E' IL GOVERNATORE DE LUCA CHE , TESTUALI PAROLE, HA DETTO .... MANCANDO LA MAFIA SALENTINA LE MAFIE AFRICANE HANNO PRESO IL SOPRAVVENTO ..... LO STATO LEGALE ERA LATITANTE DA TEMPO, PERSO NEL BUONISMO E NEL GARANTISMO .... SPERO CHE CI ARRIVI IL NOSTRO DUTERTE ( VERO STRATEGA ANTI-MAFIE FILIPPINO).

    Rispondi

  • Tristar

    08 Ottobre @ 18.13

    @redazione se vedo degrado nel piazzale della Pilotta o della stazione non chiedo l'abbattimento delle stesse. Sappiamo tutti molto bene che queste situazioni sono figlie di un'accoglienza scriteriata e dell'incapacità delle istituzioni (a partire dal governo) di porvi rimedio attraverso carcerazione dei delinquenti o espulsione dei non aventi diritto d'asilo.

    Rispondi

  • Tristar

    08 Ottobre @ 16.05

    Leggendo la Gazzetta pare che la colpa del degrado sia di una piccola attività che vende caffè, bibite e qualche merendina. Evidente che serva un capro espiatorio.

    Rispondi

    • 08 Ottobre @ 16.12

      (dalla redazione) Leggendo la Gazzetta avrà anche capito che la protesta è dei residenti. E la Gazzetta non fa altro che renderne conto.

      Rispondi

  • filippo

    08 Ottobre @ 12.18

    ma di cosa si lamentano? non è il quartiere antifascista? dovrebbero essere orgogliosi di questa gente

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto