12°

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare
Ricevi gratis le news
0

Torna «A scuola nei musei», iniziativa rivolta agli studenti dalla terza elementare alle superiori, promossa da Fondazione Cariparma in collaborazione con Artificio società cooperativa. Ecco di cosa si tratta e come partecipare.

Al centro i 2200 anni dalla fondazione romana di Parma. Ma anche tutto il resto: Maria Luigia, il teatro Farnese, la Camera della Badessa, l'Antelami e così via. Torna anche quest'anno «A scuola nei musei: dalla preistoria all'età moderna», rodato progetto didattico di Fondazione Cariparma in stretta collaborazione con Artificio società cooperativa. Con un focus speciale sull'archeologia a partire dagli scavi nel bercetese che hanno portato all'importante scoperta di un percorso romano raccontati nella mostra in corso a Palazzo Bossi Bocchi «Alla scoperta della Cisa romana. La Sella del Valoria».

L'arte e la storia, dunque, spiegate agli alunni delle scuole primaria e secondaria di primo e secondo grado (elementari, medie e superiori) di Parma e provincia. Il format è sempre lo stesso. «Lezioni» sul campo - dalla sede della Fondazione Cariparma alla Pilotta - per scoprire, approfondire, studiare divertendosi i tesori di Parma e dintorni.

Lo scopo è integrare il programma scolastico con proposte e metodi innovativi. Gioco per i piccoli di terza, quarta e quinta elementare, approfondimenti basati sulla vita dei personaggi per gli scolari delle medie, riflessione sui temi di attualità con i ragazzi delle superiori.

«Come sempre il legame con il territorio è per noi fondamentale. L'obiettivo è offrire occasioni di conoscenza della nostra storia agli adulti di domani - spiega Francesca Magri di Fondazione Cariparma -. Ci sono ricorrenze che facilitano questo processo. I 2200 anni dalla fondazione di Parma rappresentano una di queste. Il prossimo anno invece il teatro Farnese compie 4 secoli e la Camera di San Paolo 5. Tutte scadenze che cerchiamo di “sfruttare” per approfondire la nostra storia».

«“A scuola nei musei - aggiunge Rossella Cattani, di Artificio società cooperativa - è un'occasione importante per riappropriarci della nostra identità». «E' anche un tour dell'integrazione - chiosa la presidente di Artificio Nicoletta Moretti -. Attraverso il viaggio alla scoperta dei nostri tesori d'arte incentiviamo la conoscenza della nostra storia non solo tra chi è nato qui, ma anche tra chi a Parma è venuto a vivere da altri luoghi lontani. Partecipando, gli studenti hanno la possibilità di sentirsi protagonisti della storia e di non sentirla soltanto come qualcosa di calato dall'alto».

L'iniziativa contempla visite e «lezioni» tematiche alla Galleria Nazionale, al Teatro Farnese, al Museo Archeologico, alla Palatina, al Museo Bodoniano, oltre a Palazzo Bossi Bocchi (sede di Fondazione Cariparma), dove incontri e laboratori per adulti e bambini sono in programma tutto l'anno. Alle classi tocca la scelta del percorso, anche in base al piano di studi e al programma in corso.

GUIDA DI PARMA PER BAMBINI SCRITTA DA BAMBINI

La favola di Parma raccontata con le parole dei più piccoli. L'idea è di quelle che sorprendono: tanto semplice da apparire fantastica. E' venuta ai tre Rotary club di Parma: far scrivere ai bambini per i bambini una guida della città. Interessante azione animata dalla voglia di fare dei più piccoli il punto di partenza e d'arrivo del progetto. I promotori hanno pensato di appoggiarsi a Fondazione Cariparma e Artificio società cooperativa, in prima linea da anni sul fronte della “propaganda” artistica tra le scuole di città e provincia. Il progetto «Piccoli viaggiatori nella città d'oro», parte integrante di «A scuola nei musei: dalla preistoria all’età moderna», prevede il coinvolgimento delle classi di scuola elementare dalla terza alla quinta. La griglia proposta prevede 31 argomenti portanti intorno a cui le giovani guide dovranno cimentarsi: prima la visita, poi la lezione, quindi la stesura di una cartelletta di testo. Si va da «Parma e l'età romana» fino alla «Parma delle barricate», passando per la città medievale, quella rinascimentale, farnesiana e ducale. Gli elaborati selezionati, tra quelli che saranno presentati entro il 31 marzo dell'anno prossimo all’indirizzo mail crisopoli@rotary2072.org, faranno parte integrante della guida che sarà disponibile on-line e, successivamente, stampata per la distribuzione nelle scuole primarie di Parma e provincia oltre che distribuita in formato elettronico a tutti i rotariani d’Italia (oltre 43.000 persone riunite in più di 760 clubs) con l’invito ad inoltrarlo alle scuole elementari di tutto il Paese perché rappresenti un esempio di «bellezza che educa». k.g.

ECCO COME PARTECIPARE

L'attività è rivolta alle scuole di Parma e provincia. Tutti i percorsi sono articolati su uno o due incontri a seconda del tema scelto. Le richieste di prenotazione dovranno pervenire per via telematica preferibilmente entro fine mese all'indirizzo e-mail percorsi.artificio@gmail.com. Nella e-mail di richiesta vanno specificati: i titoli dei percorsi prescelti, il nome della scuola, la classe e la sezione, il nome dell'insegnante, il numero degli alunni, il numero di telefono e l'indirizzo e-mail a cui si vuole ricevere risposta, l'indicazione del giorno della settimana e della fascia oraria preferenziali. Tali preferenze sono da ritenersi indicative e non vincolanti. La segreteria si impegna a comunicare, via e-mail e in tempo utile, la data, la fascia oraria e il nominativo dell'operatrice che condurrà il percorso.

Per ulteriori informazioni inviare un'e-mail all'indirizzo percorsi.artificio@gmail.com o chiamare il 338-9225086, attivo da lunedì a mercoledì dalle 9 alle 14.

Per soddisfare il maggior numero possibile di richieste, anche per quest’anno è previsto un contributo da parte delle classi di 25 euro a classe per incontro.

Scienze vol.1: vediamo quanto ne sai CLICCA QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia. Lutto per Ignazio. L'ultimo bacio tra i due Video

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

10commenti

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

34commenti

mafia

Riina arriverà a Corleone in nottata: subito dopo la tumulazione. E c'è chi gli rende omaggio

1commento

Anteprima

Riina, intervista alla figlia di Ciaccio Montalto: "34 anni di di dolore" Video

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

2commenti

Tg Parma

Centri vaccini in provincia, la Regione: "Riapriranno" Video

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

Tg Parma

La regista Archibugi presenta all'Astra "Gli sdraiati" Video

Ambiente

Rifiuti, è Fontevivo il paese più "riciclone"

Sono 21 i Comuni del Parmense "premiati" dalla Regione

SEMBRA IERI

L'olimpionico Tomba atterra al "Verdi" (1996)

calcio

Parma-Ascoli, le pagelle in dialetto Video

Polfer

Ruba il cellulare ad una giovane in stazione (non è il primo reato): arrestato, è libero

21commenti

soccorso alpino

Scivola sul ghiaccio e l'amico resta intrappolato: soccorsi sul Monte Bragalata

Tg Parma

Pm10, è ancora allarme smog Video

Tg Parma

Piano neve, il comune stanzia un milione e 200 mila euro Video

Tg Parma

Borgotaro, ancora polemiche sulla Laminam Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

Molestie

Travolto anche Lasseter, il direttore creativo della Pixar

usa

Trump, come tradizione, grazia due tacchini per Thanksgiving Foto

SPORT

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

SOCIETA'

archeologia

Piramide di Cheope, trovata una camera segreta, potrebbe custodire il trono

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery