Il Giardino

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati
Ricevi gratis le news
56

Il Parco Ducale non è più quello di una volta. Le panchine più nascoste sono «occupate» da stranieri nullafacenti e dediti a chissà cosa: bevono, urlano, litigano e urinano ovunque, anche contro le statue del Boudard, nonostante i bagni pubblici, ben puliti, a un metro di distanza. E' al Parco Ducale che gli spacciatori fanno le riunioni d'ordinanza.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    25 Novembre @ 12.32

    mandra_sala@libero.it

    @fernand caro... a Parma il PD non c'entra. Qua c'è pizzarotti da 6 anni, un periodo di devastante declino e degrado diffuso. La responsabilità è di questa giunta e di quella precedente (sempre pizzarotti)

    Rispondi

  • fernand

    24 Novembre @ 21.05

    voi che parlate e inveite siete in grado di cambiare? unirvi andare in piazza e farvi sentire? non credo ! c erano dubbi su chi frequenta il parco ducale? continuate a votare pd !!!!!

    Rispondi

  • Clipper

    24 Novembre @ 20.56

    Democrazia vuol dire accettare quello che desidera la maggioranza. Se la maggioranza, quando va a votare, vota per mantenere queste situazioni, dobbiamo accettare; purtroppo.

    Rispondi

  • la camola

    24 Novembre @ 18.36

    guardate che sono solo i primi, ne stanno arrivando tutti i giorni barconi strapieni .

    Rispondi

  • Viola

    24 Novembre @ 18.16

    @ leoprimo: quando al governo c'erano "i populisti" sbarcavano in un anno un numero di migranti pari a quelli che sbarcano ora in un giorno. E io andavo tranquillamente al Parco e la città aveva ancora una parvenza dignitosa. D'altro canto sono fermamente convinta che l'unico modo per fermare questo schifo sia quello di fare una legge che colpisca con sanzioni forti chi la droga la prende. Sono loro, gli italiani che alimentano questo mercato e che sono i responsabili di tutto questo degrado che esiste più o meno in ogni città. Perché non si affronta mai questo argomento?

    Rispondi

    • leoprimo

      24 Novembre @ 20.12

      Purtroppo o grazie a Dio ne partivano meno e L' Europa non imponeva dazi umani sulla immigrazione, non è questione di chi ci governava all' epoca. Ancora oggi, se rammenti, la legge che regola l'ingresso è la Bossi Fini senza dimenticare le enormi responsabilità della sinistra che ha avallato anzi ha subito la pressione di nazioni che hanno fatto come Pilato, si sono girate dall'altra parte.

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

COMITATO

Manifesto per San Leonardo chiede più sicurezza: "Non installate le telecamere promesse"

Lettera aperta alla giunta comunale: "Bene essere capitale della cultura ma vorremmo che Parma fosse città sicura 2018"

2commenti

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat