Il Giardino

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati
Ricevi gratis le news
56

Il Parco Ducale non è più quello di una volta. Le panchine più nascoste sono «occupate» da stranieri nullafacenti e dediti a chissà cosa: bevono, urlano, litigano e urinano ovunque, anche contro le statue del Boudard, nonostante i bagni pubblici, ben puliti, a un metro di distanza. E' al Parco Ducale che gli spacciatori fanno le riunioni d'ordinanza.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    25 Novembre @ 12.32

    mandra_sala@libero.it

    @fernand caro... a Parma il PD non c'entra. Qua c'è pizzarotti da 6 anni, un periodo di devastante declino e degrado diffuso. La responsabilità è di questa giunta e di quella precedente (sempre pizzarotti)

    Rispondi

  • fernand

    24 Novembre @ 21.05

    voi che parlate e inveite siete in grado di cambiare? unirvi andare in piazza e farvi sentire? non credo ! c erano dubbi su chi frequenta il parco ducale? continuate a votare pd !!!!!

    Rispondi

  • Clipper

    24 Novembre @ 20.56

    Democrazia vuol dire accettare quello che desidera la maggioranza. Se la maggioranza, quando va a votare, vota per mantenere queste situazioni, dobbiamo accettare; purtroppo.

    Rispondi

  • la camola

    24 Novembre @ 18.36

    guardate che sono solo i primi, ne stanno arrivando tutti i giorni barconi strapieni .

    Rispondi

  • Viola

    24 Novembre @ 18.16

    @ leoprimo: quando al governo c'erano "i populisti" sbarcavano in un anno un numero di migranti pari a quelli che sbarcano ora in un giorno. E io andavo tranquillamente al Parco e la città aveva ancora una parvenza dignitosa. D'altro canto sono fermamente convinta che l'unico modo per fermare questo schifo sia quello di fare una legge che colpisca con sanzioni forti chi la droga la prende. Sono loro, gli italiani che alimentano questo mercato e che sono i responsabili di tutto questo degrado che esiste più o meno in ogni città. Perché non si affronta mai questo argomento?

    Rispondi

    • leoprimo

      24 Novembre @ 20.12

      Purtroppo o grazie a Dio ne partivano meno e L' Europa non imponeva dazi umani sulla immigrazione, non è questione di chi ci governava all' epoca. Ancora oggi, se rammenti, la legge che regola l'ingresso è la Bossi Fini senza dimenticare le enormi responsabilità della sinistra che ha avallato anzi ha subito la pressione di nazioni che hanno fatto come Pilato, si sono girate dall'altra parte.

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene record, perché e come è succeso

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è succeso

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perchè Parma non capì il suo talento?

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS