comunali 2014

Noceto, il ritorno di Fecci: 40,89%

Il sindaco uscente Pellegrini battuto dal suo assessore (ed ex sindaco). Sconfitti anche Malvisi e Matrella

Noceto, il ritorno di Fecci: 40,89%
Ricevi gratis le news
15

La trama è avvincente: il sindaco uscente Giuseppe Pellegrini si ricandida e dopo alcuni giorni scopre che a sfidarlo sarà (anche) il suo assessore di punta, l'ex sindaco Fabio Fecci, che punta a riconquistare la fascia che ha tenuto stretta a sè per due mandati. Duello, dunque, ma all''interno di una sfida ben più ampia, che vedeva in corsa anche il vincitore delle primarie Pd Guido Matrella e Martino Malvisi. E alle 17 il risultato: Fabio Fecci torna a indossare la fascia tricolore, battendo Pellegrini con un 42% contro 30%. 
I dati definitivi: Fecci (Liberi e uniti per il paese) ottiene 2.949 voti, Pellegrini (Noceto prima di tutto) 2.188 voti, Matrella (centrosinistra-Noceto futura) 1.659 voti e Malvisi (Noceto nuova) 416 voti. 

I risultati delle urne

Martino Malvisi
Martino Malvisi

 5,76% 

   

Fabio Fecci
Fabio Fecci

 40,89%

 

Giuseppe Pellegrini
Giuseppe Pellegrini

 30,33% 

 

Guido Matrella
Guido Matrella

 23% 

 

 

 Elezioni amministrative: i risultati paese per paese

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • RENZ

    29 Maggio @ 12.58

    R E N Z

    grazie SIMO. la tua descrizione è chiara, mi sembrava di essere lì. ...in ITALIA si fa rispettare la norma +ke giusta, che il figlio grande non può entrare in cabina con la madre, ma NESSUNO caccia i candidati dal cortile dei seggi. Certo in EGITTO è peggio ! ... io avrei abbracciato il candidato importuno e poi votato ki mi pare. Io non voto a Noceto e comunque, per non incavolarmi DOPO, a questo giro non ho votato per niente. E non mi sono pentito.

    Rispondi

  • simo

    29 Maggio @ 09.04

    Non sono io ad aver subito scorrettezze ma nocetani che mi hanno riferito di tali scorrettezze. Tali persone, se credono, agiranno nelle sedi opportune per segnalare quanto accaduto. Ribadisco, alla fin fine onore al vincitore.

    Rispondi

  • la_duchessa

    29 Maggio @ 08.52

    Fortunatamente non ho incontrato il sig. Fecci ai seggi, istintivamente non è di mio gradimento, nonostante sia per i suoi elettori persona gradevolissima. Non ho ancora capito che mestiere svolga, oltre a quello del sindaco, ma forse poco importa. Non avendolo incontrato, non ho avuto modo di ricevere un suo sorriso, o buongiorno o abbraccio, o, nel mio caso un ancor peggio bacio, che mi avrebbe confermato che un voto dato a persone così asfissianti è un voto molto più che sprecato. @simo: leggenda vuole che Fecci, dopo essere tornato nel comune di Noceto, passando per Parma, abbia detto al sindaco uscente "Io voglio fare il sindaco", quindi si, credo avesse paura di perdere... ma sa, questa è una leggenda raccontata probabilmente da chi fa dell'invidia il suo modus vivendi. In ogni caso lunga vita a tutti!

    Rispondi

  • simo

    28 Maggio @ 23.55

    Cari Renz (e Marco) visto che L' Angelo spadaccino non risponde provo a spiegarvi io cos' e' successo domenica nel cortile della scuola media di Noceto che ospitava 7 seggi. Sapere (e in parte l' ho visto anch io) che x tutto (o quasi) il giorno Fecci (e buona parte dei candidati consiglieri della sua lista, committenti compresi) ha salutato, abbracciato e baciato la gente che andava a votare non dico e non credo sia illegale ma penso che a tutto ci sia un limite. E ci sta che l' Angelo spadaccino sia rimasto infastidito da questo atteggiamento, e pure il sottoscritto (e tante altre persone) e' rimasto colpito negativamente da cio'. Mai nelle precedenti tornate elettorali si era vista una presenza cosi' asfissiante di uno o piu' candidati sindaco (e relativi candidati consiglieri delle varie liste) davanti ai seggi. E' vero che erano presenti anche le altre liste davanti alla scuola ma x ognuna di queste liste ci saranno stati si' e no 4-5 candidati, non di piu', in posizioni sicuramente piu' defilate e meno invadenti rispetto a Fecci & C. C'era proprio bisogno da parte di Fecci di star tutto (o quasi) il giorno davanti alla scuola? Aveva forse paura di perdere? Alla fine ha vinto, quindi onore al vincitore, ma in fatto di comportamenti non e' stato sicuramente un signore. E mi fermo qua REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Sì: si ferma qua, perchè come ho già spiegato se qualcuno è a conoscenza di scorrettezze se ne prende le responsabilità nei luoghi deputati, non qui con una segnalazione anonima...

    Rispondi

  • RENZ

    28 Maggio @ 09.56

    R E N Z

    Angelo Spadaccino, puoi dire di preciso cosa è successo davanti ai seggi di Noceto? Chi c'era e per qunto tempo hanno stazionato davanti al seggio e a che distanza e cosa dicevano? (. ..VOTA BENE, Veh?! Come facevano i comunisti negli anni 50?)... Di sicuro era una cosa regolare, anzi encomiabile... ma per capire...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

Orietta Berti in una foto d'archivio

Par condicio

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Arrestato un altro spacciatore di viale dei Mille

Foto d'archivio

carbinieri

Viale dei Mille, si mette in bocca le dosi di cocaina e inforca la bici: arrestato

polizia

Insegue e molesta la ex in Cittadella: la fuga finisce contro un'auto. E poi in cella

1commento

'NDRANGHETA

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

2commenti

POSTALLUVIONE

Ponte della Navetta, appalto all'impresa Buia

3commenti

Lutto

L'ultimo viaggio di Cavatorta

Colorno

Rubata l'auto a servizio di un malato di Sla

Avis

Izzi: «Pochi disposti a tenere gli stili di vita sani necessari per donare»

ODONTOIATRI

Falsi dentisti, c'è l'app per stanarli

NOCETO

Addio a Mario Reverberi, colonna del volontariato

Appello

Il sindaco di Collecchio: «Cerchiamo padroni per 15 cani»

1commento

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

2commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

8commenti

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

15commenti

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

2commenti

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

afghanistan

Attaccata la sede di Save The Children: almeno 11 feriti

PIACENZA

Tenta di gettarsi dal ponte, i carabinieri lo salvano

1commento

SPORT

GAZZAFUN

Vota i grandi dello sport di Parma (e non)

TENNIS

Australian Open, l'eterno Federer in semifinale. Contro la sorpresa Chung

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

3commenti

MOTORI

novita'

Honda Civic, finalmente il diesel. Il 1.6 spiegato in tre mosse

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video