10°

comunali 2014

Noceto, il ritorno di Fecci: 40,89%

Il sindaco uscente Pellegrini battuto dal suo assessore (ed ex sindaco). Sconfitti anche Malvisi e Matrella

Noceto, il ritorno di Fecci: 40,89%
15

La trama è avvincente: il sindaco uscente Giuseppe Pellegrini si ricandida e dopo alcuni giorni scopre che a sfidarlo sarà (anche) il suo assessore di punta, l'ex sindaco Fabio Fecci, che punta a riconquistare la fascia che ha tenuto stretta a sè per due mandati. Duello, dunque, ma all''interno di una sfida ben più ampia, che vedeva in corsa anche il vincitore delle primarie Pd Guido Matrella e Martino Malvisi. E alle 17 il risultato: Fabio Fecci torna a indossare la fascia tricolore, battendo Pellegrini con un 42% contro 30%. 
I dati definitivi: Fecci (Liberi e uniti per il paese) ottiene 2.949 voti, Pellegrini (Noceto prima di tutto) 2.188 voti, Matrella (centrosinistra-Noceto futura) 1.659 voti e Malvisi (Noceto nuova) 416 voti. 

I risultati delle urne

Martino Malvisi
Martino Malvisi

 5,76% 

   

Fabio Fecci
Fabio Fecci

 40,89%

 

Giuseppe Pellegrini
Giuseppe Pellegrini

 30,33% 

 

Guido Matrella
Guido Matrella

 23% 

 

 

 Elezioni amministrative: i risultati paese per paese

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • RENZ

    29 Maggio @ 12.58

    R E N Z

    grazie SIMO. la tua descrizione è chiara, mi sembrava di essere lì. ...in ITALIA si fa rispettare la norma +ke giusta, che il figlio grande non può entrare in cabina con la madre, ma NESSUNO caccia i candidati dal cortile dei seggi. Certo in EGITTO è peggio ! ... io avrei abbracciato il candidato importuno e poi votato ki mi pare. Io non voto a Noceto e comunque, per non incavolarmi DOPO, a questo giro non ho votato per niente. E non mi sono pentito.

    Rispondi

  • simo

    29 Maggio @ 09.04

    Non sono io ad aver subito scorrettezze ma nocetani che mi hanno riferito di tali scorrettezze. Tali persone, se credono, agiranno nelle sedi opportune per segnalare quanto accaduto. Ribadisco, alla fin fine onore al vincitore.

    Rispondi

  • la_duchessa

    29 Maggio @ 08.52

    Fortunatamente non ho incontrato il sig. Fecci ai seggi, istintivamente non è di mio gradimento, nonostante sia per i suoi elettori persona gradevolissima. Non ho ancora capito che mestiere svolga, oltre a quello del sindaco, ma forse poco importa. Non avendolo incontrato, non ho avuto modo di ricevere un suo sorriso, o buongiorno o abbraccio, o, nel mio caso un ancor peggio bacio, che mi avrebbe confermato che un voto dato a persone così asfissianti è un voto molto più che sprecato. @simo: leggenda vuole che Fecci, dopo essere tornato nel comune di Noceto, passando per Parma, abbia detto al sindaco uscente "Io voglio fare il sindaco", quindi si, credo avesse paura di perdere... ma sa, questa è una leggenda raccontata probabilmente da chi fa dell'invidia il suo modus vivendi. In ogni caso lunga vita a tutti!

    Rispondi

  • simo

    28 Maggio @ 23.55

    Cari Renz (e Marco) visto che L' Angelo spadaccino non risponde provo a spiegarvi io cos' e' successo domenica nel cortile della scuola media di Noceto che ospitava 7 seggi. Sapere (e in parte l' ho visto anch io) che x tutto (o quasi) il giorno Fecci (e buona parte dei candidati consiglieri della sua lista, committenti compresi) ha salutato, abbracciato e baciato la gente che andava a votare non dico e non credo sia illegale ma penso che a tutto ci sia un limite. E ci sta che l' Angelo spadaccino sia rimasto infastidito da questo atteggiamento, e pure il sottoscritto (e tante altre persone) e' rimasto colpito negativamente da cio'. Mai nelle precedenti tornate elettorali si era vista una presenza cosi' asfissiante di uno o piu' candidati sindaco (e relativi candidati consiglieri delle varie liste) davanti ai seggi. E' vero che erano presenti anche le altre liste davanti alla scuola ma x ognuna di queste liste ci saranno stati si' e no 4-5 candidati, non di piu', in posizioni sicuramente piu' defilate e meno invadenti rispetto a Fecci & C. C'era proprio bisogno da parte di Fecci di star tutto (o quasi) il giorno davanti alla scuola? Aveva forse paura di perdere? Alla fine ha vinto, quindi onore al vincitore, ma in fatto di comportamenti non e' stato sicuramente un signore. E mi fermo qua REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Sì: si ferma qua, perchè come ho già spiegato se qualcuno è a conoscenza di scorrettezze se ne prende le responsabilità nei luoghi deputati, non qui con una segnalazione anonima...

    Rispondi

  • RENZ

    28 Maggio @ 09.56

    R E N Z

    Angelo Spadaccino, puoi dire di preciso cosa è successo davanti ai seggi di Noceto? Chi c'era e per qunto tempo hanno stazionato davanti al seggio e a che distanza e cosa dicevano? (. ..VOTA BENE, Veh?! Come facevano i comunisti negli anni 50?)... Di sicuro era una cosa regolare, anzi encomiabile... ma per capire...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Scompare frase parodia, per il web è censura

televisione

Heather Parisi e quell'elogio delle rughe che ha conquistato il web Video

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

referendum

referendum

Parma, affluenza alle 19: 63,30 %. Con Piacenza la più bassa in regione

Questa sera dalle 23 sul sito exit poll, spoglio e proiezioni

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

1commento

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

5commenti

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Amatori Rugby Parma

Beppe Carra: "Non ci basta: vogliamo altre vittorie" Intervista

II capitano commenta l'importante successo, il primo casalingo, contro Livorno - Esplode la festa in campo e negli spogliatoi (guarda le foto)

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

13commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

6commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

3commenti

asta

Va a Hong Kong un tartufo battuto a 6600 euro

WEEKEND

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Calciomercato

Torino, Belotti resta fino al 2021: clausola di 100 milioni

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video