19°

Noceto

Croce Verde, servizi triplicati. Ma i volontari non aumentano

Ancora aperte le iscrizioni al corso gratuito di formazione. Il presidente Marchesi: "Abbiamo bisogno del sostegno di tutti"

Croce Verde, servizi triplicati. Ma i volontari non aumentano

Croce Verde Noceto

0

La porta della Croce Verde è aperta 365 giorni l’anno, 24 ore al giorno con 4 volontari fissi continuamente presenti e un centralinista: un servizio per tutti, vitale. C’è un’ambulanza sempre pronta per le emergenze, ma oggi scarseggiano i militi.
«Da anni siamo fermi a quota 180 – lancia un appello il presidente della benemerita associazione, Luca Marchesi, 44 anni, libero professionista, milite da oltre un quarto di secolo – mentre i servizi effettuati sono nel frattempo addirittura triplicati».
Vent’anni fa, la Croce Verde aveva in dotazione 2 ambulanze, oggi ce ne sono 5 oltre a un pulmino a 9 posti per disabili, 1 pulmino piccolo a 3 posti sempre per il trasferimento di persone con disabilità, un fuoristrada per il servizio di protezione civile e un’automobile.
«Effettuiamo mediamente 3700 viaggi l’anno, 10 al giorno con picchi di 17 – dice il presidente Marchesi che è anche volontario Avis e una volta ogni quindici giorni fa servizio con la Pubblica Assistenza di Parma –. Attualmente abbiamo sette persone dializzate che accompagniamo per tre volte alla settimana ai rispettivi centri di cura; i tagli alla sanità hanno ridotto i tempi di permanenza all’ospedale quindi molte persone dimesse hanno poi bisogno di tornare per controlli e medicazioni».
L’agenda rossa della Croce Verde è tutta piena di appuntamenti; i volontari fanno turni di 13 ore.
«Abbiamo organizzato come ogni anno dei corsi di formazione gratuiti, aperti a tutta la cittadinanza per far crescere nuovi militi – ha proseguito Marchesi –, per il primo intervento sanitario e anche per la riabilitazione e l’uso del defibrillatore. Si trattano tanti temi, dalle ustioni ai traumi alle grandi emergenze; si fa formazione anche per il centralino, per gli autisti dei pulmini e gli accompagnatori con le nozioni fondamentali di intervento in sicurezza».
«Abbiamo però - ha sottolineato - soltanto una ventina di partecipanti e l’esperienza insegna che solo un quarto di questi darà poi la sua disponibilità».
I corsi hanno cadenza bisettimanale, il lunedì e il giovedì, alla sera dalle 20.30 ed è ancora possibile iscriversi. Attualmente le squadre in servizio notturno durante la settimana sono composte in gran parte da persone giovani in età lavorativa, così come nei weekend, mentre nei giorni feriali sono i più anziani a garantire i servizi.
«Abbiamo bisogno di giovani per dare continuità all’attività della Croce Verde che è un bene di tutti – continua Marchesi – l’età media supera i 55 anni; anche chi non si sente di stare in prima linea può dare il suo contributo come autista o accompagnatore. Oppure sostenere l’attività con la sottoscrizione della tessera che costa 25 euro l’anno e vale per tutta la famiglia. Attualmente a Noceto sono circa 2000 le adesioni su un totale di 5400 famiglie; una percentuale molto bassa rispetto alle realtà limitrofe come Medesano o Collecchio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

9commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

borgotaro

Oggi i funerali di Danilo Savani

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

LEGA PRO

Parma, Ferrari: "Crediamo nei play-off, servono nuovi stimoli" Video

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

L'ATTACCO

Il sindaco di Londra: sventati 13 attacchi in 4 anni Video

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

PGN

In campo con la Polisportiva gioco

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano