-0°

16°

Carabinieri

Inseguimento da Coduro a Sanguinaro: in manette 23enne. Niente carcere ma obbligo di dimora

Ricevi gratis le news
10

Ieri sera una pattuglia del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Fidenza, grazie alle ricerche diramate dalla Centrale operativa, ha intercettato una Fiat Punto rubata lo scorso mese a Spilamberto, in provincia di Modena. L'auto, precedentemente individuata grazie al sistema di videosorveglianza delle “Terre Verdiane”, è stata raggiunta a Coduro dai militari.
Alla vista della pattuglia la Punto ha aumentato la velocità cercando di fuggire verso Parma. L’inseguimento si è concluso a Sanguinaro di Noceto quando, grazie anche all’arrivo di un secondo equipaggio, è stata bloccata l’auto dei fuggitivi.
Il conducente - un 23enne di origini albanesi - nel tentativo di scappare ha aggredito i militari: è stato bloccato ma altri due uomini sono fuggiti grazie al parapiglia. La perquisizione ha permesso di ritrovare sull'auto vari arnesi da scasso.
Il malvivente è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, ricettazione e danneggiamento. E' stato trattenuto nelle camere di sicurezze della stazione carabinieri di Fidenza in attesa del processo. 

Nel pomeriggio si è tenuto il processo in tribunale. Non c'è la sentenza: l'udienza si aggiorna il 23 novembre. L'arresto è stato convalidato ma niente carcere: il giovane albanese ha l'obbligo di dimora e di presentazione alla polizia giudiziaria. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • enrico

    06 Novembre @ 19.18

    Incredibile, solamente in Italia può succedere. Le leggi favoriscono i delinquenti che infatti arrivano da tutta Europa, in quanto a casa loro se delinquono vanno e stanno in galera per anni. Se poi toccano una divisa non ne parliamo. Non ci resta che attrezzarci per difenderci da soli e alle prossime elezioni dovremo fare attenzione a chi proporrà leggi severissime e la costruzione di nuove carceri. Enrico.

    Rispondi

  • Paolo

    06 Novembre @ 14.31

    paolo.regg@email.it

    Il cittadino per rispondere all'attuale, ed assurda, situazione un'arma ce l'ha: il voto elettorale. D'accordo che le nostre elezioni sono pilotate, sennò come sarebbe possibile che certe figure allignino in parlamento per decine e decine di anni, però studiandoci un po' sopra ciascuno troverà un metodo valido. Prima cosa: non rieleggere mai chi è stato al potere. È bene che quei "signori" sentano forte il fiato sul collo dei cittadini che dovrebbero rappresentare.

    Rispondi

  • corra

    05 Novembre @ 23.12

    chiedo urgentemente che siano fatti dei test psicologici seri a chi ci governa perchè ho l,impressione ,e non solo il solo,che siamo nelle mani di una banda di pazzi.

    Rispondi

  • xxl

    05 Novembre @ 20.13

    nilus75

    Direi che è evidente la volontà di non fermare i criminali, la politica del PD è questa! PD vogliamo cambiare le leggi e le pene o continuiamo a fare la figura dei cojones davanti a tutto il mondo? Ministro Orlandi ci sei o no?

    Rispondi

  • filippo

    05 Novembre @ 19.16

    A Parma ci sta la procura più rossa d'Italia, prova ne è il numero altissimo di pusher mai condannati, se non con la condizionale, e le zero espulsioni dei criminali stranieri, cui è sempre riservato un trattamento di riguardo, grazie

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La musica non c'è in 23 versioni - I Masa

musica

"La musica non c'è" nelle 23 versioni dei Masa Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Nigeriano arrestato per detenzione materiale pedopornografico

(foto d'archivio)

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

1commento

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

4commenti

FIDENZA

Voleva suicidarsi con una bombola di gas in auto: i carabinieri arrivano in tempo

1commento

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

VIABILITA' E BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

2commenti

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

2commenti

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

3commenti

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

2commenti

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

10commenti

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

bologna

Cadavere su binari nel Modenese, traffico treni rallentato sulla Bologna-Piacenza

Tra stazioni Modena e Castelfranco, ritardi da 30 a 60 minuti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

kabul

Attacco all'hotel Intercontinental

SPORT

SCI

Schnarf, il podio che non t'aspetti

1commento

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

SOCIETA'

MILANO

Sms ingiuriosi e diffamazione in un articolo, Sgarbi condannato

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

2commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"