16°

NOCETO

Maestri di ballo in pista per aiutare i terremotati

Consegnati due furgoni carichi di aiuti: scarpe, abiti e mangimi

Maestri di ballo in pista per aiutare i terremotati
0
 

Sono partiti da Noceto per portare aiuti proprio nelle zone dove il terremoto ha colpito più duramente.

Nunzio Violi e Cristina Folchini, maestri di ballo e da vent’anni responsabili della scuola «Progetto Danza», si sono buttati in pista con l’entusiasmo e l’energia di sempre.

Questa volta non c’erano da preparare abiti sfavillanti e coreografie armoniose, ma si sono rimboccati ugualmente le maniche e hanno riempito due furgoni di aiuti che hanno portato direttamente nelle Marche e in Umbria: un «andata e ritorno» di una sola giornata. Impegnativa, ma anche ricca di emozioni.

Con loro anche una coppia di amici veneti che si sono accodati con altri due mezzi.

«Abbiamo tanti amici da quelle parti e quindi sapevamo esattamente chi era in difficoltà e di cosa c’era bisogno - racconta Cristina il giorno dopo - Con gli allievi ballerini e i nostri conoscenti abbiamo raccolto le offerte in denaro che abbiamo trasformato in scarpe e scarponi, indumenti per l’inverno, trapunte e piumini, pannoloni, traverse per il letto per gli anziani e nove quintali di cereali per animali».

Con i loro furgoni Ducato stipati, Nunzio e Cristina sono partiti all’alba.

A Bologna i due maestri di ballo hanno incontrato gli amici veneti e tutti insieme hanno raggiunto Ussita nelle Marche, nell’area dell’epicentro dove avevano appuntamento con Silvia e Riccardo una coppia di pastori.

«Per loro la vita è durissima – prosegue Cristina – non hanno più niente. Soprattutto manca il cibo per gli animali. Tutto quello che abbiamo portato verrà diviso nella comunità».

Dopo aver salutato le Marche la carovana ha raggiunto Norcia. Precisamente il centro sportivo dove Alberto Allegrini raccoglie gli aiuti da smistare per 400 famiglie.

«Era il nostro referente privato – spiega Cristina che, avendo nome e cognome di chi li stava aspettando, ha avuto il permesso di entrare nella zona rossa – Il centro non è stato danneggiato, ma la comunità intorno vive nelle tende. Sono oltre 1500 persone che devono mangiare ogni giorno, lavare gli indumenti e cercare di farli asciugare. Hanno bisogno di tutto, cibo in particolar modo, e quasi si vergognano di questa loro condizione».

Con i nuovi amici umbri c’è stato tempo anche per qualche foto e la promessa di rivedersi.

«Mille chilometri in un giorno, ma un’esperienza indimenticabile. Abbiamo toccato con mano il disagio reale di quella gente. Siamo tornati a casa con il cuore lacerato. Continueremo a tenere i contatti e a darci da fare per portare aiuto concreto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling