14°

NOCETO

Maestri di ballo in pista per aiutare i terremotati

Consegnati due furgoni carichi di aiuti: scarpe, abiti e mangimi

Maestri di ballo in pista per aiutare i terremotati
0
 

Sono partiti da Noceto per portare aiuti proprio nelle zone dove il terremoto ha colpito più duramente.

Nunzio Violi e Cristina Folchini, maestri di ballo e da vent’anni responsabili della scuola «Progetto Danza», si sono buttati in pista con l’entusiasmo e l’energia di sempre.

Questa volta non c’erano da preparare abiti sfavillanti e coreografie armoniose, ma si sono rimboccati ugualmente le maniche e hanno riempito due furgoni di aiuti che hanno portato direttamente nelle Marche e in Umbria: un «andata e ritorno» di una sola giornata. Impegnativa, ma anche ricca di emozioni.

Con loro anche una coppia di amici veneti che si sono accodati con altri due mezzi.

«Abbiamo tanti amici da quelle parti e quindi sapevamo esattamente chi era in difficoltà e di cosa c’era bisogno - racconta Cristina il giorno dopo - Con gli allievi ballerini e i nostri conoscenti abbiamo raccolto le offerte in denaro che abbiamo trasformato in scarpe e scarponi, indumenti per l’inverno, trapunte e piumini, pannoloni, traverse per il letto per gli anziani e nove quintali di cereali per animali».

Con i loro furgoni Ducato stipati, Nunzio e Cristina sono partiti all’alba.

A Bologna i due maestri di ballo hanno incontrato gli amici veneti e tutti insieme hanno raggiunto Ussita nelle Marche, nell’area dell’epicentro dove avevano appuntamento con Silvia e Riccardo una coppia di pastori.

«Per loro la vita è durissima – prosegue Cristina – non hanno più niente. Soprattutto manca il cibo per gli animali. Tutto quello che abbiamo portato verrà diviso nella comunità».

Dopo aver salutato le Marche la carovana ha raggiunto Norcia. Precisamente il centro sportivo dove Alberto Allegrini raccoglie gli aiuti da smistare per 400 famiglie.

«Era il nostro referente privato – spiega Cristina che, avendo nome e cognome di chi li stava aspettando, ha avuto il permesso di entrare nella zona rossa – Il centro non è stato danneggiato, ma la comunità intorno vive nelle tende. Sono oltre 1500 persone che devono mangiare ogni giorno, lavare gli indumenti e cercare di farli asciugare. Hanno bisogno di tutto, cibo in particolar modo, e quasi si vergognano di questa loro condizione».

Con i nuovi amici umbri c’è stato tempo anche per qualche foto e la promessa di rivedersi.

«Mille chilometri in un giorno, ma un’esperienza indimenticabile. Abbiamo toccato con mano il disagio reale di quella gente. Siamo tornati a casa con il cuore lacerato. Continueremo a tenere i contatti e a darci da fare per portare aiuto concreto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0 a Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

8commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

8commenti

ITALIA/MONDO

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

SPORT

Coppa del mondo

Sci: Peter Fill vince il SuperG. Argento per gli azzurri nel Team sprint

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia