12°

Terremoto

Cemento depotenziato per la ricostruzione: 15 indagati a Modena

Cemento depotenziato per la ricostruzione: 15 indagati a Modena

Finale Emilia dopo il terremoto 2012

Ricevi gratis le news
0

Cemento depotenziato utilizzato per ricostruire una scuola distrutta dal sisma del 2012, le medie Frassoni di Finale Emilia. Lo ipotizza un’inchiesta per falso e truffa della Squadra mobile e della Procura di Modena: 15 gli indagati, dipendenti e dirigenti di due aziende, la Betonrossi di Piacenza e la AeC Costruzioni di Modena. La prima, produttrice di miscele di calcestruzzo, forniva il materiale alla seconda, che aveva in appalto il cantiere della scuola. Un lavoro dal valore di cinque milioni di euro nell’ambito dei progetti post-terremoto, realizzato con un finanziamento di circa 1,7 milioni dell’Italia dei Valori. Il nuovo edificio è stato inaugurato il 23 aprile, ma l’apertura effettiva è stata in seguito bloccata, per la mancanza della documentazione sul collaudo definitivo.
L’amministrazione comunale di Finale, lambita dall’inchiesta di 'Ndrangheta "Aemilia" (il capo dell’ufficio tecnico Giulio Gerrini è stato condannato a due anni e quattro mesi in abbreviato), uscita indenne da una commissione di accesso prefettizia e coinvolta recentemente in un’altra vicenda di appalti, questa volta è parte lesa del raggiro. Secondo la tesi investigativa della Mobile, coordinata dal Procuratore Lucia Musti e dal pm Claudia Ferretti, gli indagati si erano infatti accorti che il materiale a disposizione non era conforme e si sono accordati, all’insaputa del committente, per sostituire una partita di campioni, in modo da poter inviare al laboratorio che avrebbe dovuto verificare la resistenza materiale diverso e in grado di fornire risultati apparentemente positivi: 'sulla cartà era tutto a posto, mentre in realtà il calcestruzzo era difettoso.
L’operazione "Cubetto" - così si chiamano i campioni o "provini" di cemento - ha visto l’esecuzione, proprio nei giorni in cui si ricordano le scosse di quattro anni fa, di una ventina di perquisizioni tra Modena, Bergamo, Bologna, Lodi, Mantova, Milano, Piacenza e Verona. Tutto era partito da un tecnologo della Betonrossi intercettato nell’ambito di un’indagine su un traffico di stupefacenti: a novembre 2015 gli investigatori hanno sentito il dipendente che parlava di un 'problemà sul calcestruzzo destinato al cantiere della scuola media e sono stati avviati gli accertamenti. E’ emerso che la verifica di resistenza, attraverso la sostituzione dei campioni, era stata falsata. Risultato: un prodotto finale difforme da quanto richiesto dal progetto, con pregiudizio per la sicurezza della scuola, in una zona peraltro classificata ad alto rischio sismico.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS