piacenza

Ladri forano oleodotto: gasolio sversato nelle campagne piacentine

Tentano installare rubinetto per prelievi, ma operazione non va

Ladri forano oleodotto,gasolio sversato in campagne Piacenza

Foto d'archivio

0

Migliaia di litri di gasolio sversati nella campagna alle porte di Piacenza. Un danno ambientale ingente con il rischio, al momento eventuale, di un interessamento anche della falda acquifera. E’ quanto una banda di ladri ha causato la scorsa notte nel maldestro tentativo, fallito, di rubare ingenti quantità di gasolio agganciandosi direttamente all’oleodotto interrato della linea Eni tra Sannazzaro dè Burgondi (Pavia) e Fiorenzuola d’Arda (Piacenza). I ladri, in piena notte, dopo aver scavato in profondità per un paio di metri nella campagna hanno intercettato la condotta. Con mezzi rudimentali hanno praticato un foro nel tentativo di installare una sorta di rubinetto in modo da creare un sistema agevole per rubare il gasolio di volta in volta, ma qualcosa è andato storto e la situazione è sfuggita di mano. A quel punto hanno deciso di fuggire abbandonando tutto mentre il gasolio in pressione fuoriusciva dalla condotta finendo nei canali agricoli. Sul posto vigili del fuoco, polizia e carabinieri.
Erano circa le 4 quando i tecnici della centrale Eni si sono accorti dell’improvviso calo di pressione sul tratto piacentino della linea e l’hanno subito isolata per una lunghezza di circa 5 chilometri. Nel frattempo sul posto sono arrivati vigili del fuoco, polizia e carabinieri, ma i ladri erano già spariti abbandonando la loro attrezzatura. I tecnici Eni e quelli di Arpae stanno gestendo la situazione per cercare di limitare l’impatto ambientale dell’incidente, mentre gli agenti della polizia scientifica di Piacenza e i colleghi delle volanti hanno avviato le indagini.

Un altro furto di gasolio, dopo quello della scorsa notte, aveva già fatto temere un disastro ambientale alle porte di Piacenza, lungo le rive del fiume Trebbia, nel marzo 2014. Anche in quel caso una banda di ladri, nel tentativo di allacciarsi abusivamente a una linea dell’oleodotto, aveva perso il controllo della situazione ed era scappata abbandonando un furgone rubato con taniche da mille litri, lasciando uscire liberamente il gasolio in superficie. Il combustibile aveva invaso un’area di alcuni ettari per decine di migliaia di litri. Ad accorgersi di una situazione anomala erano stati i carabinieri del Nucleo radiomobile di Piacenza, che transitando avevano notato il mezzo abbandonato in un campo a Quartazzola. La scena che si erano trovati davanti era chiara, con un raccordo di fortuna approntato dai ladri - già fuggiti da tempo - e il gasolio ad altra pressione che usciva: i malviventi si erano allacciati con mezzi di fortuna a un pozzo lungo la linea sotterranea dell’oleodotto.
I vigili del fuoco avevano tamponato provvisoriamente la situazione con materiale assorbente, mentre la società che gestisce la linea aveva provveduto a chiudere il flusso a monte della perdita. Sul posto anche i tecnici dell’Arpa per valutare l'impatto ambientale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

2commenti

ANCONA

Terremoto: sindaci regioni terremotate a Loreto

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

5commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

12commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

8commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

GRAN BRETAGNA

Chiude la fonderia della campana del Big Ben

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti