17°

Oltretorrente Molinetto

Namias, quando le foto fanno rivivere il passato

Ha la sede nel centro civico di via Argonne il circolo che riscopre le antiche tecniche dell'arte fotografica

Namias, quando le foto fanno rivivere il passato
0

 

In Italia è praticamente l’unico gruppo organizzato che si dedica attivamente alla riscoperta e allo studio delle antiche tecniche legate ai processi fotografici. Si tratta del Gruppo Rodolfo Namias, nato a Parma nel 1991 da una costola del circolo il Grandangolo, con cui condivide la sede in via Argonne, nel centro civico ex base del quartiere Molinetto.
«Alla fine siamo noi che apriamo e chiudiamo e all’occorrenza svuotiamo anche i secchi», racconta Roberto Lagrasta. Già perché in qualche punto, tra i corridoi del centro civico, piove dentro e alcuni lavoretti di manutenzione sembrerebbero più che necessari. Insieme al Grandangolo e al Namias trovano spazio nell’edificio anche il circolo micologico «Passerini», i radioamatori, l’associazione Help For Children, senza contare poi al piano terra il circolo Arci e il punto informativo del Comune per la raccolta differenziata da poco introdotta nel quartiere. Insomma in via Argonne 4 c’è gran vita, e il gruppo fotografico Namias, animato in particolare da Roberto Lagrasta è una di quelle realtà forse poco conosciute dai non addetti ai lavori ma che danno lustro alla nostra città visto che i soci del circolo risiedono in tutta Italia e gli scambi anche con l’estero sono tutt’altro che rari: «Tutto è nato in seno al Grandangolo quando nel 1989 abbiamo festeggiato il 150° della fotografia e abbiamo deciso di riscoprire studiare antiche tecniche di stampa che nessuno conosce più, almeno in Italia. Da lì è nata la passione per la sperimentazione e abbiamo voluto intitolare il gruppo al chimico, fotografo ed editore Rodolfo Namias, che ha inventato la tecnica italiana della fototipia». Lagrasta in particolare però si dedica alla stampa alla gomma bicromatata, famosa tecnica del periodo pittorialista che in molti vengono ad imparare da lui da tutta la penisola e non solo: «Qui arrivano fotografi, grafici, pittori e persino registi. Ho avuto allievi che venivano da Vienna, dalla Svizzera, dalla Slovenia». E anche se le tecniche hanno un’origine antica, i moderni mezzi sono tutt’altro che banditi: «Col digitale andiamo molto d’accordo, anzi facilita l’ottenimento del negativo ingrandito che ci serve per iniziare il lavoro».
Non solo, grazie a internet la fama del gruppo Namias è arrivata un po’ in tutta Europa: «Abbiamo contatti con gruppi francesi, inglesi e russi e in progetto c’è una grande mostra sulle antiche tecniche europee».

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

8commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

PENSIONI

Ape social, al via le domande

RUGBY

L'addio al campo di Pulli

Le grandi firme

Ubaldo Bertoli e la Parma del secondo dopoguerra

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

LA SPEZIA

Scoperta cellula neonazista: pensava a raid contro immigrati e fabbricava ordigni

Piacenza

A processo capo scout: avrebbe toccato il seno a una 16enne

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

I 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche