13°

26°

rifiuti

Molinetto, raccolta differenziata al completo

La visita di Gabriele Folli al punto informativo di via Argonne

La visita di Gabriele Folli al punto informativo di via Argonne

0

Comunicato del Comune

Visita dell’assessore all’ambiente, Gabriele Folli, al punto informativo di via Argonne, in vista del completamento del sistema di raccolta differenziata porta a porta nel Quartiere Molinetto,a partire da febbraio, a completamento di quanto già attivato in parte nel 2013. Il Punto informativo di via Argonne è attivo da metà ottobre e svolge un’importante funzione di consulenza per i cittadini. Sono circa 900 le persone che in questi mesi ne hanno usufruito, l’80 % per richiedere i materiali per la differenziata e per informazioni, il 20 % per effettuare segnalazioni.

L’assessorato all’ambiente ha programmato due incontri di approfondimento, sul nuovo sistema di raccolta “porta a porta”, che si terranno venerdì 7 febbraio, alle 17 e alle 21, nella Sala Auditorium del Centro Argonne (1° piano) in Via Argonne, 4. Agli incontri parteciperanno l’assessore all’ambiente Gabriele Folli ed i tecnici del Gruppo Iren. Inoltre, i cittadini potranno recarsi per ogni informazione al Punto informativo di via Argonne 4, aperto lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 13; giovedì dalle 15 alle 18 e il sabato dalle 9 alle 13.

La raccolta differenziata dei rifiuti ha già interessato alcune zone della città: parte del Centro Storico , Quartieri San Lazzaro e Lubiana, Montanara e parte del Molinetto ed ha permesso un incrementato significativo in percentuale della raccolta differenziata, che ha raggiunto il 53% a livello cittadino, dato che conferma l’efficacia di un sistema adottato anche sulla base di uno studio fatto per Parma dal Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi) e che è estremamente efficace per il raggiungimento ed il superamento degli obiettivi minimi stabiliti dall’Unione Europea.

“L’estensione graduale del nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta a tutta la città –spiega l’assessore all’ambiente Gabriele Folli – costituisce una trasformazione molto importante in nome della sostenibilità ambientale del territorio, del miglioramento della salute e per sostenere una rinata cultura di consapevolezza del nostro stile di vita. Con l’aiuto dei cittadini sarà possibile ridurre al massimo la quota di rifiuto residuo da inviare a smaltimento in discariche o inceneritori, riducendo contestualmente l’impatto sul territorio, in modo da risparmiare energia e risorse”.

Con l’avvio del nuovo sistema di raccolta, verranno attuati una serie di interventi volti a migliorare la qualità della raccolta degli imballaggi (separazione del vetro da plastica e barattolame) e ad accrescere l’intercettazione del rifiuto organico (per esempio: scarti di cucina, piccoli sfalci da giardino, fondi di caffè). Il nuovo sistema, inoltre, è già predisposto per la futura applicazione della tariffazione puntuale. In via Argonne vengono consegnati i contenitori grigi per il residuo personalizzati proprio in vista di questa novità; la consegna e l’associazione del contenitore per la raccolta del rifiuto secco residuo indifferenziato ad ogni singolo utente consente di prepararsi al metodo di tariffazione destinato a premiare i cittadini che producono meno rifiuti. Con l’avvio del nuovo sistema di raccolta, verranno rimossi tutti i cassonetti stradali dall’area interessata, con un evidente vantaggio per il decoro urbano. La raccolta separata del vetro permette di migliorare la qualità dei materiali raccolti e quindi percepire maggiori introiti dal Conai e ridurre i costi delle bollette. La raccolta dei rifiuti organici permette di avviare a riciclo e contestualmente di avviare a recupero la frazione umida da cui si produce il compost, fertilizzante assai utile in agricoltura e floricoltura. Nei prossimi giorni, gli informatori incaricati da Iren Emilia (identificabili da una pettorina gialla e da un tesserino di riconoscimento) faranno visita alle famiglie illustrando il nuovo servizio e consegnando tutto il materiale informativo utile per una corretta raccolta differenziata. I contenitori consegnati andranno custoditi in area privata ed esposti su suolo pubblico per lo svuotamento, soltanto nei giorni e negli orari indicati nei calendari di raccolta. Tutti i materiali consegnati sono gratuiti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Televisione

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Notte "mundial" per il compleanno di Paolo Rossi

Forte dei Marmi

Compleanno: notte "mundial" per Paolo Rossi Foto

Serata al Reset

pgn

Serata al Reset Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Automobilisti al telefono: multe raddoppiate

Pericolo

Automobilisti al telefono: multe raddoppiate

INTERVISTA

Gianni Bella: «In tv per Mogol»

Tintarella

Abbronzati in autunno: come evitare di «scolorire»

TRAVERSETOLO

La partita che unisce i popoli

PALLAVOLO

Festa con la società rivale: tre ragazzine saranno processate

Chef

Marcolin, da Salso all'Antartide

SICUREZZA

Telecamere, via alla «rivoluzione»

Berceto

Lucchi: «I rifiuti? Ce li gestiamo noi»

Parma

Raffica di furti: presi di mira Sporting Club, Decathlon e due appartamenti

6commenti

STALKING

Perde la testa per una ragazza: condannato a un anno

Nigeriano perseguitava una commessa parmigiana dal 2014

4commenti

Anteprima Gazzetta

L'inchiesta: troppi con il cellulare al volante

1commento

Consiglio comunale

Il polo sociosanitario Lubiana San Lazzaro sarà pronto solo fra due anni Diretta

Ricordati Elisa Pavarani e Gian Franco Bellè - Pellacini contro Pizzarotti: "Pensa solo ai problemi del M5S"

ECONOMIA

Laminam, inaugurato lo stabilimento a Borgotaro Video

Rinasce la struttura ex Fincuoghi ed ex Kale

GAIANO

Addio a Leonardo, morto a 42 anni

IL CASO

Notte in ospedale a Miami per atleta parmigiana. Il conto: 18mila dollari

38commenti

Corsie preferenziali

Lungoparma: multe e polemiche

Multe agli "indisciplinati", rabbia dei commercianti

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Sì, ci dimentichiamo
gli assolti

1commento

SONDAGGIO

Lungoparma:
le nuove regole sono utili?

1commento

ITALIA/MONDO

NAPOLI

Rubate le offerte dei fedeli a San Gennaro Video

MESTRE

Adesca madre di 3 figli sui social e la violenta, arrestato

SOCIETA'

Intervista

Marina Terragni: dalla violenza all'utero in affitto,
lo sguardo di una donna

duomo di Parma

Il re d'Olanda e altri ospiti blasonati al battesimo del principe Carlo Enrico: le foto

SPORT

Bar Sport

"Buon compleanno, Sandro Piovani!": video-auguri 

tg parma

L'appello di Bar Sport: "Il Sant'Ilario a Giulia Ghiretti" Video

1commento

MOTORI

SALONE

Parigi val bene una "scossa"

L'EVENTO

Un secolo di Bmw a Monza Fotogallery