20°

31°

Reportage

Ospedale Vecchio, avanza il degrado

Ormai accantonato il project financing, manca però un'alternativa vera su fondi e utilizzo

Ospedale Vecchio, avanza il degrado

Crolli all'Ospedale Vecchio

5

 

Il crollo di una parte del tetto dell'ex Convento di San Paolo di qualche giorno fa ha riportato di attualità il tema del recupero dei grandi complessi storico-architettonici che si trovano nell'area del centro storico della città e sono da tempo in stato di abbandono, se non di degrado. E fra questi rientra sicuramente l'intero comparto dell'Ospedale Vecchio, che si trova nel «cuore» del popolare quartiere dell'Oltretorrente ed è interamente di proprietà del comune di Parma. Qualche settimana fa sulla «Gazzetta» abbiamo riportato la storia e la cronologia delle vicissitudini del «project financing» voluto e pensato all'inizio degli anni Duemila dall'amministrazione Ubaldi. La realtà oggi dice che questo progetto di fatto è stato ormai abbandonato dalla giunta Pizzarotti, ma al momento non ci intravvedono all'orizzonte né progetti alternativi concreti di utilizzo dell'immobile, né tantomeno la possibilità di reperire finanziamenti almeno pari a quei 14,8 milioni di euro stimati nel 2003 e che rappresenterebbero a questo punto la soglia minima per un intervento che non si limiti a semplici «rappezzi» o alla manutenzione ordinaria. .....................................Reportage oggi sulla Gazzetta di Parma in edicola

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Miky

    11 Marzo @ 19.03

    Enzo prima di scrivere panzane colossali informati bene. Il progetto dell'ospedale vecchio è stato avviato e approvato dalla prima giunta Ubaldi. http://www.gazzettadiparma.it/news/oltretorrente-molinetto/161349/Ospedale-Vecchio-destinato-all-abbandono-.html

    Rispondi

  • Enzo

    11 Marzo @ 14.23

    il project financing prevedeva che dopo 30 anni lo stabile sarebbe tornato di proprietà del comune. Sono passati 15 anni da allora e se l'avessimo fatto, saremmo già a metà. La sinistra di allora (che è la stessa di oggi, vedi Pagliari, che era già consigliere nel 1998...) si oppose perché perderne la proprietà per 30 anni era un'eresia (ma chiaramente non fece proposte alternative, come suo solito). Peccato che tra 15 anni di anni ne saranno passati 30 di anni, e invece di avere un palazzo riqualificato GRATIS, avremo un porcile diroccato che non varrà più niente. Grazie alle persone che rispondono ai nomi di Soliani, Peri, Pagliari, Allegri, Manno, ...

    Rispondi

  • gherlan

    11 Marzo @ 14.09

    @ Gea: ma cosa dici? e tutti quelli che si eccitano quando sentono l'espressione "bene pubblico" dove li metti? Per quelli è meglio rudere che privato.

    Rispondi

  • Gea

    11 Marzo @ 10.38

    Vendere a privati e cambiare destinazione d'uso? Il comune potrebbe racimolare qualche soldo e il vecchio ospedale non si sbriciolerebbe senza beneficio per nessuno .

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

1commento

Silvia Olari

musica

Torna Silvia Olari con il nuovo singolo: "Fuori di Testa"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Spaccata nella notte al barino: i ladri se ne vanno con la cassa  (vuota)

furto

Spaccata nella notte al Barino: i ladri se ne vanno con la cassa (vuota) Video

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Poggio di Sant'Ilario

L'ivoriano temeva di essere lasciato dalla moglie

PARMA

Vento e forte pioggia: danni a Marore e Monticelli, rami in strada in città Foto

Le foto dei lettori (scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video)

2commenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una 16enne

7commenti

Assemblea Upi

Figna al ministro Delrio: "Si trovino le risorse per TiBre, Pontremolese e aeroporto Verdi"  

Bene l'economia di Parma, fiducia delle imprese ai massimi. Delrio promette defiscalizzazione e sostegno al lavoro

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Intervista a Pizzarotti: i nomi della giunta e del nuovo Consiglio

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

4commenti

PARMA

Bocconi avvelenati: allerta in Cittadella

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Cinque anni fa vinse Grillo. Questa volta ha vinto lui

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

SALERNO

Il braccialetto elettronico non c'è : l'attore Domenico Diele va in carcere

5commenti

reggio emilia

La moglie vuole separarsi, lui le getta in faccia sostanze urticanti

SOCIETA'

MALTEMPO

Albero sradicato a Monticelli: la foto di una lettrice

archeologia

Scoperta una piccola Pompei sotto la metro di Roma Gallery Video

SPORT

Moto

Viñales ringrazia Dovizioso: "Grazie per avermi evitato"

2commenti

calcio

I Della Valle pronti a farsia parte: "Fiorentina in vendita"

MOTORI

OPEL

Grandland X, via agli ordini. Si parte da 26 mila euro

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse