Reportage

Ospedale Vecchio, avanza il degrado

Ormai accantonato il project financing, manca però un'alternativa vera su fondi e utilizzo

Ospedale Vecchio, avanza il degrado

Crolli all'Ospedale Vecchio

Ricevi gratis le news
5

 

Il crollo di una parte del tetto dell'ex Convento di San Paolo di qualche giorno fa ha riportato di attualità il tema del recupero dei grandi complessi storico-architettonici che si trovano nell'area del centro storico della città e sono da tempo in stato di abbandono, se non di degrado. E fra questi rientra sicuramente l'intero comparto dell'Ospedale Vecchio, che si trova nel «cuore» del popolare quartiere dell'Oltretorrente ed è interamente di proprietà del comune di Parma. Qualche settimana fa sulla «Gazzetta» abbiamo riportato la storia e la cronologia delle vicissitudini del «project financing» voluto e pensato all'inizio degli anni Duemila dall'amministrazione Ubaldi. La realtà oggi dice che questo progetto di fatto è stato ormai abbandonato dalla giunta Pizzarotti, ma al momento non ci intravvedono all'orizzonte né progetti alternativi concreti di utilizzo dell'immobile, né tantomeno la possibilità di reperire finanziamenti almeno pari a quei 14,8 milioni di euro stimati nel 2003 e che rappresenterebbero a questo punto la soglia minima per un intervento che non si limiti a semplici «rappezzi» o alla manutenzione ordinaria. .....................................Reportage oggi sulla Gazzetta di Parma in edicola

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Miky

    11 Marzo @ 19.03

    Enzo prima di scrivere panzane colossali informati bene. Il progetto dell'ospedale vecchio è stato avviato e approvato dalla prima giunta Ubaldi. http://www.gazzettadiparma.it/news/oltretorrente-molinetto/161349/Ospedale-Vecchio-destinato-all-abbandono-.html

    Rispondi

  • Enzo

    11 Marzo @ 14.23

    il project financing prevedeva che dopo 30 anni lo stabile sarebbe tornato di proprietà del comune. Sono passati 15 anni da allora e se l'avessimo fatto, saremmo già a metà. La sinistra di allora (che è la stessa di oggi, vedi Pagliari, che era già consigliere nel 1998...) si oppose perché perderne la proprietà per 30 anni era un'eresia (ma chiaramente non fece proposte alternative, come suo solito). Peccato che tra 15 anni di anni ne saranno passati 30 di anni, e invece di avere un palazzo riqualificato GRATIS, avremo un porcile diroccato che non varrà più niente. Grazie alle persone che rispondono ai nomi di Soliani, Peri, Pagliari, Allegri, Manno, ...

    Rispondi

  • gherlan

    11 Marzo @ 14.09

    @ Gea: ma cosa dici? e tutti quelli che si eccitano quando sentono l'espressione "bene pubblico" dove li metti? Per quelli è meglio rudere che privato.

    Rispondi

  • Gea

    11 Marzo @ 10.38

    Vendere a privati e cambiare destinazione d'uso? Il comune potrebbe racimolare qualche soldo e il vecchio ospedale non si sbriciolerebbe senza beneficio per nessuno .

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

BASSA

Pedone investito da un'auto a San Secondo: è grave

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

BASSA

Alluvione: anche la Procura di Parma apre un fascicolo Video

Domenica mattina dovrebbe essere riaperto il ponte della piazza di Colorno

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato anche il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260