13°

20°

polemica

«Estirpiamo la movida da via d'Azeglio»

I residenti sul piede di guerra minacciano denunce: "I locali devono chiudere alle 22 anche nel weekend"

Movida in via D'Azeglio
Ricevi gratis le news
41

Il piano «anti-movida» dei residenti? «Occorre debellarla. Semplicemente estirparla come si fa con la gramigna che infesta tutto. I locali devono chiudere alle 22 tutte le sere, weekend
compresi. Non c'è altra soluzione». 

E’ un attacco durissimo quello sferrato ieri dagli abitanti di via D’Azeglio e dintorni. A seguito delle polemiche degli ultimi giorni sulla bozza del nuovo regolamento, famiglie intere hanno alzato la voce. E rispunta l’ipotesi di una denuncia al Comune............................Tutti i particolari sula Gazzetta di Parma

PER SAPERNE DI PIU'

Parma XL - La movida che divide

Il direttore risponde - I residenti di via D'Azeglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Claudio

    01 Aprile @ 16.29

    Ancora con 'sta storia della movida come panacea ai mali della città???!!! Per favore, Lara, risparmiacela! Una città "morta"? MAGARI!!!! Una città morta come quella delle aree del centro attorno al Duomo dove stanno da Dio e regnano silenzio, ordine e legalità. Dove si firma?

    Rispondi

  • Lara

    01 Aprile @ 10.26

    Cari Iol e Claudio, lo so bene che ci sono persone e persone: io stessa vivo in un condominio di 4 famiglie, di cui due italiane e due straniere e ci troviamo benissimo. Sono tutti molto educati. Però sabato alle 19 è stato un extracomunitario ubriaco a pisciare contro la mia macchina in via Imbriani...e sono d'accordo con voi comunque sul fatto che ci sono italiani ubriachi fradici che ne combinano di tutti i colori. Per questo occorre mettere un freno a questi incivili, italiani e non. E ripeto, bastano due poliziotti o carabinieri che vanno avanti e indietro e cominciano a portare via chi esagera. Come succedeva quando avevo vent'anni io: quando scoppiava la rissa in discoteca o qualcuno esagerava, il buttafuori gli dava prima due sberle e poi lo faceva portare in caserma. La volta successiva non accadeva più. Se togliete la movida poi la città muore ancora di più...

    Rispondi

  • lol

    31 Marzo @ 19.36

    Lara, nella notte fonda noi dormiamo, non usciamo in giro alle 4 di notte, puoi stare traquilla. E guarda che i tuoi giovani tutte le sere si menano di santa ragione.

    Rispondi

  • Claudio

    31 Marzo @ 19.36

    Cara Lara, ti sbagli e di grosso! Noi residenti preferiamo e di gran lunga gli extracomunitari. Ne conosco tanti e ti assicuro che sono molto più educati e intelligenti dei giovani movidari che da tempo rendono infernali le nostre notti! Toglieteci quella incivile teppaglia e prendiamo tutti gli extracomunitari che volete.

    Rispondi

  • Lara

    31 Marzo @ 12.02

    Forse basterebbero un paio di pulotti a vigilare...che prendono per le orecchie chi la fa fuori dal vaso portandolo in caserma per una notte...secondo me la civiltà ritorna!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

La Bugatti guidata da Juan Pablo Montoya da 0 a 400 Km/h a 0 in  42"

AUTO

Bugatti Chiron: da 0 a 400 km/h a 0 in 42 secondi

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spaghetti settembrini

LA RICETTA 

Gli "Spaghetti settembrini" della Peppa

Lealtrenotizie

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

5commenti

incidente

86enne in bici urtato da un'auto in via Baganza: è grave

OPERAZIONE

Milioni nascosti al Fisco, indagato anche il patron del Palermo Zamparini

Ritratto

Wally Bonvicini, l'imprenditrice che voleva fare il sindaco

Paladina dei diritti dei cittadini nella lotta contro la banche ed Equitalia, ma anche candidata alla poltrona di primo cittadino

6commenti

viabilità

Grosso ramo caduto in strada: chiusa per un'ora via Gramsci

Ponte chiuso

La sindaca di Colorno: «Un ponte di barche per le auto»

1commento

serie b

Parma-Empoli: dalle 17.30 «isola analcolica» e stop alle lattine

Dalle 20.30 la cronaca in diretta sul sito

Piazzale Maestri

Antiterrorismo «fai da te»: gli ambulanti si organizzano

1commento

Lutto

Addio a Pierino, il barista del Parco Ducale

1commento

MALTEMPO

Strada Naviglio Alto in versione lago

ieri sera

Black-out per un guasto nella zona Nord di Parma

3commenti

fotografia

L'affascinante spettacolo catturato dai parmigiani cacciatori di tornado Gallery

Borgotaro

C'erano una volta i «diavoli rossi»

SISSA

Pescando in Taro con il bilancione

Onorificenze

Salva una donna da un incendio: premiato in Provincia

serie B

Parma amaro: stop a Ceravolo. Ma Lizhang sarà al Tardini Video

L'attaccante è di nuovo alle prese con i problemi al tendine dell'adduttore destro

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

catania

Dottoressa della guardia medica violentata in ambulatorio: arrestato un 26enne

Birmania

Suu Kyi: "Più della metà dei villaggi Rohingya non colpiti da violenze"

2commenti

SPORT

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano

calcio

Rooney ubriaco alla guida, patente ritirata 2 anni

SOCIETA'

agroalimentare

«Caseifici aperti»: ecco dove andare nel Parmense

sant'andrea bagni

Le nozze del vicesindaco di Medesano

MOTORI

IL TEST

Nuova Polo: ecco come va la sesta generazione

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...