-1°

14°

Oltretorrente

La biblioteca Civica? La più amata dai parmigiani

Nonostante le difficoltà momentanee lo spazio attira tanti volontari. Barbara: stare in mezzo a libri era un sogno. Spero di essere d'aiuto

La biblioteca Civica? La più amata dai parmigiani

Barbara Chiappalone

0

Non vive certo un momento roseo la Biblioteca Civica. I riflettori in questi giorni si sono accesi sulla Tana dell’Orso, il servizio per i più giovani che guidati dagli educatori trovavano in quello spazio materiale audio-video, accesso a internet e un supporto nello studio. Uno spazio a rischio vista l'imminente scadenza dell'appalto alla cooperativa che lo gestisce.
Ma il disagio non inizia adesso, le carenze strutturali della biblioteca sono note e da quando il Comune ha deciso di non avvalersi più della collaborazione dei volontari Auser per la famosa questione dei rimborsi, tutto il lavoro svolto dai pensionati è chiaramente ricaduto sui dipendenti che hanno dovuto rimboccarsi le maniche e riorganizzare le mansioni, non senza disagi per l’utenza. Eppure la Civica è una delle biblioteche più amate della città: gli studenti universitari fanno a gara per accaparrarsi un posto tranquillo per studiare, gli appassionati di lettura trovano qua tutti i libri da divorare e poi c’è l’emeroteca, sempre piena di avidi lettori di giornali. Tanto amata è la biblioteca che da quando il Comune ha sviluppato il progetto «Mi impegno a Parma» per promuovere e sviluppare la cittadinanza attiva sotto forma di volontariato in molti si sono offerti proprio per il settore bibliotecario. «Ci sono cinque nuovi volontari che danno il loro contributo qui da noi - spiega il coordinatore della Civica, Michele Corsello - con una media di cinque ore a settimana ciascuno. Non sono tanti per scelta perché vogliamo specializzarli di modo che traggano piena soddisfazione dal loro lavoro e possano essere veramente di supporto all’utenza in chiave di consulenti». Francesco, Barbara, Renata, Umberto ed Elisabetta hanno una media di 45 anni e da un mesetto svolgono mansioni di accoglienza, istruzione sul funzionamento della biblioteca e sulla ricerca dei libri. «Da tempo avevo il desiderio di fare volontariato e in questo modo sono riuscita a realizzare un po’ un mio sogno: la biblioteca - spiega Barbara Chiappalone -. Sono una grande appassionata di lettura e frequento la civica dalle medie. Mi piace il contatto con i libri, con la carta e spero di imparare a fare di più perché vedo sempre tutti molto indaffarati e vorrei essere d’aiuto». Barbara è l’esempio vivente di quanto la Civica sia nel cuore dei parmigiani. Ma c’è anche Renata Marconi che dimostra un attaccamento straordinario: «Ho fatto per sette anni la volontaria qui con l’Auser. Per me è una seconda casa, per questo quando è cessata la convenzione ho deciso di venire qui autonomamente. Mi è spiaciuto per come sono andate le cose perché eravamo un bel gruppo. Questa biblioteca è molto amata e negli anni ho visto aumentare sia gli utenti che gli studenti per questo andrebbe valorizzata di più».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

comune

Municipale, "attività positiva nel 2016, anche con 40 agenti in meno" Tutti i numeri

L'assessore Casa ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

crisi

Copador, settimana decisiva

Degrado

Un viaggio per strada del Traglione: un viaggio nel degrado

3commenti

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

BREXIT

Il Telegraph: " La May chiuderà la frontiera a metà marzo"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia