14°

31°

Quartieri

Leonardi, i clic del pasticcere che ha esplorato l'Africa

Nato in via D'Azeglio, ha collaborato con Ambrogio Fogar. Le immagini del fotoreporter in mostra in Comune a Berceto

Il fotoreporter Loredano Leonardi sul Lungoparma
Ricevi gratis le news
0

Oltretorrentino verace (è nato in via D’Azeglio nel cuore «de d’la da l’acqua»), battuta sagace e parlata che non può tradire, per cadenza e accentazione, origini tipicamente parmigiane, maestro pasticcere in pensione (è stato per tanti anni alle dipendenze della pasticceria «Duomo»), fotoreporter da sempre, Loredano Leonardi, già collaboratore di Ambrogio Fogar per la rivista Jonathan e Canale 5, se non ha girato tutto il mondo come un satellite poco ci manca.
Interessantissimi sono stati, infatti, i reportage di terre sconosciute e lontane nelle quali il fotografo parmigiano ha immortalato con il suo clic persone, ambienti, natura e usanze che poi si sono tradotti in splendide diapo che Loredano ha proiettato a Parma ed in altre città nel corso di riuscite serate.
Protagonista di episodi curiosi, Leonardi ne ha viste proprio di tutti i colori durante i suoi burrascosi viaggi in zone completamente inesplorate: dai tragitti in aerei traballanti nel cuore dell’Africa, magari seduto su una cassetta di banane mentre, sporgendosi nel vuoto, cercava di fotografare la sottostante savana.
Oppure la visita ad una tribù, all’interno del continente nero, che si trasformò in una tragedia gastronomica in quanto Leonardi fu invitato ad entrare nella tenda del capotribù a mangiare con le mani uno strano miscuglio da un piatto comune.
O l’incontro con un’inflessibile poliziotta che, a Capo Verde, lo voleva arrestare perchè lo aveva colto a fotografare monumenti off-limits per i reporter.
Ed altri casi singolari che hanno visto il nostro combattere e divincolarsi alla meglio con la sorte avversa e per di più lontano da casa.
Coraggioso, dotato di un spirito avventuriero non indifferente, estroso quanto basta, artista e uomo libero, Loredano ritrae paesaggi e persone con lo stile di un pittore.
L’unica differenza, è che, al posto del pennello e della tavolozza, usa una «Canon» a scatto automatico.
La specialità di Loredano, comunque, sono le foto strane, impossibili.
E sono forse queste le opere che predilige e di cui va più fiero, infatti, ne ha collezionate almeno una ventina per l’incredulità degli spettatori che assiepano le sue proiezioni.
Le foto strane di Leonardi sono uniche nel loro genere: un cane da caccia che pesca, un passerotto che mangia un anolino, una bella ragazza che a penzoloni su una finestra prende il sole in Oltretorrente, una quindicina di maiali affacciati come comari alla finestrella del porcile, un’ onda che sembra lambire il cielo, un cane impegnato in effusioni amorose con una gatta, un gattino che sbadiglia, un’anatra che becca l’agricoltore e così via.
Ma, Loredano, non è solo il fotografo di terre lontane ed esotiche, è pure colui che ha ritratto alcuni dei più bei lembi della terra di Lunigiana e della nostra Bassa guareschiana e verdiana riscuotendo consensi e successi.
Dal 12 al 26 luglio, il fotografo oltretorrentino, esporrà le sue sue più belle foto nella sala consiliare del Comune di Berceto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Fred nella casa, un silenzioso dolore

L'omicidio

Fred nella casa, un silenzioso dolore

LA PERIZIA

Il massacro di Gabriela e Kelly, Turco e il figlio sani di mente

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

partecipate

Stu Pasubio, chiusa l'indagine preliminare. Pizzarotti: "Resto tranquillo"

Ateneo

Università, la corsa alle iscrizioni

Salsomaggiore

Migranti o miss, questo è il dilemma

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

MONCHIO

«Montagna creativa», una start up per il territorio

lavoro

L'osteopatia entra in Barilla: trattamenti per i dipendenti

Per migliorare la resistenza allo stress e in generale la vita dei lavoratori

Prevenzione

«Intervenire sul Baganza»

PARMA

Insigne jr: «Lorenzo è il mio modello»

Comune

Presto al Duc la «Fontana delle religioni»

1commento

serie b

Parma, c'è passione: chiusa la prima fase degli abbonamenti a quota 4.700

E oggi seconda amichevole contro la Settaurense (ore 17)

incidente

Tamponamento a catena a Baccanelli: lunga coda in via Spezia

busseto

Operaio 46enne ustionato con la soda caustica Video

Adiconsum

Consigli utili per non sprecare acqua

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

12commenti

ITALIA/MONDO

latitante

Tradito dall'amore per una donna: catturato Johnny lo Zingaro

1commento

VIDEOTESTIMONIANZA

71enne di Cremona uccisa in Kenya, arrestato il giardiniere

SPORT

CASSANO

Fantantonio e il contrordine del contrordine

2commenti

legino

Da Savona: "Cassano vieni qui, ti paghiamo in farinata"

SOCIETA'

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video