10°

24°

Oltretorrente

Urla e lanci di bottiglie: rissa nella notte in via d'Azeglio

Urla e lanci di bottiglie: rissa nella notte in via d'Azeglio
Ricevi gratis le news
63

Prima le urla, poi i lanci di bottiglie, fino all'arrivo delle forze dell'ordine in via d'Azeglio. Secondo il racconto di una testimone un gruppo di giovani, perlopiù italiani, è stato protagonista del movimentato episodio, avvenuto nel tratto fra l'Ospedale Vecchio e barriera Santa Croce: urla e schiamazzi che, a quanto pare, sono degenerati in rissa. Sono intervenute pattuglie della polizia e dei carabinieri e un'ambulanza. Non si hanno notizie di feriti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lol

    10 Settembre @ 14.24

    direi, più che avere interessi di bottega, di iteressi non ne hanno proprio.

    Rispondi

  • Claudio

    10 Settembre @ 08.28

    Quei pochi che si ostinano, pateticamente e contro ogni evidente razionalità, a difendere questa movida, lo fanno perché hanno chiari interessi di bottega in gioco, caro Lol! Poco ma sicuro.

    Rispondi

  • lol

    09 Settembre @ 21.43

    Nessuna risposta. Poi uscitevene con le solite frasi fatte stereotipate, mi raccomando.

    Rispondi

  • lol

    08 Settembre @ 10.06

    Grande maurizio. Giulio, ma secondo la tua logica, mi alzo dal letto e mi affaccio in strada a notte fonda per vedere una rissa? Siccome ne ho viste poche per poter parlare. Ti vanti di aver assistito, come i bambini, "io c'ero!". Ma dai. Anche io socializzo. Ma forse sarà che sto bene in casa, non esco tutti i giorni, non ho ne il tempo ne i soldi. La birra la bevo a casa con gli amici che dico io, perché in giro non è che ci siano persone che mi vada di frequentare, visto l'andazzo. Fai la morale a chi urla, non a chi vuole dormire. Di ottuso veramente, non sono io. Ed anche se fosse una persona sola che non riesce a dormire, avrebbe ugualmente ragione perché è un suo diritto. Se io mi affacciassi dalla finestra e ti chiedessi, a te e ad altre, senza esagerare, 10 persone vicine, se gentilmente potreste abbassare la voce che si sente un casino, come vada a finire? I tuoi genitori a che ora vanno a letto? Non mi hai mai risposto su come la pensano loro su questo argomento. E ne penso lo faresti mai.

    Rispondi

  • Claudio

    07 Settembre @ 11.16

    @ Giulio: la gente seria al mattino presto alza le chiappe per recarsi al lavoro (qualcuno ancora lavora, ti risulta?)! Chi sta a perder tempo (e a rompere gli zebedei agli altri) fino alle 4 del mattino ("e per ogni notte", come ti affretti a precisare tu stesso!) non ha proprio un piffero da fare, se non rendere impossibile la vita agli altri. Io farei andare a lavorare i "movidari" alle SEI DEL MATTINO: sarei proprio curioso di vedere se, in tal caso, buttereste via tutte le notti in quel modo!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Viadotto sul Po chiuso, Governo vaglia fattibilita' ponte di barche

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

2commenti

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

20commenti

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

2commenti

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

Ritratto

I They, la famiglia del volley

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

omicidio

Cuoco reggiano ucciso in Francia nel 2015: due arresti

gran bretagna

L'agenzia dei trasporti di Londra non rinnova licenza a Uber. Che fa subito ricorso

SPORT

Gallery sport

Il ritorno di Valentino Rossi: le foto

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

famiglia

I nuovi padri: se ne parla al Wopa

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte