10°

17°

via d'azeglio

Troppo rumore, il calcio balilla diventa un caso

Prima il divieto, poi il titolare di un bar: "Si può tornare a giocare"

Troppo rumore,  il calcio balilla diventa un caso
Ricevi gratis le news
11

“Il Comune di Parma vieta l’uso del calcio balilla nel mio bar perché dice che serve una relazione di impatto acustico. Posso imprecare?”. E poi, oggi, la "lieta notizia" per gli avventori del bar e gli amanti del gioco: "Ok, ora tranquillizzo tutti: dopo una giornata burocraticamente molto lunga, potrete tornare a usare il suddetto GIUOCO DEL CALCIO BALILLA in bar. Magari stasera no, ma da domani sicuramente. La cosa che più mi sconsola è dover arrivare a tutto questo...". A raccontae la vicenda, sul suo profilo facebook è uno dei titolari del Surfers’ Den, uno dei bar di via D'Azeglio. Il bar in questione è uno tra i pochi ad avere ancora un calcio balilla in città. Una vicenda che ha, comunque, scatenato i commenti: “Scusate, ma negli oratori si è sempre giocato – commenta una ragazza - e non penso che le perpetue abbiamo mai fatto relazioni d’impatto acustico”. “Propongo una mega partita di calcio ignorante, davanti al duc .....tutti con maglia crociata e ultras al seguito che cantano x 90 minuti” suggerisce un ragazzo, in tutta risposta. Un altro in dialetto, chiede se dentro le mura ci sia uno stadio mondiale: “Co ghet al maracanà in bar?”. L'assessore al Commercio Casa spiega: "Non vedo perché sia montata tutta questa polemica, si tratta di un regolamento ben preciso,l'Amministrazione non c'entra nulla, si procede d'ufficio per queste cose. Si è trattato di un semplice controllo della Polizia municipale che, durante un sopralluogo, ha valutato l'ipotesi di superare i livelli di rumore concessi". In altre parole: "Hanno solo chiesto un'integrazione dei documenti abbinati alla licenza con una verifica dell'Arpa".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • leoprimo

    27 Novembre @ 11.39

    "Non vedo perché sia montata tutta questa polemica, si tratta di un regolamento ben preciso,l'Amministrazione non c'entra nulla, si procede d'ufficio per queste cose. Si è trattato di un semplice controllo della Polizia municipale che, durante un sopralluogo, ha valutato l'ipotesi di superare i livelli di rumore concessi". In altre parole: "Hanno solo chiesto un'integrazione dei documenti abbinati alla licenza con una verifica dell'Arpa". ( Assessore Casa ) Quando un regolamento seppur non emanato da una Giunta in carica contrasta con il buonsenso sarebbe opportuno che la Giunta in oggetto si adoperasse senza disperdere energie in pastoie burocratiche risibili. Ricordo che il calcetto o calcio balilla che dir si voglia è in voga in Europa dagli anni '50 e, a memoria d'uomo non si rammenta di casi clinici o di disturbo della quiete pubblica per il rimbalzare di una palla lungo le pareti dell' "infernale " strumento. Caso mai sono gli schiamazzi dei giocatori che possono infastidire, ma questa è un'altra storia troppo seria per il momento storico che stiamo vivendo.

    Rispondi

  • davide

    27 Novembre @ 01.39

    Assessore Casa hai un problema?!. "è un regolamento, l'amministrazione non c'entra nulla" precisamente cosa ci voleva dire dire?!?!? Non è forse l' amministrazione che fa il regolamento da applicare localmente in materia?! A no pardon,quando fa comodo è colpa della Regione o dell Arpa. Sei da stipendio "a offerta"!! Tornatene alla tua ditta a tempo pieno e facci sto favore alla svelta grazie

    Rispondi

  • salamandra

    26 Novembre @ 22.43

    Sì, può imprecare.... ma sottovoce, non si sa mai...

    Rispondi

  • marco850

    26 Novembre @ 19.39

    più che il calcetto a dare fastidio sarà il comportamento degli avventori....

    Rispondi

    • federicot

      26 Novembre @ 19.58

      federicot

      no è il calcetto. rumore insopportabile.

      Rispondi

      • marco850

        27 Novembre @ 18.23

        sarà, ma secondo me quindici ragazzi belli carichi di alcool fanno più casino del calcetto

        Rispondi

  • la camola

    26 Novembre @ 19.25

    L'ARPA ed i vigili dovrebbero anche muoversi in occasione delle feste di partito!! !! altro che "relazioni d’impatto acustico" probabilmente è logico pensare, visto che non intervengono mai con provvedimenti sanzionatori, anche se sollecitati,vi siano altre "relazioni" Lettore di Sant'Ilario D'enza

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

1commento

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

24commenti

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro