18°

opere pubbliche

Scuola Europea e Racagni, cantieri fermi da mesi

In via Bocchi nessun passo avanti dei lavori dopo la demolizione delle vecchie elementari

Cantiere scuola Racagni
6

Il 2014-2015 avrebbe dovuto essere un anno scolastico d'eccezione per la nostra città. 

In base agli annunci e ai proclami più volte ripetuti nei mesi scorsi dal Comune il prossimo mese di settembre avrebbe dovuto essere quello dell'entrata in funzione della nuova sede della Scuola per l'Europa (o Europea che dir si voglia) nella zona del Campus e soprattutto della tanto attesa nuova scuola Racagni, a quasi 3 anni dall'inagibilità e dalla conseguente chiusura della vecchia struttura decisa dall'allora commissario straordinario Mario Ciclosi
nel dicembre 2011. 

E' sufficiente però in questi giorni recarsi nelle zone dei due cantieri per capire che ben difficilmente le promesse fatte dal Comune potranno essere rispettate, a meno di recuperi «miracolosi»...................Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo Bertozzi

    05 Febbraio @ 17.29

    Visto che secondo la Paci e la Rossi la Scuola Europea "sarebbe meglio raderla al suolo"' posso capire che non abbiano tanta fretta di far ripartire i lavori: quindi poi se a Parma ne verra' tolta la titolarita', potremo capirne meglio i motivi, perche' comunque daranno la colpa all'amministrazione precedente...!

    Rispondi

  • Vercingetorige

    05 Febbraio @ 16.06

    E QUEI GENITORI CHE PER ANNI hanno protestato , scritto lettere , fatto scandalo perchè , secondo loro , la vecchia Racagni era pericolosa e pericolante perchè c' era qualche vetro rotto e non era "antisismica" (vorrei vedere quante scuole di Parma lo sono...) , finchè il Commissario Ciclosi tagliò la testa al toro e la chiuse , ora cosa dicono ? Forse non sono più interessati essendo i loro figli ormai al Liceo.........E non ci vengano a dire : "Ah , ma ci avevano promesso che......." , perchè , come vanno certe cose in Italia , lo sanno anche i sassi di via Renzo Ildebrando Bocchi ! E' che se, prima di andare in giro a zufolare, strombettare , tamburellare e spentolacciare ci si pensasse sopra cinque minuti..............

    Rispondi

  • ricki

    05 Febbraio @ 12.02

    E in tutto questo le famiglie sono alle prese con rette altissime, posti carenti nei servizi educativi, tempi di attesa non definiti, spesso si trovano con i figli in strutture diverse con tutti i problemi logistici che cio' comporta e quindi pur di non Dover fare i salti mortali accettano anche delle soluzioni che in realtà sono dei rappezzi. Ma chi ne fa le spese, per forza di cose, e' la qualità di ciò che i bambini ricevono.

    Rispondi

  • ricki

    05 Febbraio @ 09.42

    E le altre scuole? A Fognano da anni c' e' un progetto di ampliamento, mai avviato e per ovviare alle maggiori richieste di ingressi creano aule in una struttura con spazi ormai insufficienti.

    Rispondi

  • p

    05 Febbraio @ 09.21

    Giusto per la cronaca il cantiere è FERMO ed INATTIVO da circa due mesi ossia da quando hanno terminato la demolizione, cos' per chi va alla Racagni ci sarà da tribolare bene che vada anche il prossimo anno scolastico.... olè e vai così alla grande!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47 Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

gazzareporter

Barriera Repubblica, l'orologio non si è aggiornato con l'ora legale

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

L'INTERVISTA

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Il 31 marzo il comico sarà al Paganini

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: oggi si visita l'Università

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

14commenti

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa