12°

23°

QUARTIERE PABLO

Pioli: «Vivevamo le stesse emozioni dei giovani d'oggi ma con il sorriso»

Film-documentario di Pietro Medioli

Pioli: «Vivevamo le stesse emozioni dei giovani d'oggi ma con il sorriso»
Ricevi gratis le news
0

Dietro la recinzione che separa il rettangolo verde dalla strada c’è un gruppetto formato da papà e nonni, intenti ad ammirare i propri piccoli correre dietro un pallone. Si sbracciano, urlano, danno consigli, sperimentando uno dei passatempi preferiti dagli italiani: sostituirsi agli allenatori. Nel frattempo, però, rispolverano dai cassetti della memoria i ricordi della propria infanzia, di quando in quello stesso campo al posto dell’erba c’era la ghiaia.
È un inno alla magia del calcio, al suo fascino senza tempo, quello contenuto in una scena di «Quartiere Pablo», il film-documentario del regista Pietro Medioli e nato da un’idea di Antonio Benassi. L’ultimo ciak, girato ieri pomeriggio nel campetto alle spalle della chiesa Santa Maria della Pace, ha avuto un protagonista d’eccezione: Stefano Pioli. L’ex difensore di Parma, Juve e Fiorentina, oggi tecnico affermato, è tornato nei luoghi che lo hanno visto crescere, per immergersi nuovamente nell’atmosfera degli anni ‘70, quando era una promessa della Coop Nord Emilia.
Attore per un giorno, Pioli, protagonista sul set insieme ai baby calciatori dell’Aurora e a due «vecchi» amici-rivali: Benito Zani, per decenni presidente dello storico sodalizio del Pablo, e Beppe Ravasi, ex calciatore rossoblù. «Tornavamo da scuola e l’unico pensiero era finire i compiti nel più breve tempo possibile, per poi andare a giocare: all’epoca, d’altronde, avevamo soltanto il cortile, il pallone e pochissimi altri interessi...» racconta Pioli, che ha trascorso la sua infanzia in piazzale Michelangelo.
«Il calcio era uno strumento per divertirsi, incontrarsi e stare insieme - dice -; l’attesa per le partitelle, la gioia per una vittoria e la comprensibile delusione dopo una sconfitta: vivevamo le stesse emozioni dei ragazzi di oggi, ma sempre con il sorriso stampato sulle labbra. E soprattutto con valori fondamentali quali il rispetto, la lealtà, la puntualità, che ci venivano trasmessi dagli allenatori. Anzi di quelli che amo chiamare educatori, e che erano un punto di riferimento per tutti noi».
Oggi il calcio, forse, non è più quello di una volta. «L’approccio da parte dei ragazzi verso questo sport, in realtà, non è cambiato - osserva Pioli -: il problema semmai sono i genitori, che spesso ripongono sui figli aspettative elevate, fino a perdere di vista la cultura sportiva. E sbagliano, perché nel mondo del pallone il successo arriva solo per pochissimi fortunati».
Una breve pausa e poi si ricomincia. Tra battute, sorrisi e chiacchierate, la scena scorre piacevolmente. Sul finire, le voci di Pioli e degli altri protagonisti, che interpretano il ruolo dei genitori, lasciano spazio a quelle provenienti dal campo: le voci dei bambini, appunto. Quasi un ideale passaggio di consegne con la nuova generazione, che ci ricorda come il calcio sia prima di tutto amicizia e sana passione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

3commenti

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

39commenti

san leonardo

Nel casolare scoperte 5 persone (2 bimbi) e condizioni disumane

8commenti

anteprima gazzetta

Tante truffe, quando i tecnici veri suonano e si trovano una pistola finta

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

elettricità

Il guasto è nel campo coltivato: black-out nella zona di Gaione

incidente

86enne in bici urtato da uno scooter in via Baganza: è grave

1commento

annuncio

Parma si candida a capitale italiana della cultura 2020

8commenti

Economia

Banca di Parma entra in Emil Banca

inchiesta

Milioni nascosti al fisco, Zamparini: "Nessuna attività illecita"

Ritratto

Wally Bonvicini, l'imprenditrice che voleva fare il sindaco

Paladina dei diritti dei cittadini nella lotta contro la banche ed Equitalia, ma anche candidata alla poltrona di primo cittadino

11commenti

viabilità

Grosso ramo caduto in strada: chiusa per un'ora via Gramsci

2commenti

Ponte chiuso

La sindaca di Colorno: «Un ponte di barche per le auto»

5commenti

serie b

Parma-Empoli: dalle 17.30 «isola analcolica» e stop alle lattine

Dalle 20.30 la cronaca in diretta sul sito

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

MESSICO

Terremoto devastante di 7.1. Molti morti. Le prime immagini Video

ONU

Trump: "Se la Corea del Nord attacca la distruggiamo"

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...