-4°

Pablo Golese San Pancrazio

All'Esprit i ragazzi stranieri imparano a vivere in Italia

Gli educatori: «Sono giovani che arrivano per ricongiungimento familiare. In estate questa è l’unica offerta della provincia»

All'Esprit i ragazzi stranieri imparano a vivere in Italia
0

Vengono da ogni parte del mondo e si approcciano al nostro Paese e a Parma anche grazie al lavoro del Centro Giovani «Esprit» della Crocetta.
Sono i ragazzi che in questi giorni hanno concluso il loro primo corso di italiano, tassello fondamentale di un’integrazione che adesso può cominciare. Hanno imparato a presentarsi, dire nome, età e provenienza, hanno imparato i colori, le stanze della casa e molte altre cose fondamentali per iniziare a guardarsi intorno un po’ meno spaesati; ma soprattutto hanno imparato che ci sono altri ragazzi che condividono questo percorso e che in certi posti come l’Esprit è possibile trovare un appoggio che non è solo di tipo educativo.
Una ventina i giovani tra i 15 e 21 anni, molti arrivati da poche settimane e provenienti da Brasile, Filippine, Moldavia, Albania, Ghana, Mali, Nigeria, Costa d’Avorio e Uzbekistan: «In gran parte si tratta di ricongiungimenti familiari - spiega l’educatrice Elisa Soncini - che storicamente avvengono con più frequenza in estate proprio per dare modo ai ragazzi di ambientarsi prima dell’inizio dell’anno scolastico, ma ci sono anche altre storie. Sette di loro infatti sono arrivati con Mare Nostrum, sono cioè migranti minorenni non accompagnati giunti in Italia via mare». Imparare qualche parola della nostra lingua non li aiuterà probabilmente a raccontare la loro drammatica esperienza, almeno per ora: «Noi non chiediamo niente - aggiunge l’educatore Cosimo Gigante - non in questa fase iniziale. Durante l’anno poi sviluppiamo alcuni progetti che possono essere uno stimolo, come i laboratori teatrali, oltre ovviamente a coltivare un fondamentale rapporto di fiducia». Ma imparare la lingua è più di un’esigenza, è un obbligo di legge per mantenere il permesso di soggiorno: «In estate questa è l’unica offerta sulla provincia - spiegano gli educatori - dato che con la fine dell’anno scolastico si chiudono i corsi sia delle scuole che del Centro territoriale permanente. E’ il terzo anno che facciamo questi corsi estivi e tutti gli anni abbiamo molte richieste, ma anche durante l’anno ci sono lezioni per preparare gli studenti all’esame. Il tutto è finanziato dal Fondo Europeo per l’Integrazione degli stranieri». Oltre alle lezioni frontali al centro, i ragazzi hanno imparato anche a girare la città, e armati di piantina sono stati portati a visitare alcuni luoghi simbolo di Parma come il Duomo e il Battistero, ma anche la Galleria Nazionale e il Teatro Farnese. Giovedì c’è stata la festa prima della pausa estiva, l’Esprit da oggi è infatti chiuso, ma l’appuntamento è per il primo di settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

7commenti

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Il Soccorso Alpino di Parma opera sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

6commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

4commenti

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta