13°

30°

Palanzano

Preoccupa l'enorme voragine al centro del paese

I tecnici hanno effettuato un sopralluogo per osservare il cedimento. Chiesto un intervento congiunto della Protezione Civile e della Regione

Preoccupa l'enorme voragine al centro del paese

La voragine a Palanzano

0

E’ una vera e propria voragine quella che si presenta a poca distanza dal centro di Palanzano, nel bel mezzo di un incrocio lungo la strada che dalla Massese si dirige alla chiesa ed al municipio del capoluogo: da circa venti giorni, il paese si è ritrovato con una nuova fonte di apprensione e disagio, dopo la scoperta di un grande spazio vuoto sotto l’asfalto, a pochi centimetri da dove fino ad allora transitavano quotidianamente auto e persone.
A causare tale situazione è stato la scoperta da parte di un residente, verso la metà di agosto, di un foro largo alcune decine di centimetri in mezzo all’incrocio tra la provinciale che risale verso il centro del paese e la zona abitata della parte alta di Palanzano: osservando da vicino l’apertura, l’uomo si è trovato davanti ad una voragine che si apriva per diversi metri al di sotto della strada. Immediate sono state le verifiche da parte dei tecnici comunali, che dopo aver chiuso al transito la strada hanno proceduto all’allargamento del buco col fine di scoprire l’estensione e le cause di tale vuoto nel sottosuolo: si è quindi andata a scoperchiare una voragine dell’altezza di sei metri, creata dal cedimento del canale di una vecchia tombinatura che attraversa il paese, risalente agli anni ‘30 o ‘40 del secolo scorso. L’acqua trasportata in profondità dal canale, probabilmente anche a cause delle forti piogge e dissesti degli ultimi tempi, è andata man mano corrodendo l’antica volta in pietra del vecchio sistema di condutture, risalendo poi, scavando la terra sovrastante, fino all’asfalto dell’incrocio. Immediata è stata la chiusura totale al traffico dell’incrocio interessato, e l’applicazione, nel giro di poco tempo, di appositi casseri di tenuta, una struttura di sicurezza per evitare da una parte di lasciare a cielo aperto, con possibile pericolo di caduta di mezzi e persone, la profonda apertura in mezzo alla strada, dall’altra per scongiurare ulteriori crolli e sprofondamenti del suolo che possano estendersi al resto della strada. A destare forte apprensione in paese, è inoltre il fatto che la vecchia tombinatura ceduta nei pressi dell’incrocio è la stessa che attraversa tutto il paese, trasportando l’acqua a valle dal sovrastante monte Faggeto: un intervento tempestivo è quindi richiesto per risolvere il problema, per mettere in sicurezza anche il resto del paese percorso dalla stessa vecchia rete di scorrimento.
In questi giorni, tecnici della Regione hanno effettuato un sopralluogo sul posto per osservare il cedimento. Da parte del Comune di Palanzano è stato richiesto un intervento congiunto da parte della Protezione Civile e della Regione per trovare al più presto una proposta di soluzione al problema.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpe a forma di piccione ... follie giapponesi

pazzo mondo

La signora con le scarpe a forma di piccione: dal Giappone al giro del web video

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

 Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

tv

Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Incendio deposito carta supermercato IN'S viale fratti

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

1commento

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

iren

Traversetolo, guasto all'acquedotto: possibile mancanza di acqua

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover