21°

35°

Palanzano

Preoccupa l'enorme voragine al centro del paese

I tecnici hanno effettuato un sopralluogo per osservare il cedimento. Chiesto un intervento congiunto della Protezione Civile e della Regione

Preoccupa l'enorme voragine al centro del paese

La voragine a Palanzano

Ricevi gratis le news
0

E’ una vera e propria voragine quella che si presenta a poca distanza dal centro di Palanzano, nel bel mezzo di un incrocio lungo la strada che dalla Massese si dirige alla chiesa ed al municipio del capoluogo: da circa venti giorni, il paese si è ritrovato con una nuova fonte di apprensione e disagio, dopo la scoperta di un grande spazio vuoto sotto l’asfalto, a pochi centimetri da dove fino ad allora transitavano quotidianamente auto e persone.
A causare tale situazione è stato la scoperta da parte di un residente, verso la metà di agosto, di un foro largo alcune decine di centimetri in mezzo all’incrocio tra la provinciale che risale verso il centro del paese e la zona abitata della parte alta di Palanzano: osservando da vicino l’apertura, l’uomo si è trovato davanti ad una voragine che si apriva per diversi metri al di sotto della strada. Immediate sono state le verifiche da parte dei tecnici comunali, che dopo aver chiuso al transito la strada hanno proceduto all’allargamento del buco col fine di scoprire l’estensione e le cause di tale vuoto nel sottosuolo: si è quindi andata a scoperchiare una voragine dell’altezza di sei metri, creata dal cedimento del canale di una vecchia tombinatura che attraversa il paese, risalente agli anni ‘30 o ‘40 del secolo scorso. L’acqua trasportata in profondità dal canale, probabilmente anche a cause delle forti piogge e dissesti degli ultimi tempi, è andata man mano corrodendo l’antica volta in pietra del vecchio sistema di condutture, risalendo poi, scavando la terra sovrastante, fino all’asfalto dell’incrocio. Immediata è stata la chiusura totale al traffico dell’incrocio interessato, e l’applicazione, nel giro di poco tempo, di appositi casseri di tenuta, una struttura di sicurezza per evitare da una parte di lasciare a cielo aperto, con possibile pericolo di caduta di mezzi e persone, la profonda apertura in mezzo alla strada, dall’altra per scongiurare ulteriori crolli e sprofondamenti del suolo che possano estendersi al resto della strada. A destare forte apprensione in paese, è inoltre il fatto che la vecchia tombinatura ceduta nei pressi dell’incrocio è la stessa che attraversa tutto il paese, trasportando l’acqua a valle dal sovrastante monte Faggeto: un intervento tempestivo è quindi richiesto per risolvere il problema, per mettere in sicurezza anche il resto del paese percorso dalla stessa vecchia rete di scorrimento.
In questi giorni, tecnici della Regione hanno effettuato un sopralluogo sul posto per osservare il cedimento. Da parte del Comune di Palanzano è stato richiesto un intervento congiunto da parte della Protezione Civile e della Regione per trovare al più presto una proposta di soluzione al problema.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Enrica Merlo, libero della Savino Del Bene Scandicci

SPORT

Enrica Merlo fra pallavolo e beach volley: "Gioco perché mi diverto" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore l'imprenditore Alberto Greci

Aveva 74 anni

1commento

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

5commenti

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'Azeglio: arrestato

8commenti

BASSA

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

Disperso un uomo originario del Parmense

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

PARMA CALCIO

Lucarelli "interrogato" dai tifosi: "Quando scegli con il cuore non sbagli mai" Video

Il capitano conferma: ultimo anno nel calcio giocato ma "l'importante è esserci, l'ho voluto per mille motivi"

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

1commento

Siccità

Vietato lavare le auto e innaffiare i giardini attingendo dall'acquedotto nel Bercetese

Ordinanza del Comune per limitare l'uso di acqua

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

traversetolo

«Insieme abbiamo salvato il nostro condominio»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

San Teodoro

Donna uccisa durante una vacanza in Sardegna: il fidanzato confessa

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

SPORT

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up