10°

PARMA CALCIO

Donadoni: "Ce la siamo giocata bene, potevamo vincere"

Il commento del tecnico su Inter-Parma 3-3 - Se ne parla a Bar Sport su TvParma

Roberto Donadoni

Roberto Donadoni durante l'incontro Inter-Parma

Ricevi gratis le news
2

"Venire a San Siro, fare tre gol e creare tante  occasioni importanti non è da poco". Il tecnico del Parma Roberto Donadoni analizza così il 3-3 ottenuto al Meazza contro l’Inter nel posticipo di campionato. "Abbiamo concesso  qualcosa - ha sottolineato il tecnico a Sky - siamo  stati superficiali nei gol subiti ma l’atteggiamento della squadra  è sempre positivo, passando attraverso il gioco per creare e  mettere in difficoltà l’avversario. Ce la siamo giocata bene ed  un po' di dispiacere c'è, potevamo vincere".
Un pari contro una  delle big farà bene anche al morale, oltre che alla classifica:  "Questo risultato può avere un significato diverso solo se si  capisce che dovremo avere lo stesso atteggiamento anche contro le  meno forti. Solo se matureremo in questo senso, un risultato così  avrà ancora più importanza perchè ci fa avere una dimensione  suepriore da mantenere anche in partite e con avevrsari diversi".  Nessuno del suo Parma lo ha veramente sorpreso fino a questo punto  della stagione: "Possono balzare agli occhi i sei gol di Parolo,  un ragazzo di una generosità e volontà impressionante, un  atteggimaneto confermato anche dalla rete di stasera. Cassano sta  facendo bene, anche se stasera non ha giocato la sua miglior  partita perchè veniva da un problema al naso. Può giocare prima  punta ma è in grando di ritagliarsi in campo un ruolo giusto,  così come un uomo esperto come Marchionni, che ha però perso  qualche pallone in occasione delle loro ripartenze". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Angelo

    09 Dicembre @ 14.40

    Creare 8-10 palle goal a S.Siro(di Mirante ricordo solo una parata sul tiro di Cambiasso nel finale) e tornare a casa con un punto,è un po' poco ma da quando si gioca col 4-3-3 siamo competitivi su tutti i campi e questo è importante, tutti vedono che mancano alternative tattiche in attacco e a gennaio confido vi si ponga rimedio, perché nonostante meriteremmo 6-8 punti in più in classifica siamo a soli 5 punti dalla terz'ultima.

    Rispondi

  • parmigianoreggiano

    09 Dicembre @ 14.25

    parmigianoreggiano

    Dopo la CONSACRAZIONE di ieri SANSANSONE è diventato ormai INAMOVIBILE nell'attacco del Parma che non può più PRESCINDERE da lui e da SANTANTONIO. A gennaio dunque bisognerà BLINDARLO dagli ATTACCHI delle squadre che hanno giá PUNTATO GLI OCCHI sul nostro nuovo SANTO PATRONO.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

TELEVISIONE

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

tg parma

22enne di Parma travolto da un treno in stazione: è gravissimo in Rianimazione Video

1commento

Lutto

Langhirano piange il veterinario Alfio Monti

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

2commenti

serie B

Parmamercato: Faggiano scatenato...a tutto campo. Ciciretti più vicino ai crociati?

1commento

AUTOSTRADE

Auto in fiamme: vigili del fuoco in A15

Rallentamenti in A15 nel tratto piacentino questa mattina

Il caso

Zebre «private»: soci contro amministratori

LUTTO

Collecchio, è morto Rodolfo Bianchi: finisce una dinastia di sarti

5 stelle

Parlamentarie: i nomi dei 28 parmigiani in corsa. E le esclusioni che fanno discutere

4commenti

"Verdi"

Aeroporto di Parma, arriva l'aumento di capitale (4,5 milioni di euro) Video

SISSA

Chiude la storica ferramenta Besagni

dopo l'Inchiesta Stige

Bola: "Per Gigliotti mai ruoli societari nel Gs Felino"

Il presidente: "Non sono dimissionario". Domenica manifestazione di sostegno con i bambini del settore giovanile

sicurezza

Massese, il prefetto promette nuovi autovelox Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

L'EDITORIALE

I fantasmi evocati dalla razza bianca

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Rigopiano, un anno dopo: l'Abruzzo ricorda le vittime Foto

POLIZIA

Blitz contro la mafia cinese: 33 arresti in diverse città

SPORT

football americano

Jags, Patriots, Vikings (da infarto) e Eagles a caccia del Superbowl

CALCIO

Uefa: "Il fairplay finanziario ha portato dei frutti"

SOCIETA'

ASSICURAZIONI

Rc Auto: saranno riconosciute le coppie di fatto

gusto light

La ricetta "green" - Riso venere con porri e curry

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

DETROIT

Le novità del Salone: è sfida tra pick-up Gallery