12°

PARMA CALCIO

Donadoni: "Ce la siamo giocata bene, potevamo vincere"

Il commento del tecnico su Inter-Parma 3-3 - Se ne parla a Bar Sport su TvParma

Roberto Donadoni

Roberto Donadoni durante l'incontro Inter-Parma

2

"Venire a San Siro, fare tre gol e creare tante  occasioni importanti non è da poco". Il tecnico del Parma Roberto Donadoni analizza così il 3-3 ottenuto al Meazza contro l’Inter nel posticipo di campionato. "Abbiamo concesso  qualcosa - ha sottolineato il tecnico a Sky - siamo  stati superficiali nei gol subiti ma l’atteggiamento della squadra  è sempre positivo, passando attraverso il gioco per creare e  mettere in difficoltà l’avversario. Ce la siamo giocata bene ed  un po' di dispiacere c'è, potevamo vincere".
Un pari contro una  delle big farà bene anche al morale, oltre che alla classifica:  "Questo risultato può avere un significato diverso solo se si  capisce che dovremo avere lo stesso atteggiamento anche contro le  meno forti. Solo se matureremo in questo senso, un risultato così  avrà ancora più importanza perchè ci fa avere una dimensione  suepriore da mantenere anche in partite e con avevrsari diversi".  Nessuno del suo Parma lo ha veramente sorpreso fino a questo punto  della stagione: "Possono balzare agli occhi i sei gol di Parolo,  un ragazzo di una generosità e volontà impressionante, un  atteggimaneto confermato anche dalla rete di stasera. Cassano sta  facendo bene, anche se stasera non ha giocato la sua miglior  partita perchè veniva da un problema al naso. Può giocare prima  punta ma è in grando di ritagliarsi in campo un ruolo giusto,  così come un uomo esperto come Marchionni, che ha però perso  qualche pallone in occasione delle loro ripartenze". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Angelo

    09 Dicembre @ 14.40

    Creare 8-10 palle goal a S.Siro(di Mirante ricordo solo una parata sul tiro di Cambiasso nel finale) e tornare a casa con un punto,è un po' poco ma da quando si gioca col 4-3-3 siamo competitivi su tutti i campi e questo è importante, tutti vedono che mancano alternative tattiche in attacco e a gennaio confido vi si ponga rimedio, perché nonostante meriteremmo 6-8 punti in più in classifica siamo a soli 5 punti dalla terz'ultima.

    Rispondi

  • Dino Pampari

    09 Dicembre @ 14.25

    parmigianoreggiano

    Dopo la CONSACRAZIONE di ieri SANSANSONE è diventato ormai INAMOVIBILE nell'attacco del Parma che non può più PRESCINDERE da lui e da SANTANTONIO. A gennaio dunque bisognerà BLINDARLO dagli ATTACCHI delle squadre che hanno giá PUNTATO GLI OCCHI sul nostro nuovo SANTO PATRONO.

    Rispondi

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

autobus

Via Farini, modifica temporanea del percorso del 15

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli a Parma

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti