-4°

PARMA CALCIO

Donadoni: "Ce la siamo giocata bene, potevamo vincere"

Il commento del tecnico su Inter-Parma 3-3 - Se ne parla a Bar Sport su TvParma

Roberto Donadoni

Roberto Donadoni durante l'incontro Inter-Parma

2

"Venire a San Siro, fare tre gol e creare tante  occasioni importanti non è da poco". Il tecnico del Parma Roberto Donadoni analizza così il 3-3 ottenuto al Meazza contro l’Inter nel posticipo di campionato. "Abbiamo concesso  qualcosa - ha sottolineato il tecnico a Sky - siamo  stati superficiali nei gol subiti ma l’atteggiamento della squadra  è sempre positivo, passando attraverso il gioco per creare e  mettere in difficoltà l’avversario. Ce la siamo giocata bene ed  un po' di dispiacere c'è, potevamo vincere".
Un pari contro una  delle big farà bene anche al morale, oltre che alla classifica:  "Questo risultato può avere un significato diverso solo se si  capisce che dovremo avere lo stesso atteggiamento anche contro le  meno forti. Solo se matureremo in questo senso, un risultato così  avrà ancora più importanza perchè ci fa avere una dimensione  suepriore da mantenere anche in partite e con avevrsari diversi".  Nessuno del suo Parma lo ha veramente sorpreso fino a questo punto  della stagione: "Possono balzare agli occhi i sei gol di Parolo,  un ragazzo di una generosità e volontà impressionante, un  atteggimaneto confermato anche dalla rete di stasera. Cassano sta  facendo bene, anche se stasera non ha giocato la sua miglior  partita perchè veniva da un problema al naso. Può giocare prima  punta ma è in grando di ritagliarsi in campo un ruolo giusto,  così come un uomo esperto come Marchionni, che ha però perso  qualche pallone in occasione delle loro ripartenze". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Angelo

    09 Dicembre @ 14.40

    Creare 8-10 palle goal a S.Siro(di Mirante ricordo solo una parata sul tiro di Cambiasso nel finale) e tornare a casa con un punto,è un po' poco ma da quando si gioca col 4-3-3 siamo competitivi su tutti i campi e questo è importante, tutti vedono che mancano alternative tattiche in attacco e a gennaio confido vi si ponga rimedio, perché nonostante meriteremmo 6-8 punti in più in classifica siamo a soli 5 punti dalla terz'ultima.

    Rispondi

  • Dino Pampari

    09 Dicembre @ 14.25

    parmigianoreggiano

    Dopo la CONSACRAZIONE di ieri SANSANSONE è diventato ormai INAMOVIBILE nell'attacco del Parma che non può più PRESCINDERE da lui e da SANTANTONIO. A gennaio dunque bisognerà BLINDARLO dagli ATTACCHI delle squadre che hanno giá PUNTATO GLI OCCHI sul nostro nuovo SANTO PATRONO.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Falsi vigili svuotano una cassaforte

A Marore

Falsi vigili svuotano una cassaforte

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

L'odissea di un giardiniere

«Con il mio Euro2 non posso lavorare»

EMERGENZA

Parma si mobilita

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

Il racconto

«Quando Roosevelt si insedio al Campidoglio»

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta