tavecchio (figc)

"Mai più un caso Parma. Ma il sistema calcio è a rischio"

"Con norme severe si sarebbero iscritte solo 5 società al prossimo campionato di A"

Carlo Tavecchio

Carlo Tavecchio

Ricevi gratis le news
0

(ITALPRESS) - "Il commissariamento? No, non sono preoccupato. Sarebbe singolare se si prendesse un provvedimento tanto grave nei confronti di una Federazione che da 11 mesi funziona regolarmente, non ha problemi economici (anzi, abbiamo dato 22 milioni al Coni, siamo la sua stampella) e ha preso una serie di norme, apprezzate anche da Palazzo Chigi, per evitare nuovi casi Parma che purtroppo, e non per nostra volontà, non possono scattare subito, ma nel giro di quattro anni, in maniera progressiva. Se fossero state operative già da quest’estate, si sarebbero iscritte cinque società al prossimo campionato di A. E poi vi dico un’altra cosa: la Figc fa le norme, ma l’attuazione compete alle Leghe. Se dobbiamo fare tutto noi, datemi il miliardo e 200 milioni di diritti tv". Lo dice, in un’intervista alla Gazzetta dello Sport, il presidente della Figc, Carlo Tavecchio. Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, non vuole società che si iscrivono ad un campionato e poi si ritrovano penalizzate dalla giustizia sportiva. E’ possibile evitarlo? "Ma questa è pura fantasia - replica il numero 1 federale -. Se a novembre salta fuori un nuovo illecito, come potevo prevederlo io? Il calcio italiano è diventato una valle di lacrime, più di imporre alle società e ai proprietari quello che abbiamo fatto noi su iscrizioni e acquisizioni, cosa dovevamo fare? Perchè non sono state varate prima di me queste norme? E’ dal 1980 che abbiamo le alfette negli stadi, degli scandali ne parlano tutti, io rispondo con i fatti. Il Parma? Siamo stati i primi a muoverci".

Tavecchio afferma che "quest’anno ci siamo letti tutti i bilanci, ci sono società in difficoltà, anche di grandi città. Le abbiamo avvertite che dalla prossima stagione vanno rispettati certi parametri, altrimenti sono fuori. Sono preoccupato dagli impegni a breve dei club: si può andare avanti per un anno, poi bisogna svoltare. Il sistema sta in piedi come sul Titanic...Un altro caso Parma non possiamo permettercelo. Non risolveremo le cose subito, ma con un piano quinquennale, direi brezneviano, possiamo risanare il calcio italiano e salvarlo dal crac". Non aver votato Joseph Blatter, appena toccato dallo scandalo, alla presidenza della Fifa "è stata una scelta doverosa e coraggiosa, presa nonostante pressioni enormi dal sistema sportivo italiano. Non è stata apprezzata? Io ne vado orgoglioso". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Furto presso bar “Tato” di via Picasso

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro e fugge in auto

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

3commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

VOLANTI

Rubano un furgone a Parma ma il segnale Gps li fa scoprire: recuperata refurtiva nel Felinese

Materiale elettrico e attrezzi da lavoro erano nascosti fra San Michele Tiorre e Pilastro

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: «placcato» dal barista

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

1commento

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

MALTEMPO

Langhirano, cavo elettrico danneggiato dalla neve: intervento dei vigili del fuoco

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

PARMA

Via Montebello, il lamento dei negozianti: «Trovare un parcheggio? Impossibile»

Sulla Gazzetta di Parma in edicola, due pagine di Speciale quartiere Montebello

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

2commenti

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

POVIGLIO

Il veterinario fa domande, l'allevatore gli punta il forcone alla gola

1commento

BULLISMO

Prende a pugni la compagna di classe 12enne: "Sei grassa"

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

Parma-Venezia

Scozzarella: "Meritavamo qualcosa di più, ma ripartiamo da questa prestazione" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

francia

Ritrovato in un pullman un quadro di Degas rubato nel 2009

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day