10°

Quartieri

Luca e Matteo, i du rezdòr della Ghiaia che non molla

Nonostante la chiusura del piano -1, i due giovani continuano la loro attività fra tortelli e pasta fresca

Luca e Matteo, i du rezdòr in Ghiaia

Luca e Matteo, i du rezdòr in Ghiaia

0

 

In tempi come questi, ci sono tanti giovani che si rimboccano le maniche, che credono in un progetto e non si tirano indietro nonostante mille difficoltà. Sono storie di idee che sfidano la crisi, come quelle di Luca Rubini e Matteo Stori, i «du rezdòr» di piazza Ghiaia, due ragazzi con la passione per la cucina, che hanno deciso di aprire un’attività di pasta fresca e gastronomia.
L’avvio è stato arduo: i due hanno iniziato nel 2011, al piano -1 della Ghiaia, nel nuovo mercato sotterraneo della piazza, che non ha mai avuto vita facile. Matteo e Luca hanno tenuto duro, credendo sempre nelle proprie idee. Quando ha chiuso il mercato coperto, loro hanno aperto il negozio «i due rezdòr» all’angolo fra borgo Copelli e piazza Ghiaia. In poco tempo, la pasta fresca, i tortelli preparati da loro in «vetrina», sono diventati un punto di riferimento, una novità che affonda le radici nella tradizione della piazza.
«Cosa ha di speciale la Ghiaia? È un posto tipico di Parma, storico: nonostante i disagi dei lavori che ci sono stati, rimane nel cuore dei parmigiani», dicono i due giovani parmigiani, di 29 e 30 anni. Uno ha lavorato per anni in un negozio di pasta fresca, l’altro era metalmeccanico. Oggi sono diventati imprenditori e hanno assunto altre due persone.
Sono tanti i commercianti «fedeli» a piazza Ghiaia, orgogliosi di lavorare in questo luogo, anche dopo tanti sacrifici. I colleghi di Luca e Matteo, che erano al piano -1 della Ghiaia, oggi sono tutti «riemersi» e lavorano in piazza e nei borghetti vicini. All’ombra di viale Mariotti c’è la «baita dei formaggi» e «Le fornarine - il pane di Corniglio», in strada Copelli ci sono due macellerie-salumerie che erano al piano -1: «Giacomo e Paolo» e la salumeria «Da Paola». «Saremo testoni, ma noi non la lasciamo. Siamo contenti di essere qua, di essere rimasti in Ghiaia», dice Paola Marenzoni, che conosce bene questi luoghi: da piccola era nel mercato coperto, quello storico, sotto l’incrocio con il ponte di Mezzo, poi ha vissuto tutta l’odissea degli spostamenti, e ora infine nel borghetto della Ghiaia che porta a via Carducci.
Intanto, si cercano ospiti per il piano -1 della Ghiaia (un supermercato? Una palestra? Girano tante ipotesi, alcune anche fantasione). I commercianti della zona hanno una loro proposta: realizzarci un parcheggio a rotazione, a pagamento, per servire il centro storico. «Si potrebbero sfruttare - dicono - anche i 1.500 metri quadrati sotto la piazza che erano stati pensati per lo spazio giovani del Comune, ad oggi assolutamente inutilizzati».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Duc, si lavora per riaprirlo

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

CALCIO

Parma, i conti tornano

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

Donatori

Elezioni Avis: Giancarlo Izzi «in pole»

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

tg parma

Parma, rinnovi per Baraye e Nocciolini. Scaglia in attacco a Salò?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Troppo sport fa male al desiderio

1commento

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia