14°

parma centro

Il Parmigianino «abbandonato»

Il monumento di piazza della Steccata ha urgente bisogno di manutenzione

Il monumento del Parmigianino in piazza della Steccata

Il monumento del Parmigianino in piazza della Steccata

0

 

L’acqua ristagna da tempo nelle due vasche a forma di conchiglia regalando inaspettati quanto sgradevoli - sia alla vista che all’olfatto - giochi di luce tra il giallo, il rosso e il verde mentre ai piedi della scultura marmorea sta crescendo, addirittura, qualche ciuffo d’erba. Tra crisi e scarsa manutenzione, il monumento al Parmigianino di piazza della Steccata è diventato un ricettacolo di rifiuti e da, ormai, svariati anni versa in evidenti condizioni di degrado. Il monumento - inaugurato nel lontano 1879 - venne finanziato dal Comune di Parma e dall’Ordine Costantiniano per una spesa complessiva di 9 mila lire mentre i marmi furono forniti gratuitamente dall’Accademia delle Belle Arti di Parma, fatta eccezione per quello della statua acquistato dallo scultore.
Dalle facce di levante e ponente del piano inferiore della scultura - composta della fontana e della statua dedicata al noto pittore nostrano - sporgono le due vasche a forma di conchiglia che sono otturate in quanto non ricevono più l’acqua dalla bocca di due teste femminili e, dulcis in fundo, contengono desolatamente, insetti morti, mozziconi di sigaretta e cartacce. E ancora: si vedono spesso turisti e ragazzini che bivaccano seduti sugli scalini del monumento.
La conferma arriva anche dalla vivavoce dei commercianti della piazza: «E’ noto che ormai il feeling tra la città e i suoi monumenti si sia incrinato da tempo però è davvero vergognoso assistere a questo spettacolo indecoroso: sono almeno 5 anni che l’acqua non scende più dalla fontana che, solitamente, era utilizzata da tutti noi commercianti che lavorano in questa piazza; sono frequenti poi le scene di persone, soprattutto ragazzini, che mangiano e bevono a ridosso del monumento, in barba alle norme anti-bivacco».
«Abbiamo già inoltrato una richiesta complessiva di restauro del monumento - precisa subito l’assessore alla Cultura, Laura Maria Ferraris - che dovrà poi essere sottoposta alla Soprintendenza dei beni architettonici e artistici per l’approvazione. L’auspicio è quello di intervenire al più presto, al più tardi entro l’estate, magari coinvolgendo anche quelle realtà cittadine che tutelano e restaurano le opere pubbliche che sono un bene comune, un patrimonio di tutta la collettività che è importante valorizzare».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

8commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

CALCIO

A Salò un Parma affamato Diretta dalle 16,30

Manca Baraye, squalificato: al suo posto dovrebbe giocare Scaglia

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

6commenti

ITALIA/MONDO

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

Sant’Ilario

Rubava il telefono ai giocatori di videopoker: denunciato 35enne

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Coppa del mondo

Sci: Peter Fill vince il SuperG. Argento per gli azzurri nel Team sprint

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia