-4°

parma centro

Il Parmigianino «abbandonato»

Il monumento di piazza della Steccata ha urgente bisogno di manutenzione

Il monumento del Parmigianino in piazza della Steccata

Il monumento del Parmigianino in piazza della Steccata

Ricevi gratis le news
0

 

L’acqua ristagna da tempo nelle due vasche a forma di conchiglia regalando inaspettati quanto sgradevoli - sia alla vista che all’olfatto - giochi di luce tra il giallo, il rosso e il verde mentre ai piedi della scultura marmorea sta crescendo, addirittura, qualche ciuffo d’erba. Tra crisi e scarsa manutenzione, il monumento al Parmigianino di piazza della Steccata è diventato un ricettacolo di rifiuti e da, ormai, svariati anni versa in evidenti condizioni di degrado. Il monumento - inaugurato nel lontano 1879 - venne finanziato dal Comune di Parma e dall’Ordine Costantiniano per una spesa complessiva di 9 mila lire mentre i marmi furono forniti gratuitamente dall’Accademia delle Belle Arti di Parma, fatta eccezione per quello della statua acquistato dallo scultore.
Dalle facce di levante e ponente del piano inferiore della scultura - composta della fontana e della statua dedicata al noto pittore nostrano - sporgono le due vasche a forma di conchiglia che sono otturate in quanto non ricevono più l’acqua dalla bocca di due teste femminili e, dulcis in fundo, contengono desolatamente, insetti morti, mozziconi di sigaretta e cartacce. E ancora: si vedono spesso turisti e ragazzini che bivaccano seduti sugli scalini del monumento.
La conferma arriva anche dalla vivavoce dei commercianti della piazza: «E’ noto che ormai il feeling tra la città e i suoi monumenti si sia incrinato da tempo però è davvero vergognoso assistere a questo spettacolo indecoroso: sono almeno 5 anni che l’acqua non scende più dalla fontana che, solitamente, era utilizzata da tutti noi commercianti che lavorano in questa piazza; sono frequenti poi le scene di persone, soprattutto ragazzini, che mangiano e bevono a ridosso del monumento, in barba alle norme anti-bivacco».
«Abbiamo già inoltrato una richiesta complessiva di restauro del monumento - precisa subito l’assessore alla Cultura, Laura Maria Ferraris - che dovrà poi essere sottoposta alla Soprintendenza dei beni architettonici e artistici per l’approvazione. L’auspicio è quello di intervenire al più presto, al più tardi entro l’estate, magari coinvolgendo anche quelle realtà cittadine che tutelano e restaurano le opere pubbliche che sono un bene comune, un patrimonio di tutta la collettività che è importante valorizzare».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

4commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

1commento

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

droga

Arrestato mentre spaccia in viale dei Mille. Con 17 dosi pronte nelle siepi

via d'azeglio

Prima minaccia i clienti, poi lancia bottiglie contro le vetrine: inseguito e bloccato

5commenti

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

4commenti

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

8commenti

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

1commento

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

FURTI

In "gita" per rubare giubbotti: fermati in due, uno è minorenne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

SESTRIERE

Va a sbattere contro la barriera della pista: muore sciatore

BERGAMO

Lei vuole troncare la relazione, lui le spara nella stanza di un albergo

SPORT

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Dispiace non vedere la 'cattiveria' giusta per portare a casa il risultato" Video

RUGBY

Le Zebre battono Agen 38-30

SOCIETA'

società

Droga, prostituzione, sigarette: gli italiani spendono 19 miliardi annui in attività illegali

musica

Ed Sheeran annuncia il fidanzamento con Cherry Seaborn

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"