crollo

San Paolo, per ora si tampona

Iniziata la messa in sicurezza per chiudere lo squarcio sul tetto: dieci giorni di lavoro per un costo di 20 mila euro. Interventi strutturali? Deciderà il Comune

San Paolo, per ora si tampona
0

 

Si parte con la messa in sicurezza, circa 20 mila euro di conto e dieci giorni di lavoro intenso per chiudere lo «squarcio» sul tetto. Ma nessuno, nemmeno i tecnici della Global Service, hanno idea di quando le biblioteche «Guanda» e «Ilaria Alpi» riapriranno i battenti. «L’ultima parola spetta al Comune - spiegano mentre blindano a dovere vicolo delle Asse - è l’amministrazione a scegliere se sia necessaria solo quest’operazione o se sia meglio intervenire con una verifica più approfondita». E più costosa. Il giorno dopo il repentino cedimento, si punta sulla conta dei danni, o per meglio dire «monitoraggio e verifica dei cedimenti». Intanto molti studenti si affacciano da via Melloni, per chiedere informazioni o fotografare col cellulare la fetta di tetto sventrato. Innanzitutto si tratta di una «ferita» da tre metri per tre (circa nove metri quadrati), almeno è questa la prima diagnosi degli esperti.
«Probabilmente tutto è dovuto al cedimento di alcune travi marce, del resto si tratta di un immobile storico su cui non è mai stato praticato nessun intervento di manutenzione».
A dir la verità non è la prima volta che viene imposta la chiusura dell’intera ala dell’ex convento: anche in passato, soprattutto a causa dei terremoti, la zona è rimasta off limits per lungo tempo. Ma quali sono stati i rischi concreti di quest’ultima sconvolgente «pioggia di tegole».
«Grazie al cielo ci sono due solai a separare il tetto e l’area aperta al pubblico, per così dire abitata - chiosano i tecnici - e i rischi per le persone sono stati contenuti, quasi nulli anche ieri (giovedì per chi legge, ndr)».
A questo punto rimane il dilemma: accontentarsi di una «soluzione tampone» - non meno efficace - che riguarda la pura messa in sicurezza od optare per un intervento più approfondito sulle reali condizioni del polo? La sentenza come si diceva spetta all’amministrazione «anche perché in quest’ultimo caso non sarebbe la Global Service a intervenire».
E rimane l’incognita della sicurezza della struttura, almeno a giudicare dall’inquietudine mostrata da alcune dipendenti del Teatro dei burattini, rimaste sconvolte dall’accaduto: «Da anni viene denunciato uno stato di incuria dello stabile in generale, basta guardare lo stato dell’antico chiostro, dove il porticato è sorretto da tubi». In effetti i lavori di riqualificazione hanno riguardato soprattutto l’adeguamento delle parti interne e impiantistiche dell’edificio, mentre la struttura è da tempo in stato di abbandono.
Oltre al cedimento del tetto si respira un «crollo» generale della pazienza di chi tutti i giorni lavora nelle biblioteche: «Dopo questo urge un intervento massiccio e definitivo, la messa in sicurezza non basta». Staremo a vedere.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

rogo

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: pari del Pordenone, Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

8commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video